Lovelist
Lovelist
La tua lovelist è vuota: esprimi un desiderio!
LOVELIST
IL TUO CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO
PIANOPRIMO
5 flower trends del 2018 per il tuo giorno speciale
top banner arrow
Tempo di lettura
4 Minuti

5 flower trends del 2018 per il tuo giorno speciale

Ora che anche Harry e Meghan hanno convolato a nozze è ufficiale: la stagione dei matrimoni è iniziata. Ma stavolta non saranno le foto di quelli dei tuoi amici a riempire il tuo feed di Facebook. Saranno le tue. Anzi, a dire il vero, le vostre.

Futura sposa, questo articolo è per te: hai pensato proprio a tutto? Perché nel grande caos del wedding planning, in cui eccitazione e adrenalina generano un vortice di emozioni che neanche i migliori festival musicali, ci sono degli aspetti che non devi proprio lasciare al caso. Come i fiori.

credit: Ruffledcredit: Ruffled

E, quando si parla di fiori, il discorso si fa ampio: esistono regole ben precise, un po’ come con il dress code, che andranno a determinare la riuscita della scenografia del tuo giorno più bello.

Colori e stagionalità giocano un ruolo chiave nella scelta dei fiori per il vostro grande giorno e, come nella moda, nella botanica le tendenze vanno e vengono: forse è meglio fare un refresh per scoprire i flower trends del 2018. 

Sottopiatto - piatto da portata Althea Nova
6 Piatti piani Althea Nova
6 Piatti fondi Althea Nova
Cuscino Fiori
6 Tovagliette all'americana Pony
Fodera per cuscino Flamingo - fantasia 1

1. La scelta della palette cromatica per il matrimonio

Partiamo dalle basi: la scelta della palette cromatica. I matrimoni a cui siamo abituati sono un tripudio di colori confetto e bianco optical: adesso scordali. La gamma cromatica negli ultimi anni è cambiata a favore di colori più intensi, naturali, earthy.

La palette si arricchisce quindi di lilla lavanda, verde salvia, rosa antico, azzurro polvere. Nuance che danno un’aria romantica e retrò, quasi rinascimentale. E se ami i colori accesi, c’è spazio anche per te: verde lime, fucsia e rosso corallo sono le tonalità di tendenza che aggiungeranno una punta di luminosità.

Scegli con cura la gamma di colori, e vedrai che la borsetta rosa confetto della zia Pinuccia passerà in secondo piano.

credit: Ruffledcredit: Ruffled

2. Il bouquet: più piccolo è, meglio è

La scelta del vestito è andata avanti per mesi, adesso vuoi davvero coprirlo con tutti quei fiori? Il minimalismo passa anche dal bouquet della sposa, allora cavalca il trend less is more e approfittane per comporre il tuo in stile minimale.

Ti consigliamo di prediligere la qualità sulla quantità, e di seguire due regole: l’essenzialità di un singolo elemento e il color block. Un esempio che renda l’idea? La foglia oversize di una una pianta tropicale abbinata a un solo fiore dalle forme grafiche e il lungo stelo come il giglio, la calla o la dalia, per un effetto d’impatto e classe effortless. 

Portafrutta Frutteti Liberta'
Vaso 2Lips H 45 cm
2 flute da champagne Grand Cru
Set Macina spezie
3 Vasi Hammershi
2 cucchiaini Just Married - Mr&Mrs

3. Go local, anche con i fiori per il matrimonio

Prediligere il km zero è una scelta consapevole da applicare un po’ su tutti i fronti, non da meno ai matrimoni. Scegliere fiori che vengono dalle immediate vicinanze del luogo in cui ti sposi ha una doppia valenza positiva.

La prima è la consapevolezza ambientale e umana, perché aiuterai l’ambiente e sosterrai i floricultori locali; la seconda è l’estetica, perché avrai accesso a tipologie di fiori che fino a oggi hai ignorato perché meno conosciuti, ma sempre bellissimi. Ad esempio, perché non scegliere dei ranuncoli al posto delle ben più inflazionate peonie?

credit: Ruffledcredit: Ruffled

4. Composizioni floreali dalle forme morbide

Il 2018 segna una battuta di arresto per le composizioni floreali tradizionali: quei totem di fiori dai colori sgargianti, quasi psichedelici, sono solo un ricordo – per fortuna – tramontato.

Bouquet, allestimenti della location, centrotavola e segnaposto, che fino ad ora erano impalcature di composizioni floreali rigide e statiche, rispondono ormai ai dettami di forme più morbide, a cascata, invitando a un mood più rilassato e conferendo una nota romanticamente all’antica.

Il retrò è più attuale che mai.

5. Scegli il foliage 

Il ritorno del verde è un fortunato trend degli ultimi anni che trova il suo apice nel 2018 e, ovviamente, non poteva non trovare espressione nel campo dei matrimoni.

Un trend che non sembra conoscere crisi: più economico dei fiori, un allestimento di sole foglie e rami, che sia semplicemente intrecciato o una composizione più elaborata, dona un aspetto più fresco e naturale.

Il plus? Rendere l’ambiente anche profumato, se usi piante aromatiche come eucalipto o foglie di limone, ma anche rosmarino, menta e timo.

credit: Ruffledcredit: Ruffled

42 Foglie divisori Maria
Poltroncina Clover
Caraffa Cactus
Portagioie
Cuscino Leaf
4 piatti fondi Season
Vaso Mexico
Aprinoci Nut Splitter
Ciotola Eve
PRODOTTI CITATI NELL'ARTICOLO
CONDIVIDI
Vedi nello shop
Go up Torna su
Servizio Clienti Dedicato

Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com

Prodotti 100% Originali

Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.

Soddisfatti o Rimborsati

Offriamo le spese di consegna per ordini sopra i 150 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile. *soggetta a condizioni, consulta le FAQ per maggiori dettagli.

Pagamenti Sicuri
Payments