Lovelist
Lovelist
La tua lovelist è vuota: esprimi un desiderio!
LOVELIST
IL TUO CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO
PIANOPRIMO
Missione Outdoor: vi svelo i miei 5 segreti
top banner arrow
Tempo di lettura
6 Minuti

Missione Outdoor: vi svelo i miei 5 segreti

Arriva il bel tempoe anche le idee per decorare casa fioriscono - ora, però, è il momento di spostare il focus sugli esterni. D’altronde, l’estate perfetta è quella vissuta appieno all’aria aperta. E, per quanto possa sembrare strano, un interior designer si può occupare anche di outdoor: anzi, è una competenza sempre più richiesta. 

Lo spazio outdoor è ancora più prezioso per chi ha poco tempo da passare a casa: è il suo rifugio e la sua evasione. Ecco perché sono indispensabili competenze progettuali specifiche, che sappiano interpretare il lifestyle del cliente e creare spazi belli da vivere e facili da mantenere.

Cogli l'ispirazione. 
I consigli di LOVEThESIGN ispirati dal meraviglioso lavoro di Andrea

Poltrona Easy sabbia
Salottino da giardino Salamanca
Vaso Coccio Mira

Chi ha detto, infatti, che l’estate si vive bene solo al mare o al lago? Anche la casa in città può diventare lo spazio perfetto per godere della luce che in questi mesi ci accompagnerà fino a tarda sera. E io lo so bene: ho progettato e seguito molte ristrutturazioni di spazi outdoor in contesti urbani, molto diverse tra loro e sempre su misura, perché ogni casa, proprio come ogni famiglia, è unica. 

È una tendenza di cui tenere conto e che non è destinata a svanire: oggi avere il proprio spazio relax anche in città è indispensabile.

Grazie al mio lavoro, ho incontratomolte persone che, proprio come me, hanno scelto e acquistato la loro casa in virtù dello spazio all’aperto che poteva offrire. Prendersi cura delle proprie piante, invitare gli amici per una cena, vedere l’amico a quattro zampe muoversi in libertà, praticare yoga sotto il cielo: sono momenti impagabili, che hanno bisogno della giusta scenografia. Investire in finiture ad hoc e in arredo su misura non significa solo far fare un salto di qualità al relax: progettare professionalmente uno spazio outdoor va a vantaggio del valore dell’intera abitazione e del suo posizionamento all’interno del mercato immobiliare. 

Il mio terrazzo al sole 

Sulla questione outdoor sono forse di parte, ma per amore.Abito in un palazzo del 1920 al quinto piano - ma solo dopo aver vissuto al secondo. Cosa è successo? 

Cogli l'ispirazione. 
I consigli di LOVEThESIGN ispirati dal meraviglioso lavoro di Andrea

Poltroncina Sandur
Piattino Cat In Hay
Lampada da terra Tolomeo per outdoor

Da tempo stavo cercando una casa con un grande terrazzo per poter avere una zona giorno a cielo aperto, ma l’unico spazio in vendita all’epoca era l’appartamento al secondo piano. Dopo aver visto otto case, ho deciso che la zona ne sarebbe comunque valsa la pena: ho iniziato i lavori, che sono durati un anno, e dopo appena sei mesi dal mio ingresso in casa… L’attico del palazzo è stato messo in vendita! Un’occasione che non potevo farmi sfuggire. 

Avere uno spazio di questo tipo in città è un privilegio che deve essere goduto fino in fondo. Per iniziare, bastano un tavolo e delle sedie per pranzare all’aria aperta e ovviamente sdraio e tavolini per i momenti di svago. Ma il segreto è considerare il terrazzo un’estensione della casa, non uno spazio a sé stante: va progettato con la stessa cura. Pavimenti e rifiniture di qualità, decorazioni da parete, luci studiate e stoffe ricercate fanno la differenza tra un balcone qualunque e il balcone perfetto. 

PRE-FABulous: il mio progetto per il Fuorisalone 2017

Per dimostrare quanto outdoor e indoor siano in relazione, ho deciso di fare qualcosa di diverso per questo Fuorisalone. PRE-FABulous è stato un progetto ambizioso: ho deciso di rivoluzionare il concetto di casa prefabbricata, per mostrare che, con la giusta cura e la giusta preparazione, può diventare la perfetta dimora contemporanea. 

