Lovelist
Lovelist
La tua lovelist è vuota: esprimi un desiderio!
LOVELIST
IL TUO CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO
PIANOPRIMO
6 città fantasma: i paesini disabitati più suggestivi del mondo
top banner arrow
Tempo di lettura
4 Minuti

6 città fantasma: i paesini disabitati più suggestivi del mondo

Se le esperienze spettrali non vi spaventano, anzi siete costantemente alla ricerca del brivido dell’adrenalina, dovete assolutamente visitare una città fantasma! A trasformare una normale cittadina in una ghost town possono essere stati eventi naturali come eruzioni, frane e alluvioni, oppure guerre e catastrofi causate dagli uomini.

L'espressione ghost town è stata utilizzata per la prima volta dal giornalista svedese Jan-Olof Bengtsson, durante una visita alla città abbandonata di Famagosta, sull’isola greca di Cipro. Infatti, il 14 agosto 1974, durante la guerra tra Grecia e Turchia, venne attaccata e successivamente occupata, così divenne territorio militare, per poi svuotarsi restando congelata nel tempo.

Ecco le 6 città fantasma disabitate più suggestive al mondo!

1. Craco, Italia

In Basilicata è celebre il vecchio centro abitato di Craco, paesino in provincia di Matera, abbandonato nel 1963 a causa di una frana. Rimasto congelato al momento in cui venne svuotato, Craco ha un tale fascino da aver attratto diversi registi che l’hanno scelto come set naturale dei loro film, tra cui La Passione di Cristo di Mel Gibson, Cristo si è fermato a Eboli di Francesco Rosi, King David di Bruce Beresford e Agente 007 - Quantum of Solace di Marc Forster.

Weekend IdeaCraco - Weekend Idea

2. Pripyat, Ucraina

Situata nel nord dell'Ucraina, vicino al confine bielorusso, Pripyat è stata costruita nel 1970 per ospitare i lavoratori e i costruttori della centrale nucleare di Cernobyl, a circa 3 km di distanza. La città venne abbandonata dopo il disastro nucleare, il 26 aprile 1986. I 47.000 abitanti vennero evacuati e fu concesso loro di portar via solo una valigia a testa con documenti, libri e vestiti non contaminati.

@ Niels Van Brenk - UnsplashPripyat - Niels Van Brenk, Unsplash

3. Oradour-sur-Glane, Francia

Oradour-sur-Glane era un piccolo comune francese della Nuova Aquitania quando venne distrutto il 10 giugno 1944, quattro giorni dopo lo sbarco degli Alleati in Normandia. Le truppe tedesche vollero contrastare la resistenza con una rappresaglia e sterminarono tutti gli abitanti. Al termine del conflitto, il generale Charles De Gaulle decise che il villaggio non fosse più ricostruito, ma restasse come testimonianza degli orrori del nazismo.

SuperprofOradour-sur-Glane - Superprof

4. Mandu, India

Mandu, conosciuta anche come Mandav o Mandavgad, è una città fantasma fortificata, arroccata su un altopiano a 600 metri nella catena montuosa di Vindhya, nella regione indiana di Madhya Pradesh. Nel 1216 il re Jayavaram ne fece la capitale del suo regno. Completamente abbandonata da più di 400 anni, Mandu è circondata da 45 km di muraglie e parapetti costruiti con macigni e materiale di recupero, interrotti da 12 portali. Oggi è abitata occasionalmente dalle popolazioni nomadi che vivono sull'altipiano.

Tourist in IndiaMandu - Tourist in India

5. Kolmanskop, Namibia

Kolmanskop è una città fantasma della Namibia meridionale. Ai primi del 1900, dopo aver appreso che questa zona era ricca di diamanti, molti minatori tedeschi vi si stabilirono e la costruirono in stile alemanno. La città, però, si spopolò dopo la Prima Guerra Mondiale con la diminuzione dell'attività estrattiva dei diamanti e venne definitivamente abbandonata nel 1954. Oggi la cittadina ha un'aria particolarmente spettrale, in quanto le dune di sabbia hanno invaso le abitazioni disabitate.

TravelationshipKolmanskop - Travelationship

6. Bodie, Stati Uniti

Circondata dalle colline della catena montuosa della Sierra Nevada, in California, Bodie è una delle città fantasma più famose degli Stati Uniti, la classica città del Far West. Fu abbandonata alla fine della febbre dell’oro: i residenti erano circa 10.000, ma andarono progressivamente via con l’esaurirsi delle miniere. Alcuni degli edifici di questa antica città sono rimasti in piedi con tutto il loro contenuto intatto. Tuttavia, non azzardatevi a portare a casa un souvenir: pare che inquietanti fantasmi vaghino per la città, proteggendola dai ladri!

Visit CaliforniaBodie - Visit California

Tempo di lettura
4 Minuti
VEDI NELLO SHOP
CONDIVIDI
CONDIVIDI
Vedi nello shop
Go up Torna su
Servizio Clienti Dedicato

Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 9.30-12.30 | 14.30-16.30
customercare@lovethesign.com

Prodotti 100% Originali

Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.

Soddisfatti o Rimborsati

Offriamo le spese di consegna per ordini sopra i 200 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile. *soggetta a condizioni, consulta le FAQ per maggiori dettagli.

Pagamenti Sicuri
Payments