Lovelist
Lovelist
La tua lovelist è vuota: esprimi un desiderio!
LOVELIST
IL TUO CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO
PIANOPRIMO
5 trucchi per fare la valigia perfetta
top banner arrow
Tempo di lettura
4 Minuti

5 trucchi per fare la valigia perfetta

La prima volta ti sei portato qualunque cosa, compreso il mazzo di carte per i momenti buchi e il peluche regalato dal tuo primo fidanzato.

A vent'anni, finalmente, hai imparato a lasciare a casa il superfluo. Purtroppo, però, hai iniziato a portare in valigia venti outfit diversi da scegliere in base all’umore, per non parlare dell'abbigliamento per far fronte a qualsiasi condizione climatica – anche se sul biglietto aereo c’era stampato Ibiza. 

Portagioielli Spindle
Sticker Before Leaving Checklist
Portabottiglie e organizer da scrivania Desk Topper
2 scatole Circus
Planisfero da grattare Scratch Map
Contenitore Rondo

A trenta, forse, è il caso di capire come ottimizzare il tuo bagaglio per non pentirti appena metti piede in aeroporto.

Il biglietto aereo è sempre più caro, il trolley ammesso a bordo sempre più piccolo e fare la valigia diventa sempre più un’impresa. Lo so bene.

Non sentirti solo: l'ansia da bagaglio colpisce tutti. Che tu sia un maniaco del minimalismo che si organizza dalla settimana prima  o l’ansioso che la evita fino alla fine, la valigia è un punto critico. Ma io ho scoperto 5 facili accorgimenti per aggirare il problema. 

1. Lista valigia perfetta

L’unico modo per tenere tutto sotto controllo è fare una lista ben ragionata di quello che ti servirà davvero per il viaggio specifico che stai per fare. Medicinali? Sacco a pelo? Cappello per il sole?

Stilare una lista ti aiuterà, inoltre, ad avere una visione globale del tuo bagaglio. Così, forse, non ti ritroverai con 50 t-shirt e un solo paio di pantaloni, errore classico di chi fa la valigia senza pianificarla – parlo per esperienza diretta. 

credit: Anete Lusinacredit: Anete Lusina

2. Cosa portare in valigia? Meno è meglio

Fatta la lista, è il momento di metterne bene in vista sul letto ogni singolo punto. Ora è il momento di scremare: vedere effettivamente il possibile contenuto della tua valigia ti aiuterà a essere impietoso nella scelta.

Cerca di fare almeno tre scremature e lascia solo l’indispensabile. Difficile: sì. Impossibile: no. Sto per sconvolgerti, ma si può viaggiare un mese intero con sole cinque magliette e due paia di pantaloni. 

Ecco un altro trucco: puoi anche mettere in valigia capi che non usi più da molto, così potrai abbandonarli durante il viaggio o regalarli a qualcuno che può averne bisogno.

Farai un bel gesto – e avrai molto più spazio per portare con te souvenir e ricordi. 

Porta sciarpe Pendant triangolare
Custodia Smartravel My Tops
Appendiabiti Karl
Kokeshi Coco
4 Grucce per appendiabiti Hongi
Portabiancheria Oval 50 litri
Comodino Ghost Buster H 57 cm
Lampada da tavolo Dalù
Tavolo alto da parete Yeh

3. Colori neutri obbligatori

Sarebbe bello sfoggiare quella camicia a fiori presa ai saldi, e anche quella gonna in wax africano coloratissima e super optical.

I capi con stampe o colori sgargianti, però, sono difficilmente abbinabili tra loro – a meno che tu non ti senta Iris Apfel. 

E, in fondo, che importa come sei vestito quando vivi l’esperienza di un viaggio? (ora ripetilo a te stesso un paio di volte per convincerti) Meglio puntare a colori neutri come il nero, il marrone, il beige e il grigio, che puoi abbinare come e quanto vuoi.

4. Come ridurre il peso del bagaglio a mano

Chi ha detto che, per una settimana al mare, ti serve un intero flacone di shampoo? Per ogni cosa che metterai in valigia, ne esiste sul mercato almeno un’alternativa salvaspazio, a partire dalle mini confezioni dei prodotti per l’igiene personale all’asciugamano da viaggio ultraleggero.

Quindi riduci il volume e il peso del tuo bagaglio a mano e vai in aeroporto leggero.   

credit: Agnieszka Boeskecredit: Agnieszka Boeske

5. Come piegare i vestiti in valigia

Su YouTube troverai un sacco di video che ti insegnano come piegare sei magliette tra loro fino a farne una sola, o a infilare due paia di scarpe dentro quattro pantaloni.

A ognuno il suo metodo, l’importante è seguire il quinto, ultimo, preziosissimo consiglio: l’incastro.

Metti per primi in valigia i capi più voluminosi, poi via via quelli sempre più piccoli, come le magliette e i foulard. Sfrutta anche l'ultimo angolo libero infilandoci, ad esempio, i calzini. 

Organizer Make-Up
Kit da Viaggio
Scatola trasparente per scarpe grandi
Appendiabiti The Dots medio
Contenitore Boxxx M
Appendiabiti Gym Medium
Scatola Make up
Scatola Balsabox Personal rosa
Scatola con specchio
PRODOTTI CITATI NELL'ARTICOLO
CONDIVIDI
Vedi nello shop
Go up Torna su
Servizio Clienti Dedicato

Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com

Prodotti 100% Originali

Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.

Soddisfatti o Rimborsati

Offriamo le spese di consegna per ordini sopra i 150 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile. *soggetta a condizioni, consulta le FAQ per maggiori dettagli.

Pagamenti Sicuri
Payments