Lovelist
Lovelist
La tua lovelist è vuota: esprimi un desiderio!
LOVELIST
IL TUO CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO
CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO
  20% di SCONTO su tutte le Demetra Artemide e un libro in omaggio per il tuo piacere di leggere      Scopri l'iniziativa
category

Bricchi latte

Il bricco per il latte non è un oggetto che compare spesso a tavola, e proprio per questo si merita un'entrata speciale. Scegli quello perfetto per accompagnare il tuo servizio: preferisci una raffinata aria vintage o la pulizia delle linee scandinave? Conquista i tuoi ospiti con un tocco di classe che non è mai scontato.
Visti di recente
Regali Aziendali
Scopri assieme al nostro servizio clienti b2b i regali con cui la tua azienda può premiare clienti e fornitori senza rinunciare a distinguersi.
Iscriviti alla Newsletter
Idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive sull'home design ma non solo. Ti raccontiamo l'universo della casa in tutta la sua bellezza.
Proseguendo accetti Privacy e Termini e Condizioni
Invita un Amico
In casa LOVEThESIGN più si è meglio si sta. Invita tutti i tuoi amici: per te un buono sconto a ogni loro primo acquisto.
Customer Service Servizio Clienti Dedicato
Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com
Prodotti 100% Originali Prodotti 100% Originali
Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.
Soddisfatti o Rimborsati Soddisfatti o Rimborsati
Offriamo un servizio affidabile, con corrieri specializzati, e paghiamo noi le spese di consegna per ogni ordine sopra i 75 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile. *ordini voluminosi esclusi.
Pagamenti Sicuri Pagamenti Sicuri
Payments
"Il Bricco Latte è un oggetto d'arredo pratico ed adatto a qualsiasi stile. Questo recipiente a forma di piccola brocca -con o senza coperchio-, dotato di manico e di beccuccio, è l'elemento portante di una colazione, indispensabile per gustare in tutta serenità una tazza del nostro amato caffè-latte. Il Bricco Latte nasce in Inghilterra: è, difatti, tipicamente inglese e risale all’epoca della Regina Anna, intorno al 1700. Tra le svariate tipologie di bricco, potrai notare, infatti, lo stile prettamente inglese che distingue le lattiere. Poichè l' oggetto ""Bricco Latte"" porta in sè la cultura inglese ed ha vissuto l' evoluzione nel corso
"Il Bricco Latte è un oggetto d'arredo pratico ed adatto a qualsiasi stile. Questo recipiente a forma di piccola brocca -con o senza coperchio-, dotato di manico e di beccuccio, è l'elemento portante di una colazione, indispensabile per gustare in tutta serenità una tazza del nostro amato caffè-latte. Il Bricco Latte nasce in Inghilterra: è, difatti, tipicamente inglese e risale all’epoca della Regina Anna, intorno al 1700. Tra le svariate tipologie di bricco, potrai notare, infatti, lo stile prettamente inglese che distingue le lattiere. Poichè l' oggetto ""Bricco Latte"" porta in sè la cultura inglese ed ha vissuto l' evoluzione nel corso degli anni, pur rimanendo un oggetto attuale e moderno, è interessante spiegarne la nascita e l'evoluzione dal '700 sino ai giorni nostri. I primi esempi di Bricco avevano il coperchio ed manico in legno a 90° rispetto al beccuccio posto sull’orlo e poggiano su un piedistallo circolare: la loro forma era simile a quella di una caffettiera. Solo a partire dal 1720 troviamo forme di bricco di più piccole dimensioni, tonde oppure ottagonali, con manico in argento e prive di coperchio. Queste tipologie di bricco somigliano più ad una caraffa e rimangono in voga fino a circa il 1735: le oramai vecchie lattiere con coperchio munite di manico in legno vengono utilizzate sempre più raramente. In sintonia con quanto detto, è di ispirazione squisitamente inglese la ""Lattiera Royal"" di Villeroy & Boch. E' una lattiera, total white, immancabile sui nostri tavoli per la colazione quotidiana. E' di altissima qualità, è infatti realizzata in porcellana Bone Premium, ovvero la migliore porcellana in commercio, ed ha una capienza di 0.70 litri. Il design e l'eleganza di questo modello Royal, rimandano alla mente le epoche dei regali inglesi e ci fanno sentire un vero re! Ispirandosi sempre allo stile inglese in voga nei primi del '700, Villeroy & Boch propone anche la ""Lattiera Anmut Platinum No.1"": una lattiera di classe ed elegante, tutta bianca ma distinta da un filo argenteo sul bordo e sul beccuccio. Ideale per cominciare la giornata con classe, utilizzando un oggetto di estrema qualità -porcellana Bone Premium- unito ad un