Lovelist
Lovelist
La tua lovelist è vuota: esprimi un desiderio!
LOVELIST
IL TUO CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO
CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO
LOVEThESIGN

Un giorno da sogno, una casa da sogno

La lista nozze ormai si fa solo online! E da oggi la puoi fare scegliendo dall’intero catalogo di LOVEThESIGN, l’unico in grado di dare vita a una casa da sogno. Devi solo selezionare i prodotti, creare una pagina personalizzata con i dettagli del grande giorno e condividerla con tutti i tuoi invitati.

Crea subito la tua lista nozze perfetta

La lista nozze online è la soluzione ideale per parenti e amici lontani e vicini, perché accessibile ovunque da qualsiasi dispositivo. È comodissima per te da consultare e aggiornare ed è la tua migliore alleata contro regali doppi o lontani dai tuoi gusti.

Per un giorno perfetto organizzazione e fornitori affidabili sono fondamentali: per questo LOVEThESIGN ha scelto listanozzeonline.com, il miglior specialista di liste nozze online.



Inizia subito, è gratis!

LOVEThESIGN
Crea gratis la tua lista nozze e minisito personalizzato con i dettagli del grande giorno
LOVEThESIGN
Scegli e inserisci tutti i prodotti che vuoi dal catalogo di LOVEThESIGN ma anche viaggi, donazioni e raccolta libera di denaro
LOVEThESIGN
Condividi la tua lista nozze e invita i tuoi cari a contribuire
LOVEThESIGN
Servizio clienti sempre a disposizione al telefono e online
LOVEThESIGN
Libertà di decidere come e quando utilizzare l’importo raccolto
LOVEThESIGN
Nessun costo aggiuntivo
LOVEThESIGN
Sicurezza e garanzia di riservatezza per i trasferimenti di denaro
LOVEThESIGN
Notifiche via SMS e mail ad ogni versamento

Tutto esattamente come l’hai sempre sognato

LOVEThESIGN
LOVEThESIGN
LOVEThESIGN
LOVEThESIGN
LOVEThESIGN
LOVEThESIGN
LOVEThESIGN
LOVEThESIGN
LOVEThESIGN
LOVEThESIGN
LOVEThESIGN

