Lovelist
Lovelist
La tua lovelist è vuota: esprimi un desiderio!
LOVELIST
IL TUO CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO
CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO
Cestini per la carta

Cestini per la carta

Dove vanno a finire tutte le idee scartate? Ma in un cestino di design, ovviamente. Anche un oggetto scontato e spesso nascosto sotto la scrivania come un cestino per la carta può diventare invece un pezzo da esibire con orgoglio, grazie a soluzioni di design d'avanguardia. Materiali inediti e giochi di superficie rendono interessante anche gettare gli scontrini.
Visti di recente
Richiedi il Catalogo
La lettura perfetta da tenere sul comodino, per iniziare a sognare ancora prima di addormentarti: scopri il catalogo di LOVEThESIGN!
Iscriviti alla Newsletter
Idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive sull'home design ma non solo. Ti raccontiamo l'universo della casa in tutta la sua bellezza.
Invita un Amico
In casa LOVEThESIGN più si è meglio si sta. Invita tutti i tuoi amici: per te un buono sconto a ogni loro primo acquisto.
Servizio Clienti Dedicato
Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com
Prodotti 100% Originali
Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.
Soddisfatti o Rimborsati
Offriamo un servizio affidabile, con corrieri specializzati, e paghiamo noi le spese di consegna per ogni ordine sopra i 75 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile.
*ordini voluminosi esclusi.
LOVEThESIGN | Secure Pagamenti Sicuri
LOVEThESIGN | Payments
LOVEThESIGN
I cestini per la carta: ti accorgi della loro importanza solo quando non ci sono. E' un gesto scontato quello di appallottolare il foglio di carta che non serve più e buttarlo nel cestino. Sì, ma se il cestino non c'è, oppure è scomodo perché poco capiente o poco ergonomico? Il cestino per la carta rientra tra gli oggetti indispensabili, sia nelle comuni abitazioni, che negli uffici e nei locali pubblici o di transito. Anche se l'uso che se ne fa è sempre lo stesso e il suo compito è quello di ricevere la carta ormai da buttare, esistano diverse tipologie di cestini che assolvono funzioni simili, ma diverse. Come immaginare una scrivani
I cestini per la carta: ti accorgi della loro importanza solo quando non ci sono. E' un gesto scontato quello di appallottolare il foglio di carta che non serve più e buttarlo nel cestino. Sì, ma se il cestino non c'è, oppure è scomodo perché poco capiente o poco ergonomico? Il cestino per la carta rientra tra gli oggetti indispensabili, sia nelle comuni abitazioni, che negli uffici e nei locali pubblici o di transito. Anche se l'uso che se ne fa è sempre lo stesso e il suo compito è quello di ricevere la carta ormai da buttare, esistano diverse tipologie di cestini che assolvono funzioni simili, ma diverse. Come immaginare una scrivania senza il suo cestino per la carta? Il foglio, il documento non più valido, il ticket, il fazzoletto usa e getta, il tovagliolo del cornetto, la carta delle merendine: dove andrebbero a finire questi oggetti se non ci fosse un cestino pronto ad accoglierli e nasconderli? Difficile risalire alle origini dei cestini da carta. Di certo essi nascono con l'esigenza d mantenere una casa in ordine, le strade pulite e la comodità di avere piccoli contenitori a portata di mano, oltre alla classica pattumiera posizionata solitamente in cucina. Il contenitore per la carta è utile, o meglio indispensabile, ovunque ci sia carta. Come dire che in ogni angolo è comodo ed opportuno posizionare un cestino, anche piccolo, anche senza coperchio, ma adatto a raccogliere scontrini, fazzoletti e qualsiasi altro genere di involucro. Ci sono luoghi che più di altri sono ricchi di carta; a scuola, in ogni aula, e solitamente accanto alla cattedra, è posizionato un cestino per la carta: servirà a raccogliere incarti di merende, ma anche e soprattutto i tentativi falliti ma sempre utili, di bozze di temi scolastici o operazioni matematiche. Altri luoghi in cui si produce in abbondanza carta da cestinare sono gli uffici: commercialisti, uffici comunali e studi di ragionieri sono ambienti in cui si lavora con la carta e di conseguenza occorre che ci sia la possibilità di poterla gettare facilmente e bene. Nelle comuni abitazioni la produzione di rifiuti cartacei è piuttosto consistente. Con l'avvento della raccolta differenziata, che ormai viene fatta in quasi tutti i comuni, buttare la carta in un contenitore