Il progetto si estende su una superficie di oltre 200mq, di cui quasi la metà occupati dal giardino, dando vita a una vera e propria villa signorile. In questo spazio immerso nel verde non c’è distinzione tra dentro e fuori, quanto piuttosto integrazione. Grazie alle grandi vetrate e agli arredi e all’illuminazione tailor made, il passaggio tra interni e outdoor non è improvviso e incoerente, ma fluisce naturale - proprio come lo sono le rifiniture, che ho voluto realizzate in materiali pregiati come il legno massello e il marmo, mentre le vernici per le pareti sono a base di componenti naturali come olio e argilla. 

Il tutto, senza dimenticare che outdoor e indoor hanno esigenze diverse, ma cooperano al benessere dell’intera casa. Ho scelto di usare legno massello e pannelli in legno a fibre incrociate X-Lam, con all’interno uno speciale isolante in lana di vetro e, verso l’esterno, un particolare cappotto ventilato in fibra di legno, per mantenere costanti i livelli di umidità e temperatura all’interno e garantire un importante risparmio energetico. Non ho ovviamente tralasciato la questione della sicurezza: ho studiato un sistema di porte blindate e allarmi per garantire la meritata tranquillità a chiunque vorrà vivere in uno spazio come questo.

Come valorizzare il dehors

Un terrazzo trascurato non è solo brutto da vedere: lo è anche da vivere. Per preparare il dehorsai preziosi momenti in compagnia e alle lunghe giornate estive, è indispensabile bilanciare stile e comfort, per creare un angolo accogliente e sempre impeccabile. 

Cuscini e colori

Poltroncine intrecciate o panche in legno: ottime scelte, che possono diventare perfette con un paio di cuscini disposti con cura. È l’occasione giusta per scegliere stampe divertenti e lasciare spazio al colore: è la stagione dei clashing patterns

Bello come il living

I complementi outdoor necessitano della stessa cura che si dedica al salotto. Riproporre la disposizione del living per restituirne l’atmosfera anche all’esterno è il tocco da maestro: il divano affacciato su poltroncine e coffee table creano l’angolo relax perfetto. 

Illumina le notti d’estate

Quest’estate sarà all’insegna del Cali style. Un filo di luci sopra il tavolo, maxi lanterne e candele posizionate strategicamente: piccoli dettagli che renderanno lo spazio outdoor ancora più accogliente. 

Tende leggere

Mi basta immaginarle sollevate e mosse delicatamente dal vento per sentirmi già più rilassato. Per un effetto di classe: tessuti leggerissimi e colori chiari. 

Il tocco in più: un’altalena

È un dettaglio poetico e iper chic allo stesso tempo. Legata a un ramo se all’esterno, oppure interna ma affacciata su un’ampia vetrata, la classica altalena con le corde intrecciate ridona subito la stessa sensazione di libertà che ci dava da bambini. 


Sei ancora curioso?

Visita il mio blog per scoprire altre foto del progetto e guardare le puntate di Cambio Casa, Cambio Vita! dedicate all'outdoor.

Ci rivediamo su queste pagine tra un mesetto. Se vuoi essere sicuro di non perderti il mio prossimo progetto, scrivi la tua email in questo form. A presto! 


I consigli di LOVEThESIGN

ispiràti dal meraviglioso lavoro di Andrea

Poltroncina Aria avana
Pouf Frizzino
Vaso Eve H 101 cm
Lampadario con gancio Tolomeo per outdoor
Tappeto Varjo 170x240 cm
Barbecue Cube
Lampada da parete Clessidra (20°+20°)
Altalena con luce
Sedia Dream Line
PRODOTTI CITATI NELL'ARTICOLO
CONDIVIDI
Vedi nello shop
Go up Torna su
Servizio Clienti Dedicato

Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com

Prodotti 100% Originali

Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.

Soddisfatti o Rimborsati

Offriamo un servizio affidabile, con corrieri specializzati, e paghiamo noi le spese di consegna per ogni ordine sopra i 75 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile. *ordini voluminosi esclusi.

Pagamenti Sicuri
Payments