Listanozzeonline.com e LOVEThESIGN per il grande giorno

LOVEThESIGN sceglie solo il meglio per realizzare i tuoi sogni: ListaNozzeOnline è un progetto di Growish, startup leader in Italia per le raccolte di denaro sul web. Un portafoglio elettronico di tua proprietà per trasferimenti di denaro in totale sicurezza e riservatezza.
Servizio Clienti Dedicato
Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com
Prodotti 100% Originali
Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.
Soddisfatti o Rimborsati
Offriamo un servizio affidabile, con corrieri specializzati, e paghiamo noi le spese di consegna per ogni ordine sopra i 75 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile.
*ordini voluminosi esclusi.
LOVEThESIGN | Secure Pagamenti Sicuri
LOVEThESIGN | Payments
LOVEThESIGN
Il giorno più bello della vita di una coppia deve essere perfetto, studiato in ogni minimo particolare. Nulla viene lasciato al caso, mentre ogni dettaglio è il risultato di un attento progetto realizzato mesi prima. Dai colori alla scelta dei materiali, ogni cosa deve seguire una filosofia, in assenza del quale il matrimonio risulterà un evento lasciato alla casualità, privo di personalità e senza un'idea di fondo. A differenza dei decenni precedenti, oggi gli sposi scelgono un tema su cui basare l'organizzazione dell'evento e ogni cosa che contornerà la festa: dalla celebrazione in veste ufficiale fino al rinfresco, ciascun elemento deve co
Il giorno più bello della vita di una coppia deve essere perfetto, studiato in ogni minimo particolare. Nulla viene lasciato al caso, mentre ogni dettaglio è il risultato di un attento progetto realizzato mesi prima. Dai colori alla scelta dei materiali, ogni cosa deve seguire una filosofia, in assenza del quale il matrimonio risulterà un evento lasciato alla casualità, privo di personalità e senza un'idea di fondo. A differenza dei decenni precedenti, oggi gli sposi scelgono un tema su cui basare l'organizzazione dell'evento e ogni cosa che contornerà la festa: dalla celebrazione in veste ufficiale fino al rinfresco, ciascun elemento deve corrispondere al tema scelto, che generalmente rispecchia la personalità e il carattere degli sposi. La filosofia nell'organizzazione di un evento così importante, come appunto il matrimonio, viene quasi sempre riproposta soprattutto nella stesura della lista nozze, definita dagli sposi e suggerita ai propri invitati per avere con sé prodotti di qualità da aggiungere al corredo ed agli arredi scelti per la propria casa. Un'ottima idea di risparmio senza rinunciare agli accessori più importanti. La lista di nozze è propriamente un inventario redatto con anticipo dai fidanzati, all'interno del quale entrambi indicano una serie di oggetti (ad uso domestico e non solo), utili alla futura vita coniugale. La lista nozze è, allo stesso tempo, un servizio offerto da numerosi negozi (di corredo, di casalinghi o specializzati nella vendita di elettrodomestici) che aiutano la coppia nella stesura dell'elenco: mediante l'aiuto di un soggetto qualificato o di un wedding planner la lista comprenderà tutti quei prodotti presenti nello store apprezzati dai futuri sposi ed in conformità alle loro esigenze. E' consuetudine in molti luoghi italiani regalare agli sposi una serie di doni, fra cui il più in voga è la tradizionale busta con i soldi: il significato è quello di supportare i nubendi nelle prime spese che incomberanno durante la vita di coppia. Un pò demodè ma in alcuni casi anche banale, la busta evita l'increscioso compito di scegliere un regalo adatto ai gusti ed alle esigenze degli sposini: mettersi alla ricerca di un qualcosa che possa effettivamente servire potrebbe rivelarsi una perdita di tempo, oltre che sortire l'effetto di acquistare un oggetto destinato ad essere accantonato in soffitta. Non tutti conoscono il gusto degli sposi, non tutti conoscono l'arredo scelto per la casa, cadendo nell'errore di acquistare accessori poco consoni o complementi inadattabili. La lista nozze ha quindi uno scopo preciso: supportare chi vuole regalare oggetti o arredi, potendo scegliere fra le proposte indicate dalla coppia, senza errare sul gusto e sulle esigenze. In alcuni casi gli invitati creano un budget che aiuterà gli sposini ad acquistare uno o più oggetti definiti nella lista nozze, potendo comprare prodotti da corredo (come pentolame, posate, biancheria per la casa, bicchieri), complementi d'arredo (scarpiere, divani, poltrone vetrinette, tavoli) e tecnologia. La lista nozze quindi sopperisce a due esigenze: quella della coppia di ammortizzare parte delle spese da sostenere nei primi tempi della vita coniugale, e quella degli invitati di addivenire fra la scelta della busta o