Lovelist
Lovelist
La tua lovelist è vuota: esprimi un desiderio!
LOVELIST
IL TUO CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO
PIANOPRIMO
Milano Design Week 2020
top banner arrow
Tempo di lettura
3 Minuti

Milano Design Week 2020

In tanti abbiamo sentito la mancanza di quella settimana in cui Milano, nell’aria frizzante di Primavera, diventa ombelico del mondo.

Gente, istallazioni, ispirazioni e stimoli di ogni tipo, dai padiglioni fieristici di Rho all’amatissimo Fuorisalone, elettrizzano la “Città del Design” nell’evento più atteso dell’anno: il Salone del Mobile.

Quest’anno no… e alla Milano Design Week, baluardo autunnale, è stato affidato l’incarico di riappropriarsi della sua città, in attesa di un nuovo Aprile.

Da Brera, Tortona, Durini, Lambrate un percorso, rigorosamente in mascherina, tra showroom, appuntamenti, allestimenti e talk hanno dato continuità al dialogo del settore arredo. L'ispirazione è ovunque, segno che la creatività e il know-how, non si sono fermati e che tutto - allestimenti, materiali, prodotti, finiture, colori- può rapidamente piantare un seme che continua a rigenerare e spingere il cuore oltre l’ostacolo.

Dimore studio, con l'allestimento di via Solferino, continua a sfidarci. Ci inviata a buttare oltre l’ostacolo il gusto estetico consolidato. Di stanza in stanza la cultura del ricordo e lo spirito innovativo di Emiliano Salci e Britt Moran ricreano atmosfere cariche, che coinvolgono i sensi e i ricordi. Ricollocandoli, reinterpretandoli, facendoli piroettare in un racconto nuovo.

Agape 12 negli spazi rinnovati di via Statuto ci parla di marmo e della forza assoluta delle forme monolitiche. In vetrina alcuni capolavori della produzione del designer Angelo Mangiarotti: Il tavolo Eros che risolve la costruzione sfruttando le leggi della fisica: le asole ricavate nel piano in marmo, minuziosamente calibrate, si incastrano sulle 4 gambe coniche, il peso agisce conferendo struttura e stabilità ineccepibili. Ed il gioco è fatto. La sedia Tre 3 con tre gambe e due materiali - il legno e il cuoio- risolve forma e funzione in un solo colpo. Un linguaggio assoluto che tanto avvicina Angelo Mangiarotti alla perfezione del dettaglio del maestro Carlo Scarpa.

Brera Props è uno spazio accogliente, luminoso e tranquillo per visionare mobili, oggetti e lampade di alcuni dei marchi più innovativi ed entusiasmanti del panorama del design.

Salvatori maestro del marmo, propone superfici morbide e avvolgenti, texturizzate, calde.  Nuove sinuosità, che traggono ispirazione dal lavoro dell'acqua, plasmano lavandini monolitici come se fossero di duttile argilla.

È De Padova e Boffi in via Solferino, riferimento imprescindibile per designer e architetti italiani e internazionali.

L’installazione di Driade, in Piazzetta Croce Rossa a Milano, è comparsa per ricordarci che apparteniamo tutti alla stessa razza, quella umana.

Tempo di lettura
3 Minuti
VEDI NELLO SHOP
CONDIVIDI
CONDIVIDI
Vedi nello shop
Go up Torna su