Lovelist
Lovelist
La tua lovelist è vuota: esprimi un desiderio!
LOVELIST
IL TUO CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO
CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO
  20% di SCONTO su tutte le TOLOMEO di Artemide e un libro in omaggio per la tua estate      Scopri l'iniziativa

TobeUs

TobeUs è un progetto che coinvolge i grandi maestri del design italiano. TobeUs crede che i giochi siano importanti, talmente importanti che è meglio se contengono idee, valori, speranze utili a immaginare un futuro in cui il consumo diventa pensiero e scelta. Una collezione di cento macchinine in legno progettate con fantasia e semplicità.
Visti di recente
Regali Aziendali
Scopri assieme al nostro servizio clienti b2b i regali con cui la tua azienda può premiare clienti e fornitori senza rinunciare a distinguersi.
Iscriviti alla Newsletter
Idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive sull'home design ma non solo. Ti raccontiamo l'universo della casa in tutta la sua bellezza.
Proseguendo accetti Privacy e Termini e Condizioni
Invita un Amico
In casa LOVEThESIGN più si è meglio si sta. Invita tutti i tuoi amici: per te un buono sconto a ogni loro primo acquisto.
Servizio Clienti Dedicato
Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com
Prodotti 100% Originali
Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.
Soddisfatti o Rimborsati
Offriamo un servizio affidabile, con corrieri specializzati, e paghiamo noi le spese di consegna per ogni ordine sopra i 75 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile.
*ordini voluminosi esclusi.
Secure Pagamenti Sicuri
Payments

TobeUs

TobeUs è inizialmente nato come un semplice progetto condiviso tra amici, ma ben presto data la sua validità di visione, inizia a coinvolgere anche molti dei grandi maestri del design italiano e non solo.

Tutto ebbe inizio nel 2007 quando, il padre del piccolo Tobia, Matteo Ragni si rese conto di non sopportare più tutti quegli inutili giocattoli di plastica che, inevitabilmente, il figlio faceva a pezzi dopo qualche ora di gioco.

Matteo Ragni non è solo un papà, ma è anc

TobeUs

TobeUs è inizialmente nato come un semplice progetto condiviso tra amici, ma ben presto data la sua validità di visione, inizia a coinvolgere anche molti dei grandi maestri del design italiano e non solo.

Tutto ebbe inizio nel 2007 quando, il padre del piccolo Tobia, Matteo Ragni si rese conto di non sopportare più tutti quegli inutili giocattoli di plastica che, inevitabilmente, il figlio faceva a pezzi dopo qualche ora di gioco.

Matteo Ragni non è solo un papà, ma è anche Designer che, oltre ad amare tutto ciò che ruota intorno alla forma e all'utilità degli oggetti, sostiene una produzione realizzata prevalentemente con materie di qualità.

Dalla quotidianità della sua vita famigliare, il Designer prende ispirazione per lanciare il progetto "TobeUs", un nome che, oltre a richiamare quello di suo figlio Tobia, gioca con le parole per riassume la filosofia d'intenti che sta dietro alla sua idea - To Be Used - Giocattoli fatti per essere usati.

Oggetti che per la loro fattezza sono in grado di durare a lungo negli anni e che non si disintegrano sotto le dinamiche e curiose manine dei nostri figli.

L'intento di Matteo Ragni è di dare la possibilità ai bambini di affezionarsi ad un oggetto o ad un giocattolo; ogni genitore sa bene, soprattutto nei primi anni di vita dei nostri figli, quanti soldi spendiamo per acquistare oggetti ludici (spesso di plastica) che si rompono quasi subito. Il bambino inizialmente entusiasta della novità, passa qualche ora di divertimento con il suo nuovo giochino, fino a quando ce lo ripresenta rotto in tre pezzi. Ecco che il giocattolo finisce nel dimenticatoio o peggio nel secchio della spazzatura.

Su una rivista di settore, Matteo Ragni lancia quindi il suo appello ad altri colleghi, con l'intento di dare vita ad una collezione, basata sull'utilizzo consapevole degli oggetti e dei giocattoli, elementi assolutamente importanti per lo sviluppo dell'immaginazione e della creatività dei nostri figli, ma fondati su dei valori al centro dei quali, vi è il concetto di -consumo consapevole-.

Molti scambi di idee, qualche telefonata ed ecco che parte la catena di produzione delle macchinine realizzate in legno di cedro; un progetto che ha coinvolto, non solo professionalmente, ma anche emotivamente, almeno cento tra i migliori nomi del Design internazionale.

TobeUs crede che i giochi siano importanti, talmente importanti che è meglio se contengono idee, valori e speranze, utili a immaginare un futuro dove il consumo diventa pensiero e scelta.

