Lovelist
Lovelist
La tua lovelist è vuota: esprimi un desiderio!
LOVELIST
IL TUO CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO
PIANOPRIMO
Le regole per l'abbinamento cibo vino perfetto
top banner arrow
Tempo di lettura
4 Minuti

Le regole per l'abbinamento cibo vino perfetto

Una mise en place a prova di Csaba dalla Zorza e hai perfino previsto una doppia scelta di secondi a base di pesce e carne, così da non scontentare nessuno.

Per la cena hai tutto sotto controllo. O quasi.

Per i vini ti sei basato sul senso comune, sperando così di evitare gli sguardi di disapprovazione di tua cognata: il pesce col bianco, la carne col rosso e il rosato se sul tavolo ci sono entrambi. Eh no: per prima cosa, il rosato non è un passepartout. Poi, ci sono casi in cui perfino i binomi più classici possono risultare sbagliati. Ma soprattutto queste accoppiate salvavita sono ormai state sdoganate dai moderni sommelier, in nome del gusto personale. Fatte salve alcune regole di base che è bene rispettare per esaltare al meglio i sapori. 

E lasciare (metaforicamente) a bocca asciutta l’amico finto intenditore. 

Per l’antipasto: non sempre il formaggio va col rosso

Se sei un appassionato sostenitore del gorgonzola, dovrai sapere che l’abbinamento migliore è col bianco: sono perfetti il Gewurtztraminer, col suo gusto aromatico e intenso, e la Malvasia secca, dal sentore secco e aromatico. 

Il tuo tagliere è composto in maggior parte da una ricercata selezione di formaggi di capra? Per i freschi sono perfetti i bianchi a base di uve Sauvignon o un bel Chenin; quelli più stagionati si abbinano a meraviglia con un morbido Pinot Gris. Se preferisci il rosso, punta sulle varietà più delicate e meno tanniniche, come il Grignolino. 

6 Piatti in ardesia New Norm Diam. 17,5
2 calici per vino rosso Premium
Scatola portabottiglie e tagliere Saycheese

Abbinamento cibo vino per contrapposizione 

Il menu delle feste è un trionfo di cibi untuosi? Le risposte sono acidità e tannino, cioè quell’aspetto un po’ astringente caratteristico di molti rossi. Ti servirà un vino antagonista che, per contrasto, alleggerisca il gusto “sgrassando” il palato. 

Qualche esempio? Una tartare di manzo con un Chianti Classico, l’agnello arrosto con il Merlot o, se preferite le bollicine, una porzione di vitel tonnè con un bianco dell’Oltrepò Pavese. Se volete esagerare, un risotto alla crema d’aragosta con un elegante calice di Champagne. 

Abbinamento vino cibo per concordanza

Se abbini un vino leggero come un Borgogna con un piatto di curry, i sapori non si bilanceranno e il vino finirà per sembrare acqua. Una buona regola è accostare piatti delicati con vini delicati, piatti ricchi con vini dalla buona struttura. 

Scegli un vino flessibile

Flessibile significa non troppo tannico o alcolico, ma dotato comunque di una buona acidità. In Italia siamo fortunati: molti dei nostri vini rossi si adattano a una molteplicità di piatti, dalle semplici grigliate ai primi più elaborati saporiti. 

Se prediligi i bianchi, il Sauvignon Blanc va bene sia nell’antipasto con del gazpacho fresco, un carpaccio di polipo o dei formaggi freschi, sia col risotto agli asparagi (che, come i carciofi, sono difficili da abbinare) che in abbinamento a piatti piccanti. 

Servizio di posate 24 pezzi Classic - acciaio
Kit da vino Wine Book - 5 pezzi
Portabottiglie Dioniso Basic Wine Rack

Dulcis in fundo

Panettone, pandoro, torta di mele o dolce al cucchiaio: nessuno di loro si sposa con il Brut. Il contrasto tra gusto dolce e aspro fa sembrare il vino ancora più acido. Meglio scegliere un Prosecco o un buon Moscato dolce, se le bollicine vuoi lasciarle al brindisi finale.

Per finire, un promemoria semplice: la vostra cena dovrà cominciare con un vino bianco, giovane e leggero, e finire con quel rosso robusto che non vedevate l’ora di stappare. 

4 Bicchieri per vini bianchi Dressed
Pentola Edo Diam. 20
Cavatappi Anna G
Scatola portabottiglie e cantinetta Rackpack Original
2 Coppe da champagne Deco'
Secchiello per ghiaccio CA71
PRODOTTI CITATI NELL'ARTICOLO
CONDIVIDI
Vedi nello shop
Go up Torna su
Servizio Clienti Dedicato

Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 9.30-12.30 | 14.30-16.30
customercare@lovethesign.com

Prodotti 100% Originali

Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.

Soddisfatti o Rimborsati

Offriamo le spese di consegna per ordini sopra i 200 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile. *soggetta a condizioni, consulta le FAQ per maggiori dettagli.

Pagamenti Sicuri
Payments