impatto visivo estremamente raffinato, elegante ed essenziale. Dopo il 1735 la forma del bricco assume una caratteristica più ovoidale o a pera con manico a doppia voluta, e sostenuta da tre piedini. In questo periodo sono molto in voga le lattiere irlandesi, che si distinguono per il fatto che i tre piedini mostrano una maschera di leone e molto spesso sono decorate con motivi floreali e bucolici. Questo tipo di lattiera sarà molto popolare e ""di moda"" all' epoca di Edoardo VII, intorno ai primi del '900. Ispirandosi a questi motivi floreali, Villeroy & Boch crea il modello ""Petite Fleur"". E' una lattiera elegante e raffinata grazie alla forma bombata, la porcellana Bone Premium e la decorazione con i fiorellini, egregiamente rifinita a mano. Raramente venivano prodotte anche le lattiere a forma di mucca, introdotte da Nicholas Sprimont e poi abbondantemente riprodotte in tarda epoca vittoriana in oggetti di importazione tedesca. Di rado, nello stesso periodo, venivano prodotte anche lattiere simili a piccole salsiere. Solo nella seconda metà del '700, però, si osserva l’introduzione di un nuovo modello, simile alle lattiere ad uovo, ma più svasate ed allungate nella parte inferiore (che assume una forma a goccia) e poggianti su piedistallo ad imbuto rovesciato. Altra inconfondibile particolarità di queste lattiere è lo stile: esse sono abbondantemente decorate con motivi floreali, naturalistici e, soprattutto, rococò. Sul finire del '700 diventano di moda le lattiere ad ""elmetto"", con lungo manico a singola voluta e base circolare, spesso poggiante su una seconda base quadrata, di ispirazione neoclassica. Le lattiere ad elmetto accompagnano nei primi servizi da tè (che risalgono a questa epoca) le teiere a tamburo e le zuccheriere con manico. All’inizio del XIX secolo le lattiere ad elmetto perdono la forma a urna per assumere, nella parte inferiore, le fattezze di un piccolo barilotto con base completamente piatta. Subito dopo la forma diviene più bassa ed il manico più fine e più contenuto in altezza. Nel corso del XIX secolo le lattiere seguono la linea evolutiva ed assumono le stesse decorazioni delle teiere, diventando più basse e panciute. Sul finire del 1800 vengono prodotti servizi da tè dove lattiera e zuccheriera assumono la stessa forma della teiere, in netto contrasto con le forme originali. LoveThesign propone allora suoi clienti tante idee di lattiera adatte ad ogni esigenza, insieme alle migliori proposte di arredamento e di design. Una perfetta fusione delle epoche e degli stili la troviamo senza dubbio nella ""Lettiera Hybrid Berenice"", prodotta da Seletti. La Hybrid Berenice unisce alla modernità lo stile di altri tempi. In essa distinguiamo due parti: una di esse mostra motivi floreali sui toni del verde e del rosa, con i bordi piu' curvi e dorati, che richiamano lo stile romantico e barocco; l' altra parte, invece, rivede i motivi floreali in chiave moderna, prediligendo il colore blu. Anch'essa è realizzata in porcellana di altissima qualità e può essere abbinata a tazze della stessa collezione o anche a tazze total white. Ma poichè il mercato dell' arredamento si evolve continuamente cercando di venire incontro il più possibile alle esigenze della società moderna, vi si propongo anche tipologie di Bricco Latte più economiche e moderne, come la ""Lattiera Casual"", proposta da Pordamsa. Ha un design moderno, unico, raffinato e viene proposto in total white. Si distingue per la forma quasi quadrata, ha un manico ergonomico molto comodo e si presenta in due versioni: con capienza 75 ml e 20 ml. Pordamsa ha voluto proporre idee di Bricco ad un prezzo economico per permetterne la vendita ad un pubblico più vasto. Della stessa linea si propone anche la mini lattiera di capienza 15 ml. Pordamsa propone anche una lattiera dalla inusuale forma ovoidale, ovvero il modello ""Oval"". E' altro 9 cm e profondo 8 cm. Anch' essa è realizzata in porcellana bianca e la particolare forma ovale la rende a primo impatto piacevole e positiva. Interessante è un altro modello, sempre di Pordamsa, il ""Matin-Midi-Soir"". Si tratta di una teiera raffinatezza, eleganza, sobrietà e praticità. E' alta 11 cm e realizzato in porcellana bianca, così da poter mantenere a lungo la temperatura calda del nostro latte.Vanta un design così semplice e raffinato da poter essere abbinato indistintamente ad uno stile d'arredo classico o moderno. Simpaticissima anche la lattiera ""Onda"", proposta da Pordamsa: è una lattiera che si distingue per la sua forma, ""ad onda"", appunto, ed