Lovelist
Lovelist
La tua lovelist è vuota: esprimi un desiderio!
LOVELIST
IL TUO CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO
CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO
  20% di SCONTO su tutte le TOLOMEO di Artemide e un libro in omaggio per la tua estate      Scopri l'iniziativa

Secondome

Dedicata ai nuovi designers e a progetti innovativi. Secondome è una galleria di design che si concentra sulle scoperte nel mondo del design, si dedica ai produttori indipendenti italiani, e sulle edizioni che Secondome produce, promuove ed esporta in tutto il mondo. Anima e pensiero di Secondome è il giovane architetto Claudia Pignatale.
Visti di recente
Regali Aziendali
Scopri assieme al nostro servizio clienti b2b i regali con cui la tua azienda può premiare clienti e fornitori senza rinunciare a distinguersi.
Iscriviti alla Newsletter
Idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive sull'home design ma non solo. Ti raccontiamo l'universo della casa in tutta la sua bellezza.
Proseguendo accetti Privacy e Termini e Condizioni
Invita un Amico
In casa LOVEThESIGN più si è meglio si sta. Invita tutti i tuoi amici: per te un buono sconto a ogni loro primo acquisto.
Servizio Clienti Dedicato
Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com
Prodotti 100% Originali
Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.
Soddisfatti o Rimborsati
Offriamo un servizio affidabile, con corrieri specializzati, e paghiamo noi le spese di consegna per ogni ordine sopra i 75 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile.
*ordini voluminosi esclusi.
Secure Pagamenti Sicuri
Payments

Secondome è una galleria di design, ma anche un marchio con una sua produzione (i loro oggetti sono stati esposti in luoghi come la Triennale di Milano, il New Museum di New York o il Vitra Design Museum di Weil am-Rhein). Un contenitore puro nel quale gli oggetti, sono gli unici veri protagonisti. Anima e pensiero della società è Claudia Pignatale, architetto e appassionata di arte e design che fonda il marchio improntandolo sulla -scoperta- dedicata ai nuovi Designer e ai progetti innovativi. Un sogno sta alla base della mission del brand: diventare un polo di attrazione del design internazionale.

Secondome è una galleria di design, ma anche un marchio con una sua produzione (i loro oggetti sono stati esposti in luoghi come la Triennale di Milano, il New Museum di New York o il Vitra Design Museum di Weil am-Rhein). Un contenitore puro nel quale gli oggetti, sono gli unici veri protagonisti. Anima e pensiero della società è Claudia Pignatale, architetto e appassionata di arte e design che fonda il marchio improntandolo sulla -scoperta- dedicata ai nuovi Designer e ai progetti innovativi. Un sogno sta alla base della mission del brand: diventare un polo di attrazione del design internazionale.

Dedicata ai nuovi designers e a progetti innovativi. Secondome è una galleria di design che si concentra sulle scoperte nel mondo del design, si dedica ai produttori indipendenti italiani, e promuove esportando in tutto il mondo, le sue produzioni.

Claudia Pignatale

Claudia Pignatale, fondatore e direttore creativo di Secondome Design Gallery, dal 2008 si dedica alla sua passione per l'arte e per il design. Collabora attivamente con giovani Designer internazionali, ed è alla costante ricerca di nuovi talenti e artisti emergenti da lanciare nel settore. La missione di Claudia è trasformare Secondome Design Gallery, in un centro di attrazione che punta i riflettori sui nuovi progettisti in erba. Lo studio ha sede nel quartiere artistico di Trastevere.

Secondome Design Gallery si dedica completamente a progetti innovativi che nascono dalle fresche e autonome menti di Designer emergenti, esportandoli in tutto il mondo. Ospita ogni pezzo, come una collezione o una serie in edizione limitata, dando molto risalto alle personalità dei sui collaboratori e ai loro soggetti. Per lo più si tratta di prodotti fatti a mano, in onore del mestiere e della pratica dell'artigianato contemporaneo. Le opere che sceglie di divulgare, riflettono i valori tradizionali del design.

Più che una galleria, il marchio Secondome, da aprile 2006, si è affermato anche come brand, producendo e realizzando una sua propria collezione di oggetti di design, lavorando sempre a stretto contatto con il suo team di progettisti. Ci tiene a sottolineare che la maggior parte della sua produzione è affidata ad artigiani locali, quindi totalmente made in Italy. Le collezioni sono disegnate da alcuni Designer molto noti:

Sam Baron

È nato in Francia nel 1976. Vive e lavora tra Lisbona , Parigi e Treviso. Sam Baron solleva domande attraverso i suoi oggetti o i suoi mobili. Le sue creazioni sono basate su una reinterpretazione di know-how tradizionale, artigianale o industriale, che astutamente si interrogano sull'utilità delle produzioni materiali di oggi. In maniera sottile, cerca di sondare il valore, l'utilizzo e la stessa esistenza di nuovi oggetti. Per Secondome ha realizzato "Utiles & [F]utiles" una collezione di vetri in cui il mood razionale si contrappone quello barocco, come la caraffa Futiles. E' nei manici di questo raffinato accessorio che, infatti, l'essenza di questa collezione imponente per impatto e dimensioni, che il designer francese ha disegnato per la galleria romana. Nei pezzi della linea Utiles sono tre le forme regolari che sovrapponendosi, danno vita a diversi prodotti speciali: cesti portafrutta che sembrano borse da signora, un vaso gigante ed imponente dalle dimensioni neoclassiche, una brocca da acqua per grandi cene. La collezione [F]utiles ha un sapore barocco che trova nella frivolezza e nelle dimensioni generose, la sua vera essenza.

Alfredo Haberli

Nato a Buenos Aires, Argentina, nel 1964. Si trasferisce in Svizzera nel 1977 e si laurea nel 1991 in Disegno Industriale, presso la Höhere Schule für Gestaltung di Zurigo. Oggi è un designer affermato a livello internazionale, il suo studio ha sede a Zurigo e sta lavorando per alcune delle aziende leader del settore design internazionale come Alias, BD Barcelona, ​​Camper, FSB, Georg Jensen, Iittala, Kvadrat, Luceplan, Moroso, Schiffini e Vitra . Riesce ad unire la tradizione con l'innovazione. La gioia, l'energia dei suoi disegni e delle sue creazioni, sono influenzate dalla sua infanzia in trascorsa in Argentina, esperienza che trasporta nelle sue sono opere capaci di esprimere sempre tanta emotività.

Analogia Project

Lo studio nasce da una collaborazione a lungo termine tra il Designer Andrea Mancuso e l'architetto Emilia Serra. Le loro diversa provenienza gli ha permesso di sperimentare un tipo di linguaggio visivo, in grado di esplorare contemporaneamente sia lo spazio che gli oggetti. Analogia Poject è un'interpretazione fittizia di design che integra uno spazio reale, con entità irreali. Gli oggetti sono abbozzati in aria, creando un mondo immaginario che mette in discussione la nostra familiarità con lo spazio fisico che conosciamo. L'obiettivo di Analogia Project è di esplorare nuovi linguaggi visivi semiotici, attraverso una interpretazione di -artigianato digitale-.

Nigel Coates

Classe 1949 è un architetto, designer e anche un autore. La sua filosofia di progettazione è fondata principalmente sulla -fede nell'immaginazione- come uno strumento di creazione. Nel settore del design, Coates è noto per dare ai suoi oggetti, una forma sensuale e provocante.

Matteo Cibic

Un giovane ed eclettico talento italiano, nella sua carriera di Designer si definisce come un "risolutore di problemi". L'appartenenza ad una famiglia con notevoli tradizioni nel settore del design (nipote di Aldo Cibic), conosce e frequenta questo mondo con semplice naturalezza e con una visione estremamente anti- convenzionale.

Zaven

Fondata nel 2006 da Enrica Cavarzan e Marco Zavagno, Zaven si concentra ed esplora i vari intrecci che intercorrono tra la comunicazione, il design e l'arte. Lo studio si trova nell'ex area industriale di Marghera, con affaccio direttamente sulla laguna di Venezia. La loro capacità di creare una solida partnership anche tra persone dall'indole creativa diversa, è stata fondamentale nell'ascesa dello studio Zaven all'interno del mondo del design.

Emmanuel Babled

È nato in Francia nel 1967 e ha studiato Industrial Design presso l'Istituto Europeo di Design di Milano, diplomandosi nel 1989. Nel 2010 Emmanuel Babled trasferisce il suo studio ad Amsterdam, dopo molti anni di residenza a Milano. Sin dall'inizio ha sviluppato una vasta gamma di pezzi unici ed edizioni limitate in autoproduzione, per produttori di prestigio come Venini, Baccarat, Rosenthal e Covo. Al tempo stesso ha anche disegnato prodotti industriali, arredamento e oggetti d'illuminazione. L'approccio progettuale di Babled, si basa sull'idea che un buon progetto nasce attraverso il contatto diretto e la presenza fisica nel territorio della sua produzione. L'osservazione dei materiali e delle tecniche nel loro ambiente originale, gli ha trasmesso una tale sensibilità per i luoghi e le condizioni sociali, tali da essere diventati il fulcro del suo metodo di lavoro.

Servizio Clienti Dedicato

Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com

Prodotti 100% Originali

Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.

Soddisfatti o Rimborsati

Offriamo un servizio affidabile, con corrieri specializzati, e paghiamo noi le spese di consegna per ogni ordine sopra i 75 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile. <br>*ordini voluminosi esclusi.

Pagamenti Sicuri
Payments