Lovelist
Lovelist
La tua lovelist è vuota: esprimi un desiderio!
LOVELIST
IL TUO CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO

Kit di installazione

Il kit di installazione è l'alleato indispensabile per fissare e collegare le lampade a sospensione. Nella confezione è contenuto tutto il necessario - gancio a vite, rosone, blocco di giunzione, presa standard europea - per agganciare elegantemente la lampada direttamente al soffitto, senza dover ricorrere a opere murarie o difficili collegamenti.
Visti di recente
Regali Aziendali
Scopri assieme al nostro servizio clienti b2b i regali con cui la tua azienda può premiare clienti e fornitori senza rinunciare a distinguersi.
Iscriviti alla Newsletter
Idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive sull'home design ma non solo. Ti raccontiamo l'universo della casa in tutta la sua bellezza.
Proseguendo accetti Privacye Termini e Condizioni
Invita un Amico
In casa LOVEThESIGN più si è meglio si sta. Invita tutti i tuoi amici: per te un buono sconto a ogni loro primo acquisto.
Customer Service Servizio Clienti Dedicato
Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com
Prodotti 100% Originali Prodotti 100% Originali
Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.
Soddisfatti o Rimborsati Soddisfatti o Rimborsati
Offriamo un servizio affidabile, con corrieri specializzati, e paghiamo noi le spese di consegna per ogni ordine sopra i 75 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile. *ordini voluminosi esclusi.
Pagamenti Sicuri Pagamenti Sicuri
Payments
"La maggior parte delle volte, quando si acquista un complemento di arredo oppure un lampadario, all'interno della scatola è incluso il kit di installazione, ma di cosa si tratta esattamente? Quando si parla di kit di installazione s'intende ciascuna serie di elementi che servono, per esempio, ad assemblare un mobile oppure ad appendere un lampadario alla parete ovvero al soffitto. Invece di recarsi in ferramenta a procurarsi l'intero occorrente per la messa in opera, la casa produttrice dell'accessorio, incorpora all'interno della scatola, che custodisce il complemento, la minuteria indispensabile per guarnire e portare a termine l'installaz
"La maggior parte delle volte, quando si acquista un complemento di arredo oppure un lampadario, all'interno della scatola è incluso il kit di installazione, ma di cosa si tratta esattamente? Quando si parla di kit di installazione s'intende ciascuna serie di elementi che servono, per esempio, ad assemblare un mobile oppure ad appendere un lampadario alla parete ovvero al soffitto. Invece di recarsi in ferramenta a procurarsi l'intero occorrente per la messa in opera, la casa produttrice dell'accessorio, incorpora all'interno della scatola, che custodisce il complemento, la minuteria indispensabile per guarnire e portare a termine l'installazione dell'oggetto appena comprato. Nell'ipotesi di una cassettiera è naturale trovare incluso il kit di installazione, un po' meno lo è nel caso di un lampadario. A differenza delle plafoniere che al fine di appenderle al soffitto necessitano di viti e stop, le lampade a sospensione hanno bisogno solamente di un gancio posto sopra al soffitto. Ma se il gancio non esiste? Niente paura, si trovano in vendita dei tasselli indicati per appendere i lampadari al soffitto. La caratteristica è di aprirsi ad ombrello. Il tassello si lascia scorrere all'interno del foro realizzato sopra il soffitto, quando si tirano giù le alette, queste si aprono incastrandosi tra i mattoni e impedendo così la fuoriuscita del gancio. Per quanto riguarda il lampadario, nella parte superiore è incluso un anello oppure un giro di filo elettrico ""morto"" che resta agganciato al cerchio del tassello. Esistono brand che per tutto quello che concerne il fattore luce, stanno cambiando il modo di interpretare l'illuminazione. Ai designer si chiede di cambiare il sistema di rappresentare una sedia oppure un punto luce. A tal fine, un semplice lampadario a sospensione, con il proprio kit di installazione, compreso di gancio, si trasforma in qualcosa di originale che non passa inosservato, pur conservando uno stile minimal ed essenziale. Il kit di installazione viene venduto a parte ed è indicato soltanto per appendere alcune tipologie di lampadari. Gli elementi che lo compongono sono talmente precisi nelle finiture, che a lavoro finito, non resta visibile nessun filo e supporto. In passato non si dava molta importanza alla luce. Si era