Lovelist
Lovelist
La tua lovelist è vuota: esprimi un desiderio!
LOVELIST
IL TUO CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO
Oltre 2000 prodotti con sconti oltre il 70%, fino a esaurimento scorte!
SCOPRI I SALDI

Artemide Tolomeo

Disegnata da Michele De Lucchi con Giancarlo Fassina nel 1987, la lampada Tolomeo è da allora un best seller del brand Artemide, declinato in molteplici versioni. Ispirata alle classiche lampade a molla, coniuga una forma tradizionale e intramontabile a tecnologie e materiali innovativi, con un colpo di scena: ogni suo componente può diventare a sua volta una lampada indipendente. Compasso d’Oro nel 1989, è presto diventata un’icona del design italiano e il suo mito sembra intramontabile.
contract
Arredamento Contract
Consulenza su misura, una selezione di design italiano e internazionale da oltre 25k prodotti, personale specializzato: arreda con noi il tuo spazio di lavoro.
Iscriviti alla Newsletter
Idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive sull'home design ma non solo. Ti raccontiamo l'universo della casa in tutta la sua bellezza.
Invita un Amico
In casa LOVEThESIGN più si è meglio si sta. Invita tutti i tuoi amici: per te un buono sconto a ogni loro primo acquisto.
infoboxes Servizio Clienti Dedicato
Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com
Prodotti 100% Originali
Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.
Soddisfatti o Rimborsati
Offriamo le spese di consegna per ordini sopra i 150 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile. *soggetta a condizioni, consulta le FAQ per maggiori dettagli.
Pagamenti Sicuri
Payments

Lampada Tolomeo

La lampada Tolomeo è un’icona del design italiano, un best seller di Artemide e Compasso d’Oro nel 1989. Con la sua prima versione, cioè la lampada da tavolo, ha introdotto novità così importanti nel campo dell’illuminazione di design da meritarsi una fama immediata, di cui gode ancora oggi. 

 

Il design della lampada Tolomeo si deve alla collaborazione di Michele De Lucchi con Giancarlo Fassina di Artemide. Il grande successo di Tolomeo è senza dubbio dovuto al fatto che, in ogni sua versione, rimane una task light

Lampada Tolomeo

La lampada Tolomeo è un’icona del design italiano, un best seller di Artemide e Compasso d’Oro nel 1989. Con la sua prima versione, cioè la lampada da tavolo, ha introdotto novità così importanti nel campo dell’illuminazione di design da meritarsi una fama immediata, di cui gode ancora oggi. 

 

Il design della lampada Tolomeo si deve alla collaborazione di Michele De Lucchi con Giancarlo Fassina di Artemide. Il grande successo di Tolomeo è senza dubbio dovuto al fatto che, in ogni sua versione, rimane una task light, cioè una lampada dalle applicazioni specifiche. Allo stesso tempo, ogni componente della Tolomeo è stato pensato e progettato per essere utilizzato da solo, dando vita a una lampada sempre diversa, con una base, un morsetto o un supporto si possono ottenere infatti la Tolomeo a sospensione, la lampada Tolomeo da terra, la Tolomeo parete, ma anche la Tolomeo faretto.

 

Oggi il catalogo Artemide mette a disposizione la lampada Tolomeo in tantissime versioni, per questo si tratta di una lampada che si abbina tanto agli ambienti tradizionali con arredamento classico quanto agli ambienti giovani con arredamento moderno. Disponibile in tanti formati e versioni differenti, come la lampada da tavolo, da pavimento, da soffitto, da parete, Tolomeo è un’icona che risulta funzionale sia come lampada per la scrivania, per i compiti e per lo studio, che come lampada per l’angolo lettura. Inoltre, la versione Tolomeo parete è un’opzione originale se usata in camera da letto come inedita ed elegante lampada da lettura serale. 

Tolomeo e Artemide illuminazione 

La lampada Tolomeo di Artemide, uno dei brand di illuminazione di design più famosi e amati al mondo, è parte della storia del design italiano. Anche per questo si tratta di un pezzo che non può di certo mancare nelle case dei design lover. Gli intenditori di design, infatti, sanno che Tolomeo è una lampada da amare non solo per la sua estetica senza tempo, ma anche per la storia che ha portato alla sua creazione. 

 

Disegnata nel 1987 come lampada da tavolo, Tolomeo ha immediatamente conquistato il pubblico con la sua leggerezza, che si rispecchia sia nella sua estetica che nell’effettiva scelta e impiego dei materiali. Uno degli obiettivi del designer e architetto Michele De Lucchi, infatti, era quello di realizzare una lampada leggera e facilmente trasportabile, caratteristiche non sempre riscontrabili nelle abat-jour o nelle lampade da tavolo tradizionali. 

 

Durante la prima presentazione della lampada Tolomeo a Euroluce 1987, Artemide ha subito ricevuto la prenotazione di circa dieci mila pezzi, a dimostrazione che il pubblico era effettivamente interessato a un prodotto di illuminazione di questo tipo e che il padre di Tolomeo, Michele De Lucchi, era stato in grado di individuare un bisogno del mercato e di creare la risposta perfetta. 

