Lovelist
Lovelist
La tua lovelist è vuota: esprimi un desiderio!
LOVELIST
IL TUO CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO
CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO
  20% di SCONTO su tutte le Demetra Artemide e un libro in omaggio per il tuo piacere di leggere      Scopri l'iniziativa
category

Sottopentola

Il sottopentola è stato ideato per proteggere la tavola e allo stesso tempo presentare il cibo a tutti i commensali direttamente dove viene cucinato. Non è un caso se le proposte dei brand giocano con materiali, forme e colori che reinterpretano il classico sottopentola per offrirne una nuova visione d'impatto, giocosa o elegante.
Visti di recente
Regali Aziendali
Scopri assieme al nostro servizio clienti b2b i regali con cui la tua azienda può premiare clienti e fornitori senza rinunciare a distinguersi.
Iscriviti alla Newsletter
Idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive sull'home design ma non solo. Ti raccontiamo l'universo della casa in tutta la sua bellezza.
Proseguendo accetti Privacy e Termini e Condizioni
Invita un Amico
In casa LOVEThESIGN più si è meglio si sta. Invita tutti i tuoi amici: per te un buono sconto a ogni loro primo acquisto.
Customer Service Servizio Clienti Dedicato
Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com
Prodotti 100% Originali Prodotti 100% Originali
Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.
Soddisfatti o Rimborsati Soddisfatti o Rimborsati
Offriamo un servizio affidabile, con corrieri specializzati, e paghiamo noi le spese di consegna per ogni ordine sopra i 75 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile. *ordini voluminosi esclusi.
Pagamenti Sicuri Pagamenti Sicuri
Payments

La selezione di sottopentola by LOVEThESIGN

L'azienda di oggetti per la casa ad alto design Lovethesign presenta la sua gamma di sottopentola, proponendo per l'occasione un salto nel passato, alla ricerca delle radici di questo pregevole oggetto.Il sottopentola è un oggetto poco famoso ma estremamente utile, la cui origine arriva da lontano. I primi prototipi risalgono infatti alla fine della rivoluzione industriale inglese del XVIII secolo. L'aumento della produzione, fino all'avvento del capitalismo, modificò radicalmente le abitudini dell'epoca, arrivando a crearne di nuove. La produzione degli oggetti comun

La selezione di sottopentola by LOVEThESIGN

L'azienda di oggetti per la casa ad alto design Lovethesign presenta la sua gamma di sottopentola, proponendo per l'occasione un salto nel passato, alla ricerca delle radici di questo pregevole oggetto.Il sottopentola è un oggetto poco famoso ma estremamente utile, la cui origine arriva da lontano. I primi prototipi risalgono infatti alla fine della rivoluzione industriale inglese del XVIII secolo. L'aumento della produzione, fino all'avvento del capitalismo, modificò radicalmente le abitudini dell'epoca, arrivando a crearne di nuove. La produzione degli oggetti comuni subì un cambiamento drastico, sia nei materiali che nelle forme. Si datano a quel periodo infatti i tavoli "moderni", versioni economiche dei precedenti tavoli in legno massiccio. Invece che prendersi la briga di creare dei tavoli interamente di legno, venne l'idea di creare lo scheletro del mobile con il compensato, rivestendo poi il tutto con dei listelli di legno, limitando il costo e aumentando la produzione. Per quanto possa sembrare un giro inutile del discorso, i sottopentola nascono da qui. Non si conosce di preciso il nome dell'inventore, ma si crede possa essere stata una donna della nuova classe dei piccolo borghesi, grazie a quell'insieme di bisogno e genialità che spesso dona la vita agli oggetti più utili e impensati. 