Nasce così, con uno spirito di complice allegria, la collezione delle cento macchinine in legno, tutte progettate con fantasia e semplicità.

Per la produzione è stato utilizzato il legno di cedro Libanese, una scelta motivata dal colore caldo, dalla solida robustezza (praticamente indistruttibile) di questo materiale, ma anche per la piacevole e famigliare aroma che emana questo elemento naturale, un fattore sensoriale molto importante per i bambini. Il legno di cedro del Libano è dotato inoltre di un'innata caratteristica antitarme, una componente fondamentale per garantire la durata del prodotto negli anni, anche quando i nostri figli crescono e riponiamo i loro giocattoli nei cassetti, in attesa di donarli ad eventuali nipotini.

TobeUs ci da anche la possibilità di tramandare di generazione in generazione, giocattoli appartenuti prima ai genitori, una qualità che eleva ai massimi livelli il rapporto affettivo che ci lega ad un piccolo e semplice accessorio ludico.

Maestri del design come Alessandro Mendini, Mario Botta e Andrea Branzi hanno collaborato al progetto TobeUs inviando a Matteo Ragni i loro modelli di auto in miniatura.

Inizialmente si trattava di una prima serie composta di sole cinque automobiline create nel 2008 dai Designer Giulio Iacchetti, Odoardo Fioravanti e ovviamente, Matteo Ragni.

Nel giro di pochissimo tempo, il progetto riscontra un successo tale che, oggi, si contano ben cento diversi modellini, ognuno firmato da un famoso Designer italiano o internazionale.

Nasce così il brand 100% TobeUs, una collezione talmente innovativa nel suo voler mantenere fede alla tradizione, da essere esposta anche al Museo Nazionale della Scienza di Milano.

Macchinine pronte a dare una sferzata di vita alla manualità e alla creatività di grandi e piccini; infatti, è possibile personalizzare dipingendo con i vostri colori preferiti, ogni modellino della linea TobeUs e se il risultato finale non vi piace o desiderate semplicemente cambiare look al gioco, basterà ripulirle con un pezzetto di carta vetrata.

Creare giocattoli durevoli nel tempo, ma che soprattutto portassero un messaggio di eco-sostenibilità diretto sia agli adulti, che ai bambini, nella speranza sia possibile plasmare il loro giovane pensiero ad un utilizzo consapevole degli oggetti di cui si circondano, per creare tutti insieme un futuro più sostenibile.

E' interessante conoscere il singolare procedimento di realizzazione delle macchinine TobeUs; sostanzialmente la creazione nasce da un semplice blocco di cedro del Libano sul quale, con una matita, si disegnano una linea longitudinale ed una linea trasversale. Eseguito questo primo passaggio, il blocco passa sotto le sapienti mani artigiane del falegname, il quale provvede nell'intagliare il legno seguendo le linee tracciate in precedenza, senza dimenticare di incidere anche gli spazi per le ruote del modellino.

Come dicono quelli di TobeUs: «Così semplice che lo potrebbe fare anche un bambino».

Giocattoli robusti, ecologici, aromatici e praticamente indistruttibili, disponibili in diverse forme che accontenteranno la fantasia di grandi e piccini.

TobeUs ha ideato la versione Pick-up, un modellino che riproduce in scala il concetto del pianale di carico, tipico dei fuoristrada, un giocattolo di design, che consente ai bambini di caricare piccoli oggetti e di divertirsi nel trasportarli in giro per la casa.

Dall'umiltà dei lavori itineranti nasce il Fiorino, e per chi non sa rinunciare al fascino della divisa, ecco apparire anche il camioncino dei pompieri. Un revival degli anni '50 dedicato alla famosa corsa delle Mille Miglia, ha origine con il futuristico e aereodinamico modellino Nuvolari, la macchinina perfetta per bambini a tutta velocità.

L'idea di Matteo Ragni, accolta dai tanti colleghi Designer è una sorta di manifesto-rivoluzione contro il consumismo di oggetti futili e facilmente (e fin troppo velocemente) deperibili. Insegnare ai nostri figli l'importanza della conservazione nel tempo anche di un semplice giocattolo da tramandare magari di padre in figlio, forse ci aiuterà a creare un futuro di consumi più consapevoli.

Un piccolo progetto che, su larga scala, potrebbe davvero cambiare la visione del nostro futuro.

Servizio Clienti Dedicato

Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com

Prodotti 100% Originali

Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.

Soddisfatti o Rimborsati

Offriamo un servizio affidabile, con corrieri specializzati, e paghiamo noi le spese di consegna per ogni ordine sopra i 75 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile. <br>*ordini voluminosi esclusi.

Pagamenti Sicuri
Payments