Lovelist
Lovelist
La tua lovelist è vuota: esprimi un desiderio!
LOVELIST
IL TUO CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO
PIANOPRIMO
Idee Viaggio: I luoghi di Game of Thrones
top banner arrow
Tempo di lettura
6 Minuti

Idee Viaggio: I luoghi di Game of Thrones

In cerca di idee viaggio per l'estate? Perché non organizzarne uno sulle orme de Il trono di spade? Prima che la nostalgia si impossessi irrimediabilmente di noi – dato che l’ottava e ultima stagione si è chiusa da poco – conviene unire l’utile al dilettevole. Con questa guida di viaggio, ti suggeriamo un fantastico itinerario alla scoperta delle location della serie. Attenzione: potresti imbatterti in un drago o un metalupo!

Kit da Viaggio
Amaca doppia Aventura con supporto Canoa
Cuccia da viaggio per cani Jute M

1. Irlanda

Come dichiarato orgogliosamente dall’ufficio del turismo irlandese, l'Irlanda del Nord ospita il maggior numero di location al mondo di Game of Thrones: Grande Inverno, i Boschi del Nord, le Isole di Ferro... In pochi giorni è possibile visitarle tutte, anche partecipando a tour a tema organizzati. Le Terre dei Sette Regni coincidono con quattro contee: Down, Antrim, Derry-Londonderry e Fermanagh.

Da non perdere il Parco Nazionale di Tollymore, il Castello di Ward che domina il lago di Strangford, il Tempio di Mussenden e la Spiaggia di Downhill – usati nelle riprese esterne della Roccia del Drago – ma anche The Dark Hedges, vale a dire le “siepi oscure”, tra i più bei viali al mondo, grazie agli alberi piantati dalla famiglia Stuart nel XVIII secolo per impressionare i visitatori mentre si avvicinavano alla loro dimora georgiana.

The Dark Hedges, Irlanda - Sandie Clarke - UnsplashThe Dark Hedges, Irlanda - Sandie Clarke - via Unsplash

2. Croazia

In pole position con l’Irlanda c’è la Croazia, che ha prestato numerosi scenari al Trono di spade. La monumentale città vecchia di Dubrovnik è il set di Approdo del Re, location perfetta con le sue robuste muraglie e la vicinanza a una scenica rupe. La Fortezza Rossa, cuore di Approdo del Re, si trova nella Fortezza di Lovrijenac, ai confini di Dubrovnik. 

Se volete concedervi una passeggiata per i giardini di Approdo del Re, il luogo dove andare è l’Arboreto di Trsteno, un villaggio vicino al mare, a circa 10 chilometri da Dubrovnik. La cittadina medievale di Sibenico è l’ambientazione di Braavos, una delle Città Libere. Alcune scene di Game of Thrones sono state girate all’interno dell’opulento Palazzo di Diocleziano a Spalato. Da non perdere anche il Parco Nazionale di Krka – lussureggiante riserva naturale dalle turchesi cascate – e Stagno, le cui celebri mura sono state scelte come parte delle fortificazioni di Approdo del Re.

Dubrovnik, Croazia - PinterestDubrovnik, Croazia - Pinterest

3. Islanda

Quale luogo migliore dell'Islanda per ricreare i gelidi scenari in cui vivono gli Estranei, là dove i Corvi proteggono la Barriera dai Bruti che vivono nella Terra dell'Eterno Inverno? La Barriera e le terre ghiacciate che la circondano hanno la loro suggestiva ambientazione nella zona del ghiacciaio di Vatnajökull, assieme a Dimmuborgir, sulle rive del lago Myvatn, terra di Mance Rayder, il Re Oltre la Barriera, e del suo esercito di Bruti. La zona di Vatnajökull è la terra misteriosa al di là del Muro, nella quale vivono le più strane creature mitologiche. Invece, la presenza di numerose formazioni laviche ha reso l’area di Dimmuborgir protagonista di leggende sinistre, connesse all’Inferno e a Satana, nonché alla presenza di troll assassini.

Situata a nord-est dell’Islanda, Grjótagjá è una piccola cava che si trova vicino al lago Mývatn. Circondata dalla neve e dal ghiaccio, l’acqua della fonte termale al suo interno può arrivare fino a 50 gradi. Proprio qui è stata girata la celebre scena d’amore fra Jon e Ygritte. Infine, il Parco Nazionale di Thingvellir, Patrimonio dell’Umanità UNESCO, è la location del viaggio di Arya e del Mastino.