è decisamente raffinata, elegante, essenziale, total white, e molto capiente -260 ml-. Si adatta bene ad uno stile moderno e contemporaneo. Gli amanti del ricamo, invece, non possono lasciarsi sfuggire la lattiera ""Menu"": si tratta di un bricco esteticamente unico, in quanto presenta sullo sfondo il disegno del punto croce, tipico del ricamo. Questa lattiera è in ceramica, ha un design molto essenziale e semplice, è alta 8,5 cm ed ha un diametro di 8 cm. La sua forma a tronco permette di incorporare il vapore del latte e, conseguentemente, di mantenerne la temperatura calda. Il design della lattiera Menu le permette, perchè no, -quando non viene utilizzata- di esibirla su una mensola o, magari, di usarla come vaso per contenere fiori e piante. Gli estrosi e gli amanti delle forme moderne e particolari, apprezzeranno invece sicuramente il modello ""Snowman"" di Authentics. E' in porcellana bianca, è alta 10,5 cm per un diametro di 6,4 cm e si caratterizza per lo spiritoso beccuccio filigranato con un inchino. Con Snowman riuscirete a stupire i vostri ospiti con eleganza ed originalità. Ricordate quindi che vendita di mobili e di oggetti per la casa permette non solo di abbellire e rendere più funzionale gli ambienti della vostra abitazione, ma permette anche di trasmettere cultura. Difatti i mobili e gli oggetti venduti da LoveThesign raccontano le idee e le passioni delle persone che ne hanno permesso la creazione, ma anche la loro storia ed evoluzione dall' epoca in cui sono stati pensati e messi in vita, sino ai giorni nostri. E il design degli oggetti d'arredo ci parla del momento in cui gli arredi sono stati pensati e creati, nonchè delle esigenze vissute dalla società in quel determinato periodo, influenzato dalla cultura, dalla religione, dalla situazione economica e sociale. Infatti da sempre l'uomo ha mostrato attenzione e cura al design degli oggetti d'arredo posti negli ambienti di vita quotidiana. E per cura del design si intende non solo volontà di creare un oggetto esteticamente ""bello"" ma anche di far si che quell' oggetto possa essere funzionale, ovvero che riesca ad esplicare nel miglior modo possibile la funzione per la quale esso stesso è stato creato. Il design è stato oggetto di interesse fin dalla preistoria, quando l'uomo creava, con i materiali che riusciva a trovare, degli oggetti che servissero nella quotidianità domestica a tutta la famiglia. Inzialmente i materiali utilizzati erano legno o pietre ma col passare del tempo l'uomo ha voluto cimentarsi nella costruzione di oggetti con materiali che doveva lavorare e modellare da solo, come la ceramica con cui produceva i vasi. E' la nascita della produzione artigianale. Solo nel 1700, in seguito alla rivoluzione industriale nasce il prodotto industriale, che ha la caratteristica di essere meno costoso e più rapido da creare. In Italia il design vero e proprio, così come noi oggi lo conosciamo, prende avvio dopo l' Unità d'Italia: il Paese è ancora arretrato tecnologicamente ma muove i primi passi verso l' industrializzazione. Però solo agli inizi del 1900 si vede una reale crescita economica ed industriale. E' il periodo in cui si ampliano i settori metallurgici, chimici, meccanici ed automobilistici: nel 1899, infatti, nasce il primo mezzo di trasporto, fondato da FIAT. In questo periodo si colloca la nascita del Futurismo (1909) che inevitabilmente influenza il design: l' ideologia punta sull' estetica, la funzionalità e la bellezza di ogni cosa, compresi gli arredi domestici, come esaltazione di una città in continua evoluzione. I più importanti futuristi che ricordiamo sono Antonio Sant'Elia, Giacomo Balla e Fortunato De Pero. Per il design estetico e funzionale si predilige il legno, il vetro ed il ferro. Nel 1902 c'è la prima esposizione di arte decorativa Moderna a Torino: è un evento così importante da parteciparvi i maggiori esponenti italiani ed europei. Nel 1922 con la critica d' arte Margherita Sarfatti nasce il movimento artistico Novecento. L'dea della Sarfatti è il ritorno all' ordine e alla purezza delle forme - che il futurismo aveva senza dubbio messo da parte-. Uno dei maggiori designers e architetti esponenti del movimento Novecento è sicuramente Gio Ponti. Intorno al 1900 si abbandona definitivamente lo stile d'arredo rustico per rivolgersi ad uno stile moderno. Nascono i primi marchi dell' industria del mobile e del design Made in Italy: Alessi, Ceramiche Bitossi, Cassina. Questo è il periodo in cui si lancia il marchio Domus Nova, creato da Gio Ponti e Emilio Lanci, che