l'acquisto di qualcosa di utile per la coppia. L'origine della lista nozze è legata ad un fattore prevalentemente culturale, la cui evoluzione storica ne cambia il significato e le consuetudini. Se alcune tracce si rinvengono nella cultura Greca e in quella Romana come scambio di doni tra le famiglie degli sposi per suggellare l'importanza dell'unione, nel periodo medievale era solito fare le pubblicazioni di matrimonio sul gazzettino del paese, informando gli interessati su quale fosse stata la "location" dove sarebbe avvenuta la raccolta dei doni nuziali. Pare invece che l'idea della lista nozze così come viene concepita oggi fu coniata da un'azienda francese famosa per la produzione di accessori per la casa realizzati in argento ed in porcellana: l'idea di regalare prodotti utili per la tavola, da scegliere prima del matrimonio, era chic e di gran classe oltre che di bon ton. Mai presentarsi a mani vuote quando si è invitati ad un matrimonio! La consuetudine di redigere una lista nozze prima dell'evento più importante iniziò a diffondersi nei primi anni del Novecento, propriamente negli Stati Uniti, mentre in Italia giungerà verso la metà degli anni settanta, periodo in cui l'emancipazione della donna trova riscontro positivo anche nel codice civile. A partire dal 1975 la dote non è più quell'insieme di beni da apportare al marito a scopo matrimoniale, ma viene sostituita dalla comunione delle proprietà a favore di entrambi i coniugi, più paritaria e meno discriminante rispetto al corredo. In questo contesto, non essendo obbligatorio il corredo della donna, la lista nozze compenserebbe ciò che mancherà ai coniugi per arredare o accessoriare la propria casa. Lista nozze e corredo sono due concetti simili fra loro: entrambi sono formati da una varietà di beni ad uso domestico, finalizzati prevalentemente per far fronte alla futura vita coniugale e acquistati prima della celebrazione delle nozze, in maniera tale da avere tutto a portata di mano non appena si intraprenderà la vita di coppia. Gli accessori che li ricomprendono sono gli stessi: complementi d'arredo, biancheria, servizi di piatti, di bicchieri e di posate, con la differenza che il corredo, secondo la tradizione ancora tutt'ora in voga presso alcune famiglie, viene portato dalla sposa, mentre la lista nozze rimane sempre annoverata fra i doni di matrimonio elargiti da amici e parenti. Certo, le coppie più moderne preferiscono creare da sé il corredo, inserendo nella lista nozze gli accessori e l'oggettistica più sofisticata ed includendo ciò che si desidera ricevere dagli invitati. Se il corredo è una spesa affrontata dalla coppia, la lista nozze completa il tutto potendo risparmiare qualcosa sfruttando l'occasione del matrimonio. Un buon modo per compensare il budget senza ricorrere ai finanziamenti. Fino a qualche tempo fa la lista nozze era un servizio ad appannaggio esclusivo dei negozi. Non essendo ancora sviluppato il settore degli acquisti online, in molti preferivano recarsi di persona presso le prestigiose firme nel mondo degli arredi. La stesura della lista e l'individuazione degli oggetti richiedeva tempo e pazienza, dovendo ritornare più volte presso il medesimo negozio per perfezionare l'elenco. La creazione di una lista nozze sottraeva tempo prezioso all'organizzazione del matrimonio: era necessario visitare gli show room, appuntare i prodotti più graditi, valutare i prezzi e solo da ultimo era possibile procedere alla stesura dell'elenco, non senza alcuni ripensamenti. Scegliere il migliore negozio non era cosa facile soprattutto se questo era lontano da casa, mentre la necessità di rivolgersi ad un solo rivenditore significava rinunciare ai prodotti di un altro commerciante. Il fattore tempo è forse quello che incide maggiormente nella creazione di una wedding list. L'organizzazione di un matrimonio è un lavoro che può richiedere anche un anno di preparativi se non si vuole rinunciare a nulla. Tra rinfresco, scelta dei vestiti, prove di trucco e di acconciature, corsi prematrimoniali e location si giunge alla data delle nozze con la paura di aver dimenticato qualcosa. Nella confusione di una programmazione dettagliata, trovare il tempo necessario per visitare i negozi e redigere una lista nozze equivarrebbe a rimandare tutto all'ultimo momento, organizzando il resto sulla base dei giorni e degli orari di apertura di ogni singolo commerciante. La quotidianità è una vita frenetica suddivisa tra lavoro, casa ed impegni che spesso sottraggono gran parte del tempo, relegando al sabato e alla domenica le incombenze meno impegnative. Gli store online, come LoveTheSign, offrono un servizio in più, studiato per permettere ai futuri sposi di redigere una lista nozze