Lovelist
Lovelist
La tua lovelist è vuota: esprimi un desiderio!
LOVELIST
IL TUO CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO
PIANOPRIMO
L'incontro tra artigianato e design
top banner arrow
Tempo di lettura
5 Minuti

L'incontro tra artigianato e design

Non credere a chi ti dice che design fa rima con industriale e, per definizione, è destinato alla produzione in serie: il trend sta facendo il giro di boa. Vuoi seguire il trend?

Benissimo: inizia riscoprendo l’importanza della lavorazione artigianale.

Il lavoro artigianale 

L’input arriva dal mondo della moda, nello specifico dal genietto (perché oltre che geniale, è anche molto giovane) Jonathan Anderson. Breve introduzione: fresco di diploma alla St. Martins School of Arts di Londra nel 2013, a soli 24 anni Anderson diventa direttore creativo della prestigiosa, storica e tutt’altro che giovane casa di moda spagnola Loewe. L’anno successivo fonda il brand JW Anderson, conosciuto per l’alta artigianalità delle confezioni e la lavorazione della pelle. 

Riuscito a imporsi in una realtà a conduzione familiare da generazioni, Anderson ha un’attitudine controtendenza e quindi una visione diversa e molto, molto evoluta sulle cose. Per questo non mi sono stupita leggendo le sue affermazioni sulla riscoperta della tradizione a scapito della corsa alla tecnologia. Una frase, in particolare, ha catturato la mia attenzione:

Tutta questa tecnologia ci sta riportando al bisogno di riscoprire il senso tattile.

Ecco: la ricerca del tatto, che manca così tanto dal mondo attuale, ci fa scegliere con cura gli oggetti di cui ci circondiamo. Il ritorno di popolarità dell’artigianato, quindi, non è nient’altro che il contraccolpo necessario a bilanciare la presenza dominante di smartphone e altri dispositivi elettronici di varia natura nelle nostre vite, e l’appiattimento generale che ne deriva.

Da più di 10 anni Jonathan Anderson colleziona ceramica e altri manufatti. Ecco perché, nel 2016, ha lanciato il premio Loewe Craft Prize, concorso che premia l’artigianalità e si estende a tutte le categorie legate al lavoro manuale. Un'ode alla creatività più pura nell’arte e nel design. Oggi questo premio richiama 1900 partecipanti da 75 paesi, con giudici di tutto rispetto come Patricia Urquiola e Deyan Sudjic.

Che sia una reazione necessaria per ampliare nuovamente i sensi, ormai totalmente catalizzati dalla tecnologia?

Il designer Jaime HaydonIl designer Jaime Haydon

Appendiabiti da parete Pin rame 14 cm
Divano a 2 posti Turn
Poltrona Fri
2 Appendiabiti da parete Stone Hooks
Poltrona N501
Appendiabiti Sciangai in faggio

Ad azione, reazione. Qual è la tua?

Fermati un attimo, respira, osserva: è vero, viviamo l’epoca dell’ultra-digitalizzazione, e anche nella produzione industriale questa tendenza si diffonde a vista d’occhio, tra stampa 3D e metodi produttivi sempre aggiornati e nuovi. È anche vero che tanti brand stanno coltivando o riscoprendo il lavoro manuale, perché rende unici i loro prodotti.

Mi torna spesso in mente la frase di una canzone: dove vai se non sai da dove vieni? 

Passato non è sinonimo di polvere e odore di formalina. Utilizzare tecniche antiche per realizzare qualcosa ai giorni nostri non deve per forza entrare in contrasto con l’estetica moderna, anzi: la sfida e il valore aggiunto è proprio quello di riadattare le tecniche al nuovo gusto. E poi il consumo sta tornando morale, lasciando spazio ad oggetti fatti per durare nel tempo e accompagnarci negli anni. Questo significa produrre meno, produrre meglio, e ridare dignità agli artigiani. 

Inoltre, lavorare un oggetto a mano permette al suo creatore di aggiungere dettagli, calore e personalità altrimenti impossibili con la lavorazione industriale. La bellezza dell’artigianalità sta proprio nel processo produttivo, che merita di essere valorizzato. Uno stile diverso, più lento, basato sui tempi naturali degli elementi: dal tempo di asciugatura del legno alla cottura della ceramica, ogni passaggio è scandito dai ritmi della materia stessa. Certo, l’attesa si allunga, ma viene ampliamente ripagata dalla qualità intrinseca del prodotto finale.

Rabbit Chair Baby lucida
Mobile contenitore 3 Elementi Componibile metallizzato
Tavolino Ginevra
Lampada a sospensione E27 Socket new
Lampada IC T1 alta da tavolo ottone
Paralume Norm 06 piccolo bianco

Giovani, carini e… artigiani

Siamo nella Golden Agedella ceramica. Soprattutto nel Nord Europa, giovani artigiani come Tortus o Jeanette List Amstrup stanno riportando sotto i riflettori la lavorazione al tornio. Ed è solo la punta dell’iceberg di una folta schiera di nuove leve che, giorno dopo giorno, dà nuovo valore a qualcosa che sembrava dimenticato. Pensala nel quotidiano: non è più bello avere qualcosa di cui conosci l’origine e le mani che l’hanno prodotto, invece che oggetti fatti in serie, uguali a quelli del tuo vicino di casa?

Ti basta aprire il feed di Instagram per capire di cosa sto parlando: knitting, lavorazione della pelle, ricamo, lavorazione del legno e della ceramica, stampa a mano, serigrafia. Niente di più che tecniche ereditate dai nostri antenati. La cosa bella è che ad occuparsene, adesso, sono giovani belli e volenterosi di applicare tutta la loro conoscenza artigianale nella creazione di un oggetto che farà felice un altro essere umano. La riscoperta dei mestieri manuali, oggi, è stupendamente hype, e la celebrazione dell’unicità e perché no, dell’imperfezione, più attuale che mai.

In fondo noi esseri viventi siamo belli perché diversi: è il nostro background a definirci. Non può essere lo stesso nel design?

Il designer Signe Knutson fotografato per MuutoIl designer Signe Knutson fotografato per Muuto
Lettera Metalvetica H 35 cm
Appendiabiti da parete Leaf Hook L Bianco
Lampada da tavolo Miss k t
Appendiabiti Scoreboard verticale
Libreria Ptolomeo Original H 160 cm
Lampada a sospensione Parentesi rossa
PRODOTTI CITATI NELL'ARTICOLO
CONDIVIDI
Vedi nello shop
Go up Torna su
Servizio Clienti Dedicato

Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com

Prodotti 100% Originali

Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.

Soddisfatti o Rimborsati

Offriamo le spese di consegna per ordini sopra i 150 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile. *soggetta a condizioni, consulta le FAQ per maggiori dettagli.

Pagamenti Sicuri
Payments