permette di acquistare, a prezzi accessibili, mobili dallo stile raffinato. Nel periodo del Fascismo, la forte presenza dell' Olivetti permette l'inizio di un rapporto, anzi di una vera e propria collaborazione, tra architetti ed artisti e gli uffici tecnici delle aziende. Ne è un esempio l'addizionatrice Summa Olivetti, realizzata utilizzando gli studi del designer Marcello Nizzoli. Dopo la seconda guerra mondiale l'Italia vive il boom economico e nasce la società dei consumi: l' arredamento d' interni interessa sempre più i diversi strati sociali. Nasce quindi il ""Bel Design"" che unisce il gusto estetico alla funzionalità e alla capacità di innovazione. In questi anni vengono create la macchina per caffè espresso ""La Pavoni"" di Gio Ponti o la macchina per cucire ""Mirella"" di Necchi, ma anche le lampade Arco, Toio e Taccia di Flos e le seggioline K 1340 di Kartell. Tra i materiali utilizzati si predilige gommapiuma e giunco. I principali artisti del tempo sono Munari, Zanuso e Castiglioni. Tra i marchi di maggiore interesse nati in questo periodo ricordiamo Kartell, Zanotta, Flexform, Artemide, Gavina, Flos ed altri. Nel 1961 nasce, inoltre, la famosa e prestigiosa rivista Abitare. Negli anni '70 appare, invece, il Radical Design che, prendendo come riferimento la Pop Art, vede nel design non solo un mezzo di produzione di oggetti ma uno strumento di analisi e di critica della società. I materiali privilegiati sono poliuretano e plastica. I principali marchi: Fiam, Foscarini, Magis. Tra le icone più importanti si afferma Carlton di Ettore Sottsass. Consci dell' evoluzione del design del tempo, possiamo quindi affermare che tra gli oggetti d' arredo intrisi di storia e permasi sino ai giorni nostri, pur subendo il passare dei tempi e il cambiamento degli stili artistici, il Bricco Latte è senza alcun dubbio uno degli articoli che suscita particolare interesse e che personifica il mutare delle epoche e dell' arte. Quindi chi ritiene che la colazione ogni mattina sia un evento ""sacro"" e fondamentale, deve tenere conto del design e della qualità degli oggetti che utilizza. La scelta della lattiera è importante, perchè ci accompagna nei nostri gesti quotidiani più essenziali come la colazione o un qualsiasi break della giornata. LoveThesign propone diverse tipologie di Bricco Latte, ma tutte raccontano una storia, la storia di questo fantastico oggetto, tipicamente english-style, unito all' esperienza di tutti i designers che lavorano per il noto brand. Siamo infatti orgogliosi di essere italiani e mossi dalla volontà di portare le eccellenze del Made In Italy nel mondo ma al contempo selezionamo, inoltre, anche la migliore produzione internazionale per proporre ai suoi clienti un' ampia scelta tra i migliori prodotti sul mercato. L'obiettivo dei designers è quello di di arredare le vostre case con un design d'autore: affermare la dignità artistica degli oggetti di uso quotidiano e mantenere uno stile sobrio, elegante, ricercato e funzionale sono gli obiettivi del nostro staff. Gustare ogni mattina una buona tazza di latte caldo è un gesto quotidiano di estrema importanza, e necessita la presenza di un prodotto adatto per l' occasione e che rispecchi i vostri gusti e le vostre esigenze. E sarete stupiti dalla vasta gamma di lattiere proposte dai nostri designers. E allora tonda o a forma ovoidale, in ceramica o in porcellana, totalmente bianca o decorata con stampi floreali, in stile moderno o classico, avete l' imbarazzo della scelta di questo articolo che renderà la vostra colazione o una qualunque pausa quotidiana, un momento unico. Arredare quindi con gusto, raffinatezza, eleganza e semplicità, adesso si può. Non è mai stato così facile abbellire la vostra casa e renderla attraente per grandi e piccini. Infatti analizzando le varie tipologie di Bricco e scegliendo quello che meglio si sposa con il vostro stile di vita, riuscirete a fare dei vostri ambienti domestici un luogo unico, che unisce il design ed il senso estetico alla funzionalità ed alla qualità dei materiali, per incontrare qualsiasi vostra esigenza e soddisfare tutta la famiglia."
Servizio Clienti Dedicato

Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com

Prodotti 100% Originali

Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.

Soddisfatti o Rimborsati

Offriamo un servizio affidabile, con corrieri specializzati, e paghiamo noi le spese di consegna per ogni ordine sopra i 75 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile. *ordini voluminosi esclusi.

Pagamenti Sicuri
Payments