online in tutta tranquillità e in qualsiasi momento della giornata. Che sia al mattino, fra una pausa dal lavoro ed una visita al ristorante, oppure alla sera, magari dopo cena, LoveTheSign consente di creare una lista nozze personalizzata semplicemente accedendo al sito: compilando l'apposito form la coppia sarà contattata da un wedding planner per la creazione della wedding list, che farà parte di un wedding book personalizzato da inoltrare agli invitati semplicemente con un'e-mail. La differenza fra la creazione di una lista nozze tradizionale ed una lista nozze online è presto detta. Nulla togliere ai negozi e al gusto di recarsi in loco per valutare gli accessori da vicino, la lista nozze online non necessita di giorni liberi, non prevede di recarsi fisicamente presso un negozio potendo visitare il sito in qualsiasi momento, senza rispettare gli orari di chiusura. Ogni istante libero sarà l'occasione adatta per sfogliare il catalogo attraverso un tablet, uno smartphone o un PC ed aggiungere nella love list il prodotto preferito. La coppia potrà scegliere in tutta comodità gli accessori, valutando con calma le proposte dei migliori designer e potendo optare su un vasto assortimento di prodotti per la tavola, complementi per la casa, arredi di ogni genere e tessili (come tovaglie, asciugamani, accessori per la prima colazione, coperte e lenzuola). Se la realizzazione di una lista nozze richiede il suo tempo, la lista nozze online può essere creata nei momenti liberi, suddividendo anche in più giorni la possibilità di scegliere i singoli prodotti. La wedding list online non sottrae tempo prezioso ai futuri sposi, offre loro l'opportunità di valutare gli acquisti senza alcuna fretta potendo sostituire questo o quell'accessorio in qualsiasi momento, comodamente da casa. Coloro che intenderanno partecipare alla lista nozze non dovranno recarsi in negozio per l'acquisto dei prodotti: la vendita online accorcia le distanze potendo pagare da casa semplicemente con pochi click. Gli invitati potranno valutare la wedding list e scegliere fra gli accessori della LoveTheSign indicati dagli sposi, acquistando a qualsiasi ora ed in qualunque giorno, recapitando il regalo direttamente a destinazione. La lista nozze online della LoveTheSign può essere creata in pochi passaggi, potendo avvalersi dell'aiuto di un wedding planner per la scelta dei migliori prodotti. Consigli utili sullo stile e sulle regole di bon ton aiuteranno i futuri sposi nella realizzazione di una lista nozze perfetta, al fine di portare a casa accessori utili e di design. LoveTheSign penserà al resto: il wedding book, creato dai migliori grafici, sarà spedito con un'e-mail agli invitati, che potranno seguire le indicazioni sul pagamento e sulla scelta dei prodotti. Creare una wedding list non è semplice, ma può esserlo se si opta per la lista nozze online approfittando della possibilità di valutare le proposte della LoveTheSign in tema di accessori, arredi, complementi e tessili prediligendo quello che più si desidera. Esistono regole ben precise che consentiranno ai futuri sposi di scegliere gli accessori migliori e di prevenire errori che potrebbero rivelarsi inutili, come ad esempio quello di trovarsi con oggetti che non si conformano al gusto di entrambi oppure acquistare qualcosa che risulterà essere un doppione. Alcuni consigli possono aiutare la coppia nella scelta degli accessori più importanti, senza lasciare nulla al caso e creando una lista nozze che ricomprenda accessori o complementi di ogni genere. E' fondamentale appuntare tutto su un block notes, indicando accessori, complementi ed oggettistica già in possesso o presenti nel corredo: in questo modo si avrà un'idea chiara e dettagliata di ciò che sarà necessario per completare gli ambienti. Si eviteranno i doppioni e si punterà sulla scelta di oggetti utili ma, contemporaneamente di design. Anche il colore, la forma e lo stile degli oggetti dovrebbe essere annotata, come se fosse un suggerimento da cui partire per la redazione della lista nozze online. Il compito potrebbe essere facilitato dalla creazione di tabelle o dall'utilizzato di escamotage utili a suddividere l'inventario, scrivendo elenchi dettagliati ed una sintesi definitiva di ciò che si vuole includere all'interno della wedding list. Si cerchi di capire se si vuole ricevere in dono singoli prodotti che compongono un corredo oppure creare un budget finalizzato all'acquisto di un unico oggetto, come un mobile o un complemento. La cifra di quest'ultimo potrebbe essere medio alta e raggiungibile mediante il versamento di singole quote offerte da ciascun invitato. E' il caso di un divano, di un tappeto o di un armadio, potendo sfruttare l'occasione per