Il problema principale era infatti l'infiammabilità di questi nuovi tavoli, in quanto i listelli di rivestimento non erano sufficienti per resistere a un tale calore, quale quello di una pentola appena tolta dal fuoco. Dopo parecchi casi di tavoli segnati dalle bruciature, l'inventore del sottopentola decise di rivoluzionare i pasti in famiglia, creando un tozzo dischetto di legno spesso sul quale appoggiare le vivande.Il sottopentola nasce anche da una motivazione di carattere sociale: l'avvento del capitalismo portò alla formazione di nuove classi sociali, dai nuovi ricchi ai proletari. Da sempre i nuovi ricchi erano stati denigrati dagli aristocratici, che vedevano nei loro titoli un pregio maggiore rispetto a quello del denaro, che senza titoli - a detta loro - non valeva nulla. Per questa ragione l'alta borghesia si è sempre sentita oppressa, sfruttata e schiacciata senza motivo da una classe sociale che da tempo era sprovvista di pecunia, ma ricca di titoli e pomposo nulla. Un segno di appartenenza a una buona classe sociale era il potersi permettere la servitù: ogni casa "perbene" era provvista di cameriere, servi di ogni genere e un maggiordomo. La presenza delle cameriere rendeva i pasti statici per la famiglia, in quanto i componenti di essa si sedevano a tavola e aspettavano di essere serviti, una portata dopo l'altra. Questa è la ragione per la quale non era necessario un sottopentola in quel frangente, considerando che le vivande sostavano nelle cucine, appoggiate sopra un apposito pianale di pietra, materiale perfetto per evitare i danni dovuti al calore. Lo stesso non valeva per i piccoli borghesi, da poco arrivati a tale rango. La loro ricchezza era minima e per quanto permettesse loro di raggiungere determinati benefici economici, non era sufficiente per procedere all'assunzione di personale specializzato per la casa. I pasti venivano consumati nella sala da pranzo dalla famiglia, la preparazione delle vivande era compito della donna di casa e delle figlie, che lavoravano insieme per portare in tavola il meglio per loro e il resto della famiglia. Per quanto lontani dalla prosperità della borghesia più ricca, anche i piccoli borghesi tenevano alla loro nomea e alla loro dignità: se era considerato privilegio consumare i pasti seduti tutti insieme attorno alla tavola, era necessario trovare un modo per poterlo fare, cameriere o meno. Il sottopentola nasce in risposta anche a questa esigenza.

Non era sicuramente nulla di speciale da un punto di vista visivo, ma l'idea era buona e in poco tempo si diffuse nelle case, nei quartieri e nelle città, prendendo piede grazie al passaparola. Inizialmente non fu commercializzato e ancora oggi il brevetto è vacante, per quanto non rivendicabile: il sottopentola è un oggetto talmente di uso comune da impedire la rivendicazione da parte di un singolo individuo. È quasi corretto sostenere che possa essere considerato come un patrimonio dell'umanità, per quanto non di genere artistico, ma pratico. Dopotutto, nessuno gradiva vedere le proprie tovaglie bruciate e i propri tavoli anneriti.L'evoluzione del sottopentola è anch'essa sconosciuta, ma chi fra noi non ha mai cercato su Internet il procedimento per creare artigianalmente dei sottopentola? Il Web è pieno di siti di bricolage che spiegano come creare i sottopentola di perline, di vimini, di rafia, di sughero e altri materiali facilmente maneggiabili. Da sempre il sottopentola è fra i primi obiettivi per chi inizia a fare lavoretti di questo genere, in quanto viene considerato un oggetto semplice e intuitivo, utile in ogni circostanza e relativamente facile da realizzare. Inoltre non è costoso e da sempre risulta un regalo gradito, indipendentemente dalle circostanze o dal destinatario. Tutti cuciniamo e a tutti piace servire alla propria famiglia o ai propri amici una pietanza calda e al massimo della propria qualità. In questo ambito i sottopentola sono eccezionali, permettendoci di stare seduti a tavola con i nostri cari e di condividere con loro un pasto, invece che fare avanti e indietro dalla cucina al tavolo da pranzo, rischiando di perderci dei momenti preziosi con i nostri figli, o con l'amore della nostra vita. L'uso del sottopentola permette una presenza che oggi risulta assodata, ma che prima non lo era. L'evoluzione dei sottopentola dal momento della loro invenzione fino a oggi è sconosciuta, ma Lovethesign ha fatto la sua parte in questi anni, fornendo a oggetti di tutti i giorni una dignità tutta loro, nobilitando ciò che diamo per scontato. Lovethesign ha contribuito a trasformare un oggetto di utilità quotidiana in una piccola opera d'arte, che possiamo non solo impiegare per la sua funzione base, ma anche usare come soprammobile e oggetto di arredamento.Da un semplice oggetto di legno spesso si è passati al cerchio di metallo semplice, attraversando la fase del metallo intarsiato e di ogni genere di particolare. Il sottopentola non ha mai smesso di cambiare, evolvendosi insieme all'essere umano, passo per passo.Quindi, se di recente vi è capitato di cucinare qualcosa non sapendo poi dove appoggiarlo e girare per la cucina guardando ovunque con aria disperata e la pentola fra le presine, vi conviene dare un'occhiata al resto di questo articolo. Ma entriamo ora nel dettaglio, presentando i sottopentola di Lovethesign. 