soliti sistemare una lampada al centro della stanza con l'unico scopo di illuminare. Veniva trascurato il design, gli spazi e la giusta distribuzione della fonte luminosa. Successivamente l'attenzione è stata rivolta al risparmio energetico. Soppresse le lampadine ad incandescenza, si è passati al LED, che garantisce un basso consumo energetico senza rinunciare alla luminosità. Oggi al contrario, chi si appresta ad arredare una casa, pone molta attenzione al design, all'estetica, alla funzionalità dei lampadari e al risparmio energetico. Attualmente gli apparecchi di illuminazione per uso domestico sono reperibili sul mercato in una vasta gamma e sebbene si differiscano molto fra di loro, soprattutto per quanto riguarda l'aspetto esteriore, possono presentarsi raggruppati in otto categorie principali: lampade sospese, lampadari, plafoniere, faretti incassati a soffitto, apparecchi a binario, apparecchi a luce fluorescente, lampade a parete e lampade da camerino. La disposizione della luce all'interno di una casa è molto importante. Acquistando una determinata tipologia di lampadine si riesce a creare l'atmosfera giusta all'interno dell'abitazione. L'illuminazione deve giungere corretta e funzionale per consentire di lavorare bene e di leggere senza affaticare la vista. Perfino l'aspetto decorativo è altrettanto importante. La giusta scelta dei lampadari è essenziale per creare atmosfere di benessere e calore, per evidenziare oggetti d'arte e trasformare gli interni con giochi di luce e di ombre. Le lampade a sospensione riescono egregiamente a donare all'interno di una stanza la luce diretta. I saliscendi sono la soluzione ideale poiché è possibile regolare la loro altezza al millimetro. Sono probabilmente gli apparecchi di illuminazione più diffusi, pertanto maggiormente pratici e funzionali. In genere sono formati dal portalampada con lampadina a incandescenza, con paralume di varie tipologie, sospesi dalla scatola a soffitto mediante il cavo flessibile. Quest'ultimo è collegato alla corrente elettrica attraverso i morsetti all'interno della scatola a soffitto. Le lampade a sospensione vengono sistemate nella cucina e in un living. Nella zona giorno si deve puntare sulla versatilità, creando aree più illuminate dove è indispensabile una fonte luminosa più evidente, altrimenti sono adoperate soltanto per ottenere degli effetti scenografici. In un ambiente dove si trovano cucina e zona pranzo con un bancone disposto a penisola, l'ideale sarebbe collocare lungo il piano di lavoro delle lampade a sospensione per dare maggiore rilievo all'area operativa. A volte sono sufficienti minimi accorgimenti nella ripartizione degli spazi e poche operazioni murarie per rendere l'appartamento soprattutto moderno e fruibile. Una casa di impronta tradizionale, può essere trasformata in un locale contemporaneo ed eclettico con la scelta mirata di materiali di finitura e una buona ed efficiente diffusione dell'illuminazione. Prendiamo ad esempio un living, dove cucina, ingresso, sala da pranzo e zona conversazione abitano in un unico ambiente. In questo caso è rilevante disporre adeguatamente il tavolo, che non deve mai essere sistemato al centro della stanza. L'ideale sarebbe collocarlo in una zona a sé stante. Può trovarsi alle spalle della zona conversazione, vicino alla cucina, o parallelo ad una parete. Indipendentemente dalla scelta che venga fatta, non si può rinunciare all'applicazione di lampade a sospensione che scendono sopra di esso. La composizione delle lampade a sospensione devono apparire semplici ed efficaci. Immaginiamo ad esempio un modello a forma di lampadina come la E27 proposta da Muuto. Questa è una tipologia di lampada essenziale, dotata del suo personale kit di installazione. Quando si parla di essenzialità, s'intende la sintesi e il fondamento di una cosa. Nel caso del lampadario il design acquista un significato consistente. Il superfluo viene eliminato per conservare linee pulite e indispensabili. Più semplice di una lampadina, cosa c'è? Un lampadario a sospensione che ne ritrae le fattezze, con la sua forte personalità e unicità, trasformandosi in oggetto d'arredo. Spesso la preferenza può cadere su lampade decorate, con un design sofisticato, ma perché non porgere l'attenzione a favore delle nuove tendenze, dalle cromie accese e di taglio tradizionale? Il kit di installazione per codesta tipologia di lampada è reperibile nella sezione prodotti-arredamento-speciali. Comprende un gancio a vite, un