risparmiare sul prezzo ottenendo in regalo un complemento di elevata qualità e, contemporaneamente, funzionale. Il sito può essere visitato più volte, utilizzando momenti liberi ed in piena tranquillità. La love list ha la funzione di offrire un quadro chiaro dei prodotti desiderati, potendo valutare contemporaneamente il prezzo, il design, il colore e la forma. Dalla medesima sarà possibile aggiungere od eliminare un accessorio senza alcun impegno, potendo modificare la lista in ogni momento della giornata. Il catalogo online può essere sfogliato per conoscere i vari prodotti, leggere le recensioni e la storia di ogni singolo oggetto, valutare la qualità dei materiali e individuare il designer che lo ha progettato, prestando attenzione ai consigli offerti che suggeriscono come arredare con quel complemento o come utilizzare un determinato accessorio. Se si sceglie di redigere una lista nozze online composta con accessori da corredo si ricordi che, se si volesse puntare sui servizi da tavola, questi si acquistano in numero di 12, sia che si tratti di piatti, sia per i bicchieri e per le posate. Tovaglie e tovaglioli possono variare, scegliendo quelle da 6 e da 12 posti per avere a portata di mano la tovaglia giusta al numero di commensali. Le parure di lenzuola si acquistano in abbinamento alle federe e ai coprimaterasso, preferendo coperte che possano abbinarsi a qualsiasi fantasia. I materiali variano dal leggero lino al caldo cotone, scegliendo la lana per il plaid o i copriletto. Sarà necessario creare un piccolo assortimento di lenzuola e di coperte, variando fra i tessili adatti alle stagioni estive e quelli per l'inverno. Gli asciugamani si abbinano con i teli e quelli in formato ospite, accostando il tutto agli accappatoi, questi ultimi preferibilmente nella versione Lui&Lei. Secondo consiglio: si cerchi di orientare gli oggetti della lista nozze su uno stile che si conformi a quello scelto per gli arredi. Non si punti sulle tendenze del momento o sulla moda, ma si preferiscano accessori che siano in pendant con i mobili della casa, in maniera tale da creare un continuum fra accessori e complementi. Stili differenti potrebbero armoniosamente contrastare, ma anche stonare creando un senso di confusione e di inadeguatezza fra le varie componenti. Se si è scelto un arredo lineare, modulare o minimal dalle linee semplici e moderne, l'oggettistica da introdurre nella lista nozze online potrebbe essere composta da tessili monocromatici o dalla fantasia moderna, mentre si possono prediligere accessori per la tavola dalle linee pulite ed essenziali puntando sul colore anziché sulla forma. E' possibile che si sia scelto uno stile industrial design, dove il freddo del metallo si sposa perfettamente con il caldo degli elementi in legno. Anche in questo caso gli accessori della lista nozze online dovrebbero comprendere oggetti realizzati con linee futuristiche ed in materiale innovativo, come l'alluminio, l'acciaio ed il poliuretano. Meglio colori unici come il nero, il marrone o il bianco, ma qualche prodotto di design potrebbe spezzare l'atmosfera urban di uno stile abbastanza industrial. Molte coppie preferiscono arredare orientandosi al gusto classico: l'intramontabilità dell'arte povera è sempre in voga, potendo giocare con gli accessori conferendo un tocco moderno ad una tendenza prevalentemente sobria. La ceramica si conforma alla tradizione, mentre le decorazioni dei piatti possono vertere su disegni che possano ricordare le antiche maioliche. L'argento può essere facilmente sostituito dall'acciaio, più resistente e difficile da ossidarsi, mentre il vetro ed il cristallo rimangono materiali irrinunciabili negli accessori per la cucina. Le coppie più innovative spesso scelgono stili in voga in un determinato momento. Attualmente i brand del settore propongono arredi dalle linee ricercate, che si ispirano all'antico rivisitandole contemporaneamente in chiave moderna: è l'esempio delle tendenze Country o Shabby Chic. Anche in questo caso la lista nozze online dovrebbe contenere accessori che richiamino l'atmosfera ovattata dello Shabby o quella rustica del Country. Prediligere colori tenui e decorazioni floreali contornerà l'arredo rendendolo sofisticato ma, allo stesso tempo, sfizioso. Terzo consiglio: una buona wedding list online deve contenere accessori che siano graditi da entrambi gli sposini: è inutile che un servizio piatti è di gradimento della sposa ma non piace al futuro sposo. Si finirebbe col possedere un qualcosa che non verrà mai usato, o che sarà gettato via nel breve tempo. Se la vita coniugale presuppone un punto di incontro fra i desideri di lei e quelli di lui, perché non orientarsi su una lista nozze che contenga