Sottopentola di ceramica

Quante volte vi è capitato di entrare a casa di un amico e giudicarlo nel vedere un sottopentola a forma di mucca o di pera sulla sua tavola preparata con eleganza? Trovare un sottopentola con un certo stile può essere davvero complicato, specialmente se si vogliono coniugare praticità, convenienza e aspetto estetico. Per questa ragione conviene affidarsi a Lovethesign. Un oggetto dal meraviglioso design, proprio per la sua forma classica e il colore neutro, è sicuramente il sottopentola circolare di ceramica. Il sottopentola in questione è in ceramica bianca, resistente al calore e ai graffi, garantendovi quindi di restare bianco fino a quando non vi stancherete di lui. È totalmente affidabile, nonché molto elegante e abbinabile al vostro servizio di piatti migliore. La ceramica dei vostri piatti si sposerà perfettamente con lo stile essenziale di questo sottopentola vecchio stile. Ha una forma circolare, un diametro di 17 centimetri e delle scanalature concentriche molto piacevoli alla vista. Inoltre è lavabile in lavastoviglie, un lusso da non sottovalutare, specialmente per chi si considerasse un po' "pasticcione" in cucina. Rimuovere i residui di cibo caduti accidentalmente sui sottopentola può essere un inferno, specialmente quando quest'ultimi sono di materiali difficili da lavare, come il vimini e la stoffa. 

Sottopentola Serpente

Ma perché limitarsi alla classicità, quando si è giovani e creativi? Ed è proprio per le giovani coppie che Lovethesign ha creato un sottopentola simpatico, dal design imprevedibile come l'indole dell'animale che emula. Il sottopentola Serpente è in silicone, un materiale innovativo che coniuga la sicurezza con l'originalità, dando un tocco personale alla tavola. Gli oggetti a forma di animale stanno prendendo piede sempre di più all'interno del mondo del design, quindi perché non circondarsene? Come resistere al fascino tentatore dell'animale che fece cacciare l'uomo dal Giardino dell'Eden? Inoltre, il colore verde militare di questo sottopentola garantisce un certo mimetismo, così da non risaltare troppo come elemento alieno sulla tavola, trovando una sua armonia con il resto dell'arredamento. Il sottopentola garantisce anche una funzione antiscivolo, in quanto l'effetto della pelle del serpente ha in realtà una sua utilità nel fermare i movimenti improvvisi. 

Sottopentola Rinoceronte

Un altro sottopentola della stessa "famiglia" è il sottopentola Rinoceronte, ugualmente in silicone e con lo stesso sistema di prevenzione della scivolosità. Questo oggetto può essere usato come sottopentola nei momenti di necessità, ma perché riporlo in un cassetto una volta finito? Farà un figurone sul ripiano principale della vostra cucina! Il suo colore scuro lo rende un'attrazione unica anche per una libreria, potrete sistemarlo accanto ai vostri libri di ricette. Insomma, è un oggetto d'arredamento sistemabile ovunque, in qualsiasi stanza della vostra casa. Ma quali stili gli sono più congeniali? Il sottopentola Rinoceronte si troverà perfettamente a proprio agio in una casa moderna, ma anche in una arredata in stile orientale o africano, facendo un'ottima figura anche sulle superfici in legno. Questa bestiola riuscirà a fare di qualsiasi luogo il proprio habitat ideale! Chi ha detto che il rinoceronte è un animale a rischio di estinzione?