decorativo rosone e ancora, un blocco di giunzione e una presa standard. Il gancio a vite è un supporto con un'estremità appuntita e un'altra a forma di uncino. E' in acciaio e il suo spessore dipende dal peso dell'elemento che deve sorreggere. Il vantaggio di disporre di un kit di installazione adeguato al lampadario che si vuole appendere, è vantaggioso poiché non occorre conoscere il peso dell'oggetto da appendere e tanto meno le dimensioni del supporto da utilizzare, il gancio fornito ha la consistenza giusta per sostenere la lampada. Il rosone non svolge soltanto la funzione decorativa, ma fissato al soffitto, ha lo scopo di nascondere gli antiestetici fili. Il suo diametro è di 11 cm, è alto 3,5 cm ed è in polietilene. La scelta del materiale non è casuale, difatti dovendo nascondere i fili di corrente, in caso di incendio, garantisce una carente conducibilità di esso. Il blocco di giunzione serve per collegare i fili elettrici che arrivano dal soffitto a quelli che sono collegati al lampadario. Nel kit è presente altresì una spina elettrica standard qualora non dovesse essere presente il filo elettrico sul soffitto. Lo stesso kit di installazione può essere utilizzato anche per appendere lampade dello stesso brand, come il modello Unfold. Se la serie E27 reinterpreta la classica lampadina, con Unfold è la classica lampada industriale ad essere rivisitata. Questa volta dal pvc si passa al silicone altrettanto resistente. Entrambe le lampade a sospensione si adattano a qualsiasi tipo di ambiente e arredamento. Con entrambi le scelte ci si può divertire a giocare con i colori, molto vivaci e originali. Si spazia dal classico bianco e nero per scegliere tra colori vivaci e versatili come il rosso, giallo e verde. Si può decidere di appendere due lampade E27 di differente colore con lampadine di tonalità diverse e realizzare un gioco di colori divertente e originale, oppure si può collocare un solo elemento, facendolo diventare parte integrante dello spazio e la lampada il suo punto di forza. Per collegare le lampade E27 e Unfold prodotte da Muuto non deve mancare il kit di installazione. Il kit di fissaggio permette di posizionare le lampade al soffitto senza richiedere la presenza di un professionista. L'operazione non esige nè interventi murari e tanto meno complicati collegamenti. A prescindere dal numero di lampade a sospensione che si vogliono installare, sopra al soffitto devono essere presenti i fili elettrici di collegamento. Con in mano il kit di installazione si procede alla messa in opera. Si prende il trapano e si fa un foro sopra al soffitto nelle vicinanze dei fili elettrici, evitando di danneggiare i fili stessi. Prima di cominciare ricordatevi di togliere ogni collegamento elettrico. Il foro deve essere di diametro inferiore a quello del gancio, altrimenti potete mettere uno stop e avvitare successivamente il gancio al suo interno. Finito di fissare il supporto, prendete la lampada a sospensione E27 o Unfold. Inserite il rosone nel cavo, prendete il blocco di giunzione e collegate i fili del lampadario a quelli presenti nella linea elettrica del soffitto. Ultimata l'operazione, attaccate la lampada al gancio e coprite fili e supporto con il rosone, trascinandolo in alto fino a toccare il soffitto. Sistemato in questa maniera, a occhio nudo non è visibile nulla. Chiunque entra in casa non potrà fare a meno di porgere lo sguardo sulla lampada che sarà la protagonista assoluta con la sua inconfondibile bellezza e originalità. Il kit di installazione è disponibile dello stesso colore della lampada, all'interno del rosone sono contenuti: fili elettrici, blocco di giunzione e gancio. All'esterno è individuabile soltanto la lampada, il cavo colorato e il rosone che caratterizza la lanterna della stessa essenza. E27 e Unfold sono due tipologie di lampade a sospensione che oltre ad avere un kit di installazione possiedono due requisiti fondamentali che dovrebbero contenere qualsiasi genere di lampade: la sicurezza e il risparmio energetico. Le lampade da terra offrono il vantaggio di poter essere spostate dove è necessaria una fonte di luce diretta, spesso si distinguono per un forte valore decorativo. Il punto di forza delle lampade a sospensione di solito è la sobrietà, vengono scelte per arredare la cucina e sospese sopra il tavolo dove si mangia. Una abitazione illuminata guadagna un fascino particolare, unito ad eleganza e semplicità. Quando però non sono presenti in casa il numero adeguato di