 

Dopo solo due anni, Tolomeo riceve il Compasso d’Oro 1989, coronando il suo successo con il più importante premio del settore. A ulteriore riprova, la casa editrice Phaidon ha nominato la lampada Tolomeo in Design Classic, la raccolta dei 1000 oggetti che hanno segnato il design del Novecento. 

 

Con il passare degli anni, Tolomeo è diventata una lampada best seller Artemide e si è evoluta, senza perdere la propria anima innovatrice e nemmeno il favore del mondo del design. Nel 2017, infatti, Artemide ha vinto il prestigioso Wallpaper* Design Awards 2017  proprio grazie a un nuovo pezzo della famiglia Tolomeo, il Lampione outdoor Tolomeo firmato da Michele De Lucchi.

Tolomeo e Michele De Lucchi

Michele De Lucchi è un designer e architetto italiano tra i più famosi e prolifici. Tra gli altri progetti, è stato anche responsabile del restauro del Museo del Design della Triennale di Milano dell'allestimento delle Gallerie d'Italia in Piazza della Scala a Milano per conto di Banca Intesa Sanpaolo. 

 

Agli inizi della sua carriera, tra gli anni Settanta e gli Ottanta, ha aderito al gruppo Memphis, esperienza che gli ha permesso di conoscere  Ettore Sottsass, il quale l’ha poi introdotto a Olivetti. Con l’azienda Olivetti Michele De Lucchi ha poi lavorato fino al 2002 in qualità di responsabile dell’ufficio design. 

 

Oltre il De Lucchi architetto, infatti, esiste una produzione da designer che ha spaziato dal campo dell’elettronica a quello dell’home design. Lo provano i tre Compassi d’Oro che ha ricevuto durante la sua carriera, il primo nel 1989 con la lampada Tolomeo Artemide, il secondo nel 2002 con una stampante disegnata per Olivetti, il terzo con la lampada Castore Artemide nel 2004. 

 

Nel dicembre 2017 Michele De Lucchi è inoltre diventato il nuovo direttore della rivista Domus, la prestigiosa rivista di settore. Senza dubbio, però, De Lucchi è famoso nel mondo dell’home design grazie alla sua più importante creazione per Artemide, la famiglia di lampade Tolomeo. 

Tolomeo Artemide

“Più che una lampada, la Tolomeo è una formula e una filosofia di prodotto”: così Michele De Lucchi parla di Tolomeo per Artemide, la lampada che ha rivoluzionato la nicchia dell’illuminazione da tavolo. In fase progettuale, De Lucchi si era prefissato di creare un prodotto pratico da usare durante il lavoro e lo studio. Per questo, prima di tutto, è stato scelto come materiale l’alluminio, leggero e maneggevole, proposto nella finitura lucida. Questo materiale, combinato con una struttura a bracci mobili e un diffusore orientabile, garantisce la leggerezza della lampada Tolomeo. Ma questo non è l’unico motivo per cui è conveniente scegliere questa lampada di Artemide per la tua casa. 

 

Grazie al suo speciale design, infatti, è possibile direzionare la testa della lampada con una mano sola e sistemarla in infinite posizioni, a seconda del bisogno. Il meccanismo di equilibratura a molle garantisce infatti la piena mobilità della testa della lampada, rendendo la Tolomeo il complemento perfetto per le ore passate alla scrivania a lavorare, studiare o leggere. Il piccolo foro sul diffusore della lampada Tolomeo serve a disperdere il calore della lampadina, in modo da non surriscaldare il paralume e consentirti di utilizzarla per molte ore di fila senza fastidi. 

 

Queste particolarità non appartengono solo alla prima versione della lampada. Ogni membro della famiglia Tolomeo, infatti, ripresenta le caratteristiche di leggerezza e di mobilità, che sia una lampada Tolomeo parete, sospensione, faretto, da lettura basculante, ma anche Artemide Tolomeo mega da terra. 

Artemide Tolomeo

Ma il fascino della lampada Tolomeo non è solo nel suo design progettato da un architetto con l’aiuto di Giancarlo Fassina, il responsabile dell’ufficio tecnico di Artemide e grande conoscitore della meccanica. La vera ispirazione per Tolomeo lettura è venuta a Michele De Lucchi osservando un gruppo di pescatori. Davvero! 

 

Proprio dall’unione tra la struttura delle lampade a molla tradizionali e il sistema usato dai pescatori per sostenere le reti da pesca è nata la lampada Tolomeo Artemide. Il designer De Lucchi ha così deciso di replicare questo sistema, che con un cavo manovrato tramite un piccolo braccio di leva permette di sospendere un’asta a cui attaccare qualcosa - nel caso della Tolomeo, il paralume. 

Lampada Tolomeo

La Tolomeo progettata da Michele De Lucchi e Giancarlo Fassina per Artemide è oggi un simbolo del design Made in Italy amato, riconosciuto e diffuso in tutto il mondo. Con un po’ di attenzione, potrai sicuramente riconoscere la lampada Tolomeo nelle case, negli uffici, negli alberghi, negli studi di architettura, nei set fotografici e cinematografici. 

Servizio Clienti Dedicato

Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com

Prodotti 100% Originali

Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.

Soddisfatti o Rimborsati

Offriamo le spese di consegna per ordini sopra i 150 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile. *soggetta a condizioni, consulta le FAQ per maggiori dettagli.

Pagamenti Sicuri
Payments