che la tenga separata dagli altri tipi di rifiuti è un obbligo, oltre che un dovere verso l'ambiente. In genere, in casa c'è una busta specifica per la raccolta della carta; ci vanno dentro i contenitori ormai vuoti di pasta, zucchero, le confezioni di tanti alimenti e di altrettanti oggetti, i giornali, il cartone. Ma quanto sarebbe scomodo dover andare a depositare nel bustone della carta ogni singolo fazzoletto, foglio di quaderno, incarto di caramelle o foglietto di piccole dimensioni che tanto spesso ci si trova tra le mani! La soluzione è ovvia e molto semplice: tanti cestini posizionati nei punti cruciali di casa, pronti a ricevere le cartacce di ogni momento. I posti dove il cestino per la carta non dovrebbe mancare sono il bagno, l'angolo accanto alla scrivania o al computer, la cucina e, se c'è, la cameretta dei bambini, per insegnare loro le prime nozioni di ordine e pulizia. Se diciamo cestino per la carta, la prima immagine che viene in mente è quella del cilindro in plastica, di colori diversi, lavorato con motivi geometrici e trasparente. Di certo non bello da vedere, né capace di donare un minimo di stile o personalità al luogo in cui è posizionato. Non è però necessario doversi adattare a simili soluzioni, né dover rinunciare alla comodità del cestino a portata di... cartaccia. Fortunatamente anche in questo settore artigiani, artisti e designer si sono concentrati e lasciati ispirare, creando dei veri e propri oggetti d'arredo, belli da vedere, pratici e perfino desiderabili. La ricerca del cestino giusto potrebbe sembrare ardua e si finirebbe per accontentarsi, se non fosse che, anche in questo caso, internet diventa la soluzione migliore per trovare il contenitore per la carta idoneo ai propri ambienti, e capace di arricchirli. Non lunghe e noiose passeggiate per negozi, ma un'ampia vetrina ben fornita tra cui scegliere. Il sito ottimo per trovarsi di fronte una scelta vasta e interessante è lovethesign.com, ovvero il posto dove ogni oggetto possiede personalità ed è in grado di diffonderla nel luogo in cui viene posizionato. Come può mai essere piacevole o attraente un cestino pr la carta? Eppure visitando il sito si apre un vero e proprio mondo intorno a questo articolo. Idee innovative, spesso inconsuete e insperate, aprono la mente verso soluzioni piacevoli. I mobili principali, quelli importanti, sono sempre valutati con cura e di solito soddisfano il gusto di chi li sceglie e dovrà poi conviverci. Per i dettagli, i piccoli oggetti di uso quotidiano, spesso ci si accontenta; eppure sono quelli che giornalmente, e più volte al giorno, usiamo, guardiamo e con i quali interagiamo più strettamente. Un cestino per la carta può essere scomodo perché troppo piccolo, perché ha l'imboccatura scomoda, perché non piace e si cerca di nasconderlo. Al contrario, se scelto bene, può diventare un vero alleato nella quotidiana lotta contro il disordine. Fantasia e creatività sia nelle forme classiche che in quelle più originali e incredibili. Se il cestino cilindrico è quello che più si avvicina al proprio gusto e non ci si vuole discostare troppo dalla forma classica, il Bruchetto ad anelli in tanti colori è capace di essere originale e, al tempo stesso, fantasioso. Adatto per stanze di bambini come per l'angolo studio, offre la possibilità di adattarne l'altezza alle specifiche esigenze grazie alla sua flessibilità. Il coperchio e i piedini sono in acciaio e la scelta di colori lo rende adattabile ai vari ambienti, ma è anche idoneo per essere sistemato all'esterno. Geniale per i veri ecologisti è invece il cestino a forma di uovo: tre scomparti separati consentono una raccolta differenziata seria e precisa. Ovetto è un prodotto italiano, realizzato dal 40 al 70% con scarti industriali, in materiale plastico polipropilene e ABS. La sua praticità è aumentata dal fatto che ruota su sé stesso per un utilizzo più comodo, e al centro, in alto, ha un utile schiaccia bottiglie di plastica. Il cestino Ovetto è in vari colori, ma la versione nera lucida merita una menzione particolare per la sua perfetta sintonia con un arredamento moderno e lineare. Il cestino Ovetto rosso lucido è invece una versione che attrae e stupisce per le sue linee che risaltano nel colore acceso. Un cestino che sia simpatico, per convincere i bambini a non lasciare le carte in giro: online lo si trova facilmente ed è anche allegro e sorridente. Si chiama Mr P e rappresenta un faccione il cui