accessori graditi da entrambi? Quarto suggerimento: una lista nozze online deve essere redatta secondo alcuni criteri, fondamentali per organizzare dettagliatamente l'elenco. La funzionalità è, senza alcun dubbio, un elemento importante, perché l'oggetto deve servire e non fare bella mostra di sé solo come suppellettile. Un tempo si prediligeva arredare le cristalliere con servizi di piatti e di bicchieri che rimanevano inutilizzati tramandandosi di generazione in generazione. Oggi la praticità viene prima di tutto, seguendo l'idea secondo cui gli accessori vanno usati e non conservati. La lista nozze online comprenderà tutto ciò che può essere utile, suddividendo per categorie gli accessori per l'arredo (tavoli, divani, poltrone, cassettiere, scarpiere, lampade, abat jour), quelli per la tavola (set di bicchieri, posate, piatti, ciotole, pentole, zuccheriere, tazze, vassoi, utensili, coltelli), i tessili (parure di lenzuola, asciugamani, teli bagno, federe e fodere, tovaglie e tovaglioli, canovacci, plaid, coperte, cuscini) e l'oggettistica (quadri, orologi, appendiabiti, specchiere, lavagne). La funzionalità deve essere accompagnata dalla qualità degli accessori, perché essi dovranno servire nel tempo senza usurarsi al primo utilizzo. Si scelgano materiali indistruttibili, inossidabili, leggeri ma resistenti, eco-sostenibili o naturali, preferendo il legno, l'acciaio inox, la plastica per alimenti ed il cotone. Il lino è un tessuto fresco, ideale per le tovaglie e le federe, mentre il poliestere è adatto per un tappeto che possa essere utilizzato senza il timore di sciuparlo. Quinto consiglio, fondamentale nella tempistica: la lista nozze online andrà redatta almeno quattro - cinque mesi prima dalla data del matrimonio, per consentire di apportare modifiche nel corso dei mesi e per dare l'opportunità agli invitati di organizzarsi nella scelta del regalo da acquistare. Può capitare che si possa dimenticare di inserire alcuni accessori presi dall'entusiasmo di scegliere i prodotti migliori, ma servirà il tempo necessario per modificare qualcosa senza ridursi all'ultimo momento. Gli invitati, contemporaneamente, potranno valutare tranquillamente la lista nozze, organizzandosi sul budget e sulle modalità di acquisto. L'abbozzo della lista potrebbe avvenire con sei mesi di anticipo, realizzando quella online e contattando definitivamente lo store quando si è sicuri che nulla andrà modificato. Con la lista nozze online della LoveTheSign saranno fornite tutte le informazioni necessarie per scegliere i prodotti, potendo avvalersi dei preziosi suggerimenti di un wedding planner. Il penultimo consiglio verte sul budget. La lista nozze è un'ottima occasione per risparmiare qualcosa sugli accessori che correderanno una casa, ma è necessario definire una soglia massima insieme ad una media di prezzi per ogni singolo accessorio. Si prendano in considerazione le possibilità economiche di ciascun invitato, includendo nella lista un assortimento di oggetti che potranno essere alla portata di tutti. Non si pretendano acquisti importanti, ma si cerchi di variare con i complementi in modo tale da offrire, a chiunque lo voglia, la possibilità di regalare qualcosa di utile. Infine l'organizzazione negli acquisti. Una lista nozze online evita di recarsi fisicamente all'interno di un negozio per conoscere ed acquistare ciò che gli sposi chiedono. Ricevendo un invito online e visitando i link indicati nell'email ognuno potrà visionare, in modo del tutto riservato, gli accessori scelti, valutando prezzo e opportunità di procedere all'acquisto. Quest'ultimo potrà avvenire mediante pagamento telematico, utilizzando i principali canali di credito. Esistono accessori gettonati per la stesura di una wedding list, prendendo spunto da chi ha già affrontato questo passo e definendo un elenco delle cose che vengono maggiormente richieste dai futuri sposi. Tra gli accessori più in voga inclusi nella lista nozze online spiccano gli oggetti per la cucina, luogo in cui si trascorre gran parte del tempo e all'interno del quale nulla deve mancare. Oltre ai servizi di posate, di piatti e di bicchieri in molti optano per qualcosa di ricercato, come i tête-à-tête per la prima colazione, le batterie di pentole e di padelle o l'oggettistica di ottima qualità come taglieri, set di coltelli da bistecca, utensili da barbecue e accessori per vino e cocktail. Si tratta di accessori utili ma non sempre necessari, che bisognerebbe avere a portata di mano ma del cui acquisto se ne potrebbe fare a meno. Anche i complementi d'arredo sono molto richiesti, soprattutto in un periodo in cui le tendenze cambiano trattandosi spesso di una coppia convivente. Intrapresa la decisione del