Lovelist
Lovelist
La tua lovelist è vuota: esprimi un desiderio!
LOVELIST
IL TUO CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO
PIANOPRIMO
Apple, Amazon, Google: la tua casa tra 5 anni
top banner arrow
Tempo di lettura
4 Minuti

Apple, Amazon, Google: la tua casa tra 5 anni

Oggi ho chiesto alla luce in soggiorno di lampeggiare di rosso quando qualcuno mi tagga in una foto su Facebook. E quando il mio capo mi scrive più di un’email durante il weekend dalle casse wireless parte un brano della playlist “Old School Hip Hop House Party” di Spotify: volume dieci su dieci, naturalmente.

Lo so, non è vero, non l’ho fatto. Ma quel che è vero (e sorprendente) è che avrei potuto farlo. Qui, oggi, a casa, anche con le scarse competenze tecnologiche della mia laurea in Lettere e Filosofia.

Kokeshi Spaceman
Kokeshi Ziggy
Kokeshi Karl

Tre ospiti per il 2020: Siri, Alexa e l’Innominato

Nei prossimi anni avrai un ospite fisso a casa. O quantomeno è ciò che sostengono analisti e oracoli dopo aver visitato il CES di Las Vegas, la fiera mondiale della tecnologia di consumo che si è tenuta la scorsa settimana.

Ci sono già tre nomi papabili. Siri, la star degli assistenti vocali di casa Apple, nella sua splendida integrazione con HomeKit. Alexa, la prima amazzone del colosso delle vendite di Seattle ad avere un nome e una voce. O l’Innominato, altrimenti noto come Google Assistant, la risposta di Mountain Views al tuo desiderio di superpoteri.

Cosa faranno per te i tuoi ospiti?

La casa sarà connessa e online: accessibile ovunque. Connessioni tra dispositivi, controllo vocale e comandi in remoto, programmazione di eventi, scenografie domestiche, funzioni di risparmio energetico e, grazie alla tecnologia nota come If This Then That (IFTTT) vere e proprie azioni e risposte. Come le luci che reagiscono a messaggi ricevuti online o alle indicazioni di sensori che percepiscono una giornata uggiosa.

In realtà l’HomeKit di Apple è il tentativo di creare un sistema di riferimento, integrato al 100% con iPhone e iPad, che possa parlare con altri dispositivi, come termostati, baby e pet monitor, lavatrici e frigoriferi di mille marche diverse. Avvisarli che stiamo rientrando a casa o modificare l'illuminazione quando inizia un film sull'Apple Tv.

Alexa, puoi spegnere la musica e il riscaldamento quando esco di casa?

Google Home e Amazon Echo, invece, sono anche due dispositivi a sé stanti, forniti di microfoni e altoparlanti, che ti aspettano a casa e ti permettono di metterti in contatto diretto con il vostro assistente domestico virtuale, per farti aiutare e per ricevere informazioni. O, quantomeno, ascoltare un po' di musica in streaming. 

Carta da parati Iride 3 Fili L
Lampada da tavolo Demi grande
Carta da parati Iride 4 Fili L

The future's been among us, since 1970

The house is wall-to-wall equipped with CCTV cameras. Anyone, in any room, can connect to them and see what’s going on in another.
The New Yorker, 14 March, 1970

The idea of having your entire house connected hasn’t always been so appealing. The technology, the charm of the cameras, the sense of control - and perhaps a certain invasion of our privacy – have all been the driving force in the computerization of domestic lives. The Philips Hue light bulbs and the Nest thermostat (a company recently acquired by Google) are the first acclaimed successes in recent years.

In five years the house will welcome us upon arrival and take care of everything else, from the fridge to laundry, from blinds to lights, from watering the garden to much more. Now that all the Silicon Valley giants are in play, a technological advancement is guaranteed.

In the future no one will be alone, really alone, at home. At least until Spike Jonze’s Her comes to life and, once again, humans will go back to the drawing board.

PRODOTTI CITATI NELL'ARTICOLO
CONDIVIDI
Vedi nello shop
Go up Torna su
Servizio Clienti Dedicato

Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com

Prodotti 100% Originali

Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.

Soddisfatti o Rimborsati

Offriamo un servizio affidabile, con corrieri specializzati, e paghiamo noi le spese di consegna per ogni ordine sopra i 75 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile. *ordini voluminosi esclusi.

Pagamenti Sicuri
Payments