sorriso si apre per ricevere la carta da buttare. In plastica, colorato e in versione più grande o piccola, è sicuramente un'idea da considerare quando si cerca il buonumore anche negli oggetti che ci circondano. Altrettanto piacevole e ironico, adatto ad ogni ambiente informale, è il cestino a forma di cane che apre la bocca azionando un comodo pedale. Anche in questo caso viene utilizzata la plastica per produrlo, garantendo facilità di lavaggio e sicurezza di igiene. In una scelta così vasta come quella che propone lovethesign non può mancare il cestino più classico, quello trasparente e finto intrecciato. Si discosta però molto dalla banalità del vecchio cestino di cui parlavamo prima: è elegante, moderno, semplicemente bello. Il cestino Wire in acciaio cromato è prezioso anche nei colori: cipria, rame, ottone, menta, petrolio, giallo oro o bianco. Una delle sue caratteristiche particolarmente apprezzata è la leggerezza. Questo consente un utilizzo frequente, dinamico, piacevole e quindi va benissimo posizionarlo nei posti più in vista e in quelli in cui si produce maggior quantità di carta straccia. Se di eleganza e design vogliamo parlare, possiamo farlo anche per un cestino per la carta. Il Cestino Papier Charmant è un classico cilindro reso particolare da una decorazione a fiocco. La sua forma classica, seppure rivisitata e rivalutata, rende questo oggetto adatto ad ogni ambiente, dall'ufficio, all'angolo accanto al pc, alla camera da letto. Il decoro a circa tre quarti di altezza perfeziona la forma, la rende sinuosa, ma non appesantisce la struttura. Altra forma, altro design, stesse idee geniali quelle che fanno nascere Tip, un nome semplice per un cestino poliedrico. A parte la comodità del pedale, che ne alza comodamente ed igienicamente il coperchio, i diversi colori e la capienza rendono questo cestino adatto ad essere acquistato in più esemplari, così che ogni colore corrisponda ad un materiale, per essere attenti nel fare una raccolta differenziata seria e consapevole. Tip è realizzato in polipropilene e metallo cromato. I suoi colori abbinabili con il tipo di differenziata che dovrà ricevere rendono divertente il suo utilizzo, soprattutto per i bambini. Quale colore indica meglio la carta? Quale colore è adatto per il vetro? E quale per la plastica? Differbin è un cestino che anche nel nome afferma la sua vocazione alla differenziata. E' molto elegante e discreto, con l'interno diviso in tre parti; consente di separare i rifiuti anche a chi ha poco spazio a disposizione, oppure vuole fare una raccolta differenziata anche di piccoli materiali, come in realtà sarebbe sempre giusto e opportuno. E' in alluminio e acciaio verniciato, con originali piedini ad elica; leggero e facilmente integrabile in ogni ambiente, anche grazie ai suoi colori facili da abbinare: tutto nero o bianco e nero. Con un oggetto di uso così continuo e quotidiano ci si può davvero sbizzarrire. Prima di tutto con la scelta. Navigando sul sito è facile confrontare i modelli e scegliere quelli più idonei allo stile del proprio arredamento, ma anche al gusto personale. Diversità di colore e materiali rendono la ricerca ancora più piacevole e i vari modelli fanno sì che la decisione da prendere sia anche divertente. L'abbinamento ai diversi ambienti è un piacevole enigma da risolvere e, se fatta con altri componenti della famiglia, la scelta del cestino può diventare un gioco. Naturalmente non solo l'aspetto estetico e il suo adattarsi all'ambiente in cui verrà posizionato influisce sulla scelta del cestino per la carta. Anche la praticità d'uso è importante, e ancor più lo è la facilità di pulizia. I cestini in vendita sul sito sono realizzati in materiali facilmente lavabili, in ogni loro parte. Basta un comune detersivo per i piatti per pulire e profumare la maggior parte di essi. Gli amanti dei prodotti naturali potranno usare acqua in cui viene diluito un bicchiere di aceto bianco per averli sempre lucidi, puliti, profumati ed igienicamente sicuri. Molti cestini sono made in Italy, con tutta la garanzia di affidabilità che ne consegue. Sono prodotti di qualità destinati ad offrire il meglio, restando come nuovi per molti anni. Il cestino per la carta è un oggetto che favorisce il rispetto per l'ambiente, con la sua funzione di raccolta differenziata. La stessa motivazione ecologista è anche alla base della scelta dei materiali utilizzati per produrre il cestino stesso. I cestini che si