Islanda – PinterestIslanda – via Pinterest

4. Malta

A Malta è stata girata buon parte della prima stagione del Trono di spade. Le scene della Fortezza Rossa nella prima stagione sono state riprese sull’isola, ma dalla seconda in poi si è deciso di optare per la Croazia. La porta di Approdo del Re coincideva, infatti, con la Porta di Mdina, la vecchia capitale medievale di Malta, mentre il Forte Ricasoli è stato utilizzato per rappresentare la Fortezza Rossa di Approdo del Re. Il Forte Sant’Angelo, nella città fortificata di Birgu, è stato il set delle segrete della Fortezza Rossa, mentre il Forte Manoel è la location del Gran Tempio di Baelor.

Azure Window, Malta – Vogue SugarAzure Window, Malta – Vogue Sugar

5. Spagna

I lussureggianti giardini acquatici del regno di Dorne hanno il loro set d’eccezione nel suggestivo Alcázar di Siviglia. La Plaza de Toros di Osuna a Siviglia è l’ambientazione dell’Arena Meereen della quinta stagione di Game of Thrones, dove è stata girata la scena più costosa nella storia della televisione! Il ponte romano di Cordoba, sempre in Andalusia, è stato trasformato nel Ponte di Volantis. Il Castello di Trujillo, nella provincia spagnola di Cáceres, è stato utilizzato per rappresentare la roccaforte della famiglia Lannister nella settima stagione. Con il tanto atteso ritorno di Daenerys a Westeros, abbiamo finalmente ammirato la fortezza dei Targaryen.

L'isola di Gaztelugatxe, sulla costa spagnola dei Paesi Baschi, si è adattata perfettamente alle riprese esterne del castello, con la sua costa frastagliata e tortuosa. Il paesaggio semi-desertico delle Bardenas Reales, nel sud-est della Navarra, è stato una delle numerose location del Mare Dothraki, così come le montagne di Tabernas nel sud della Spagna. Il castello medievale di Almodóvar del Rio, nella provincia di Cordova, si presta decisamente a rappresentare la bellezza di Casa Tyrell. Dopo Malta e Dubrovnik, il set di Approdo del Re ha toccato anche la cattedrale di Girona, dove è stata ambientata anche la città di libera di Braavos.

San Juan De Gaztelugatxe, Spagna – PinterestSan Juan De Gaztelugatxe, Spagna – Pinterest

6. Marocco

Le diverse tappe del cammino di liberazione di Daenerys sono ambientate in Marocco. Location prediletta da turisti e registi, Aït-Ben-Haddou è un ksar (una città fortificata) che si trova a circa 100 chilometri da Marrakech, su una collina che domina una vasta terra secca e un fiume a volte senza acqua. È questo il set di Yunkai, la più piccola delle tre città presenti nella Baia degli Schiavisti, e Pentos, la più grande delle Città Libere.

Il pittoresco porto di pescatori di Essaouira è la location della città di Astapor. Gli Atlas Studios sono gli studi cinematografici più grandi del mondo e si trovano in pieno deserto del Marocco. Qui sono stati girati diversi film americani, oltre che diverse scene di Game of Thrones.

Daenaerys ad Ait Benhaddou, Marocco, in Game Of Thrones – Morocco Travel Daenaerys ad Ait Benhaddou, Marocco, in Game Of Thrones – Morocco Travel

7. Scozia

Il Castello di Doune a Stiling, in Scozia – rimasto intatto sin dal XIV secolo, quando fu ricostruito dal Duca di Albany – è stato la location di Grande Inverno, la città della casata Stark, nell’episodio pilota del Trono di Spade.

Doune Castle, Scozia - WikipediaDoune Castle, Scozia - Wikipedia
PRODOTTI CITATI NELL'ARTICOLO
Tempo di lettura
6 Minuti
VEDI NELLO SHOP
CONDIVIDI
CONDIVIDI
Vedi nello shop
Go up Torna su
Servizio Clienti Dedicato

Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 9.30-12.30 | 14.30-16.30
customercare@lovethesign.com

Prodotti 100% Originali

Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.

Soddisfatti o Rimborsati

Offriamo le spese di consegna per ordini sopra i 200 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile. *soggetta a condizioni, consulta le FAQ per maggiori dettagli.

Pagamenti Sicuri
Payments