finestre per sfruttare al massimo la luce naturale, allora occorre giocare con i colori delle pareti e con l'illuminazione. La luce naturale non sempre riesce a cambiare l'atmosfera all'interno di una stanza. Soltanto i lampadari sono in grado di donare un tocco irriverente all'ambiente e nessun supporto elettrico è capace di sostituire la sinuosità delle lampade a sospensione che delicatamente scendono dal soffitto per schiarire lo spazio circostante. La lampada Unfold con il kit di installazione grazie all'innovazione del processo produttivo offre una lavorazione minimalista. Per la prima volta il silicone prende forma e proporzioni di grande impatto scenico. L'installazione delle lampade a sospensione Muuto munite di kit di installazione non deve essere necessariamente eseguita da personale qualificato. Le modalità d'uso sono talmente semplici che chiunque può cimentarsi nel compito. Prima di cominciare è sempre meglio attenersi alle istruzioni riportate sul foglio allegato alla confezione, sopratutto non occorre trascurare il fattore sicurezza. Nel momento in cui venite in possesso del'oggetto acquistato assicuratevi che l'imballo si presenti integro, senza evidenziare alcun segno di manomissione. E' opportuno leggere attentamente i dati tecnici contenuti nelle etichette opportunamente impresse sul dispositivo di illuminazione. Assicuratevi prima di iniziare che nel circuito di alimentazione non vi sia nessun passaggio di corrente elettrica, in caso contrario staccate l'interruttore generale. Nonostante possa sembrare un'impresa facile, scegliere una lampada a sospensione non è un gioco da ragazzi. Non lo è semplicemente perché online se ne trovano di diverse tipologie e prezzi, la scelta è talmente vasta che occorre valutare diversi elementi. Quando si arreda una casa, le lampade sono gli ultimi complementi che vengono acquistati, poiché vanno adattati al tipo di arredamento. In un ambiente shabby chic è impensabile collocare una lampada E27, stonerebbe molto e non farebbe altro che rendere disarmonico lo spazio. Nella scelta di una lampada lo stile di arredo è indispensabile. Un altro elemento da tenere conto è la dimensione dell'ambiente. Se la stanza è piccola è sufficiente collocare un lampadario al centro del locale. La lampada Unfold sarebbe la scelta ideale: leggera, semplice e dalle forme armonizzate. Al contrario in un ambiente spazioso un unico lampadario può non bastare per un'illuminazione adeguata, quindi bisognerà puntare su un numero maggiore di punti luce. In questa situazione sono perfette le lampade a forma di lampadina da posare a sequenza sopra un tavolo, una penisola oppure un piano di lavoro. Per rendere il living moderno e accogliente, si possono scegliere lampade di diverso colore che riprendono in qualche modo i colori presenti nell'ambiente. Prima di procedere nell'acquisto bisogna prendere in considerazione il materiale con cui è realizzata la lampada. A chi piace lo stile moderno e resterebbe incantato nel vivere in un loft a New York, con le lampade industriali a sospensione si riesce a ricreare l'ambiente tanto desiderato. Oltretutto la serie Unfold con il kit di installazione è indicata per illuminare i soffitti alti. Lo stile industriale nasce a New York negli anni 50, quando grosse lampade in metallo scendevano dagli alti soffitti per illuminare fabbriche e magazzini. Con il passare degli anni i designer le hanno riproposte per arredare ambienti minimal, ma eleganti. Il loro punto di forza sono i tratti semplici, i colori e l'eleganza. Muuto ha voluto rendere ancora più uniche le sue lampade proponendo il kit di installazione. Per dare il tocco finale al living e una nota di industrial all'ambiente le due lampade E27 e Unfold fanno al caso vostro. Lovethesign propone tante idee di arredo, elementi diversi che si aggregano e tante forme e dimensioni, interpretate dai designer con materiali sempre più tecnici e innovativi. Lasciatevi ispirare dalla fantasia e mettetevi alla ricerca di finiture e linee pensate appositamente per fondersi con l'ambiente."
Servizio Clienti Dedicato

Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com

Prodotti 100% Originali

Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.

Soddisfatti o Rimborsati

Offriamo un servizio affidabile, con corrieri specializzati, e paghiamo noi le spese di consegna per ogni ordine sopra i 75 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile. *ordini voluminosi esclusi.

Pagamenti Sicuri
Payments