possono trovare in rete sono di tutti i tipi, come abbiamo visto. Non solo per ambienti domestici, quindi, ma anche per locali pubblici o aperti al pubblico. Bar, ristoranti, strutture alberghiere e qualsiasi ufficio o locale che riceve affluenza di persone può assumere personalità e carattere anche grazie ad un elemento così semplice e usato da tutti. In albergo, ad esempio, il cestino da bagno o da stanza fa parte di quegli elementi d'arredo che vengono sempre utilizzati; un particolare spesso trascurato quando si tratta coordinare gli oggetti a disposizione degli ospiti, che però non passa mai inosservato. Tutti notano i cestini dei bar, delle gelaterie, dei locali all'aperto, magari al mare. Anche in questi casi, fare un acquisto che tenga conto dell'importanza di questo elemento non può che aiutare ad avere un punto in più di simpatia, originalità e prestigio per la propria attività. Cilindrici, a forma di uovo, di animale, trasparenti, decorati, con o senza coperchio, i cestini per la carta sono oggetti che ispirano simpatia. E' facile, ed anche giusto, che si pensino per loro usi diversi da quello specifico per cui sono nati. D'altra parte, chi dice che devono avere solo la funzione di raccoglitori di carta? Spesso diventano simpatici portaombrelli, anche più funzionali di quelli creati appositamente allo scopo. Non di rado i cestini colorati posizionati nelle camere dei bambini fungono da contenitori di giocattoli e si sa che mattoncini, bamboline, macchinine, colori e pastelli non trovano mai pace e buttarli nel cestino è più facile che sistemarli sulle mensole. I più fantasiosi, o forse i più pratici, sistemano un cestino a cilindro in bagno che non servirà per la spazzatura: dentro vi troveranno posto i panni sporchi in attesa del lavaggio e il risultato è una stanza da bagno molto più in ordine. Naturalmente nulla toglie che vi sia anche un cestino per i rifiuti, magari di forma diversa, perchè è comodo anche questo. I cestini Wire in acciaio, con la loro eleganza e la varietà particolare di colori in cui sono disponibili, possono diventare dei sottovasi di gran classe, utili perché non lasciano gocciolare l'acqua in eccesso, che sempre può fuoriuscire dal vaso, ma anche perché la loro struttura aperta consente ai vasi di terracotta che contengono piante sensibili all'umidità di poter respirare. Altri usi inconsueti sono lasciati alla fantasia di chi acquista cestini su lovethesign e si lascia ispirare, trovando soluzioni pratiche e simpatiche, magari da mostrare con orgoglio agli amici. Il cestino per la carta è un oggetto molto comune, ma se lo si sceglie di un certo pregio può davvero trasformare un locale e un ambiente. Può rendere più semplice la vita di ogni giorno e fare in modo che le piccole comodità diventino abitudine. Non c'è bisogno di andare lontano: una visita online sul sito giusto e il gioco è fatto, nel modo più semplice e comodo possibile. Rinunciare ad avere più cestini in giro per casa perché quelli che si hanno a disposizione sono brutti e antiquati, significa costringersi ad avere carta ed involucri vuoti disseminati per le stanze, su mensole e tavoli, quando non anche sul pavimento. E questo soprattutto se ci sono bambini o adolescenti poco propensi all'ordine. Il cestino a portata di lancio semplifica la vita di chi lo adopera e di chi lo fa adoperare. Lo stesso discorso vale per coloro che hanno un'attività; posizionare cestini di un certo effetto in studi, uffici, locali o sale d'attesa non può che migliorare l'impatto che si ha sul pubblico e la spesa va fatta una volta sola, garantendosi praticità e funzionalità per moltissimo tempo. Rivalutiamo quindi il mondo dei cestini per la carta; vediamoli con occhi diversi e saremo in grado di apprezzare in pieno i vantaggi che essi offrono. Chi usa il cestino perché lo trova facilmente a disposizione e perché in fondo è anche bello e simpatico, difficilmente potrà tornare all'anonimo e banale cilindro in plastica sbiadita, che ricorda i tempi di scuola.
Servizio Clienti Dedicato

Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com

Prodotti 100% Originali

Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.

Soddisfatti o Rimborsati

Offriamo un servizio affidabile, con corrieri specializzati, e paghiamo noi le spese di consegna per ogni ordine sopra i 75 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile. <br>*ordini voluminosi esclusi.

Pagamenti Sicuri
LOVEThESIGN | Payments