Lovelist
Lovelist
La tua lovelist è vuota: esprimi un desiderio!
LOVELIST
IL TUO CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO
PIANOPRIMO
Come vivere felici tra le mura di casa
top banner arrow
Tempo di lettura
4 Minuti

Come vivere felici tra le mura di casa

Quest’anno pensavi che sarebbe stato diverso: la lista dei buoni propositi per la scalata verso la felicità l’hai stilata in ordine di priorità e l’hai anche stampata. Incorniciarla ti sembrava un tantino too much, ma nella tua mente hai percepito comunque quel ‘clic’ delle emozioni appaganti. 

Eppure, a pochi giorni dal rimpiazzo del calendario, ti senti già riavvolgere in uno strato appiccicoso di malinconia. Il lavoro però non è più stressante del solito, e normalmente lo adori. La dieta l’hai appena ricominciata, ma in fondo è il tuo regime di sempre, che era stato piacevolmente variato dalle vacanze di Natale. E il giorno più triste dell’anno è ancora di là da venire. 

Hai mai pensato che a renderti infelice può essere casa tua? 

credits: Lotta Agaton

Tra hygge e arredamento zen 

La caporedattrice di Houzz.co.uk, Victoria Harrison, ha recentemente dedicato all’argomento un intero saggio, Happy by design - How to create a home that boosts your health and happyness

Ci piace perché: 

1. È tratto da una storia personale

2. Chiama in causa esperti di svariati settori, tra cui lo scienziato giapponese Kozaburo Takenaka

3. Si basa su un assunto elementare ma condivisibile: la felicità è nelle piccole cose

Non bisogna tirare in ballo la Domostroj di Tolstoj per concordare con Victoria quando racconta dei benefici di una casa ordinata, luminosa e con un bel giardino (da un’inglese non ci saremmo aspettati di meno). 

quote-divider
Non importa seguire gli ultimi trend e non conta quanto casa tua sia bella. L’importante è fare in modo che sia accogliente per te. 
Victoria Harrison

Per lei, un bel posto in cui vivere dev’essere organizzato, profumato e pieno di piante: in camera da letto, ad esempio, non mancano le orchidee, e sono assenti cellulari e computer.

Basta cambiare qualche elemento, poi tutti i miglioramenti si sommano l’un l’altro.

Provare per credere!

Tavolo Ninive L 260 cm
2 sedie Masters
Portariviste da parete Sketch
Tolomeo Wall - Lampada da parete
Biocamino Ceppo
Radio Model One FM / AM

Piante in casa (e fuori)

Quando quella coppia di amici che hai invitato a cena qualche mese fa ti ha portato in dono una Pianta del Caffè (ebbene sì), sei rimasto un po’ spiazzato. Ma poi ti sei ricreduto: l’arbusto cresce, è sempreverde e ha un colore intenso che ti mette serenità. Se non speri certo di ricavarne il necessario per una moka, sai comunque che quella piantina è la tua fonte quotidiana di buonumore. 

E non sei il solo: il movimento di appassionati di home gardening è approdato su Instagram ed è talmente nutrito che il New York Times ha perfino coniato un termine ad hoc, plantfluencer. Dopo tutto, i benefici delle piante da interni e del giardinaggio sono confermati dalla scienza.

Specie come l’Aloe Vera, la Gerbera e lo Spatifillo rilasciano ossigeno giorno e notte, purificando l’aria. E uno studio della Harvard Medical School ha rilevato che mezz’ora di giardinaggio ad alta intensità brucia altrettante calorie di una corsetta o una sessione di sollevamento pesi. 

Lampada da tavolo Gregg media
Appendiabiti da terra Sioux
Tavolino The Duck
Mensola Duplex
Contenitore Due con due cassetti L 83 cm
Mensola appendiabiti Frisbi rotonda

Il potere del riordino

Sei disordinato e stressato? I problemi di spazio non sono una scusa valida. Razionalizza e dai una sistemata in giro: Virginia ha le prove che un ambiente caotico alza i livelli di cortisolo nel sangue. 

Cita una ricerca condotta su un campione femminile da Darby E. Saxbe e Rena Repetti dell’University of California, che ha rilevato come vivere in una casa ingombra e incompleta ti faccia sentire più stanco e depresso. Uno studio del British Journal of Sports Medicine invece evidenzia come bastino 20 minuti di pulizie una volta a settimana per sentirsi meno ansiosi. 

Non sai da dove cominciare? Potresti liberarti dei vestiti che non indossi da almeno un anno. Semplice: riponili tutti con le grucce rivolte verso il muro e, man mano che li indossi, inverti la direzione.  

credits: Lotta Agaton

PRODOTTI CITATI NELL'ARTICOLO
CONDIVIDI
Vedi nello shop
Go up Torna su
Servizio Clienti Dedicato

Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 9.30-12.30 | 14.30-16.30
customercare@lovethesign.com

Prodotti 100% Originali

Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.

Soddisfatti o Rimborsati

Se non sei soddisfatto del tuo acquisto, fare un reso è davvero facile. Consulta le FAQ per maggiori dettagli.

Pagamenti Sicuri
Payments