grande passo, i conviventi hanno con loro tutto ciò che serve, utilizzando la lista nozze come un'opportunità per chiedere in regalo un mobile o un complemento che possa completare l'arredo di una camera. Pur essendo difficile ottenere, attraverso la lista, l'arredo di un ambiente (come la stanza da letto o la cucina), molti futuri sposi preferiscono puntare su singoli prodotti di elevata qualità, come divani in pelle, tavoli in massello, letti matrimoniali ed armadi. C'è chi include anche la componente illuminazione, optando per lampadari, abat joure o piantane da accomodare in casa arricchendo gli spazi. Se i tessili come le tovaglie e le parure da letto possono apparire inusuali (a meno che non scelga quelle in tessuto ricercato, come la seta o il raso), non manca chi appunta nella lista nozze accessori come i tappeti, prediligendo per prodotti di design e di alta qualità. Complementi come un divano, un letto, un armadio o un tappeto sono oggetti il cui prezzo rientra in una fascia medio alta, che potrebbe rappresentare una spesa importante per una coppia: in questo caso è possibile trasformare la lista nozze in una semplice raccolta di quote, necessarie per raggiungere un budget ed acquistare l'arredo che più si preferisce. La stesura di una lista nozze, anche quella online, non si sottrae alle rigide regole del bon ton, che andranno seguite per non cadere nella banalità. L'eleganza, la raffinatezza e l'educazione possono avere un ruolo chiave nella realizzazione di una wedding list, cercando di mantenere un certo decoro nella presentazione degli oggetti e nell'esternare il desiderio di protendere per la lista nozze. Agli invitati dovrà essere garantita la possibilità di partecipare all'acquisto senza porre nessuno in difficoltà ma venendo incontro ad ogni tipo di esigenza. Se da una parte il galateo esclude che gli sposi indichino cosa sia di loro gradimento (dovrebbe essere compito dell'invitato scegliere il regalo giusto in base alle proprie possibilità economiche), il bon ton suggerisce di essere discreti nell'informare gli invitati sulla presenza di una lista nozze: meglio che sia il partecipante a farne richiesta presso gli sposi, e non il contrario. Una segnalazione della sua esistenza potrebbe essere fatta per e-mail, come il servizio lista nozze online della LoveTheSign che invita gli interessati alla partecipazione, mediante un wedding book personalizzato dove sarà possibile reperire le informazioni necessarie per procedere all'acquisto. Altra regola di bon ton è legata alle pretese degli sposi. Non si tratta di gusti, ma della necessità di definire un budget. La lista nozze dovrebbe essere varia, chiara e definita nei dettagli, includendo prodotti con prezzi differenti anziché puntare su cifre elevate. Oggetti dalla modica cifra potrebbero rivelarsi utili per coloro i quali non presenzieranno all'evento ma vorranno comunque partecipare con un dono, mentre la mancanza di una varietà potrebbe sortire un effetto differente: il rischio che si incorre è quello di mettere in difficoltà gli invitati che preferirebbero optare per la tradizionale busta o, tutt'al più, potrebbero non presentarsi al matrimonio. Anche l'acquisto di un unico oggetto mediante quota potrebbe essere un'ottima idea, evitando l'apertura di conti correnti e lasciando ampia discrezionalità a ciascuno sulla cifra da versare. La discrezionalità eviterà paragoni che potrebbero creare disguidi e diseguaglianze fra gli ospiti, ponendo tutti sullo stesso piano senza fare alcuna differenza. Una lista nozze dovrebbe chiara e dettagliata, presentando prodotti specifici, uno per ciascuna categoria. La scelta fra questo o quel set di posate, o fra due divani non deve essere compito degli invitati che dovranno trovarsi di fronte ad una lista precisa e per nulla confusionaria. Si offra agli ospiti l'opportunità di organizzarsi in tempo. Pur trattandosi di cifre modeste non tutti hanno la possibilità immediata di partecipare alla lista, dovendo programmare le spese e valutare cosa scegliere per accontentare gli sposi. Se la lista nozze deve essere pronta già con cinque mesi in anticipo, portarla a conoscenza degli invitati significa renderla nota almeno due mesi prima. Solo in tal modo la riuscita di una wedding list sarà perfetta.
Servizio Clienti Dedicato

Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com

Prodotti 100% Originali

Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.

Soddisfatti o Rimborsati

Offriamo un servizio affidabile, con corrieri specializzati, e paghiamo noi le spese di consegna per ogni ordine sopra i 75 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile. <br>*ordini voluminosi esclusi.

Pagamenti Sicuri
LOVEThESIGN | Payments