Sottopentola Ippopotamo

Ma gli animali proposti dai sottopentola di Lovethesign non finiscono qui. A terminare il nostro zoo, c'è il sottopentola Ippopotamo, sempre in un verde scuro tendente al militare, che non lesina sulla caratteristica antiscivolo, grazie a una delicata fantasia geometrica, che attraversa il corpo dell'animale. Questo sottopentola è in silicone e facilmente lavabile in lavastoviglie, pratico da maneggiare, sottile e leggero, ideale per tutti i tipi di pentole, nonché per le pirofile. La sua forma leggermente allungata gli permette infatti di ospitare qualsiasi tipo di pentola o pirofila, ideale per piatti impegnativi cotti al forno. Il design di questo ippopotamo ricorda vagamente le pitture rupestri, la forma dell'animale è sfasata e riporta indietro nel passato, senza però mancare di un tocco di moderna creatività. Questo sottopentola si adatta anche ai nuovi servizi di piatti in legno o ardesia, dando un tocco "selvatico" alle vostre cene, in grado di ravvivare qualsiasi atmosfera con il suo richiamo ancestrale. 

Sottopentola Crime Scene

E dopo avervi presentato i sottopentola a ispirazione animale, possiamo passare alle cene con delitto! Il sottopentola Crime Scene proposto da Lovethesign riporta a un grande classico dei giochi di società, nonché all'inizio dei cosiddetti "giochi di ruolo". Nell'alta società inglese di fine Ottocento e primi Novecento, gli aristocratici e i nuovi arricchiti aggiungevano brio alle loro cene con la presenza di una finta vittima di omicidio, creando un crimine fittizio da risolvere per gioco. Da qui parte l'idea collettiva che le cucine siano posti perfetti per gli omicidi, a partire dalla presenza di coltelli, lame varie e altri oggetti pericolosi. Questa è solo una delle ragioni per acquistare il sottopentola Crime Scene, rendendo le vostre cene eventi da brivido. Il soggetto è per l'appunto la sagoma tracciata col gesso intorno alla zona occupata dal corpo della vittima di omicidio, in un design forte e pronto a colpire la sensibilità sul vivo. Sicuramente non lascia indifferenti ed è disponibile in due colori, rosso e nero, per antonomasia i colori più adatti al sangue e alla morte. L'oggetto è realizzato in silicone, per garantirvi una perfetta tenuta. Non lasciatevi intristire dal soggetto, perché questo sottopentola darà una vera e propria botta di vita alla vostra cucina! Preparate un menù a base di carne e vino rosso, accendete qualche candela, spegnete le luci e preparatevi a gustare l'ennesima cena con delitto, facendo onore all'alta borghesia inglese!

Due Sottopentola Pesci

Passiamo ora a un sottopentola a tema zodiacale. Questo oggetto è formato da due elementi, due piccoli sottopentola a forma di pesci, abbinabili per creare una composizione unica. Potrete usarli separatamente o in un'unica sede, combinandoli e incastrandoli, oppure lasciandoli liberi di nuotare nelle loro acque. È possibile impiegarli separatamente per le padelle piccole, oppure insieme per pentole con una superficie molto ampia. Questo prodotto è utile e funzionale, ma non solo: permette alle anime gemelle di cucinare insieme, appoggiando poi le varie pietanze su due sottopentola separati, che si possono comunque unire, dando un'idea di familiarità e amore che un sottopentola comune non è in grado di regalare. Il silicone di cui sono composti permette di lavarli in lavastoviglie e maneggiarli con agilità, rendendoli accessori perfetti da non farsi scappare per la propria casa. Inoltre sono di un colore allegro ma signorile, un blu scuro che si presta a ogni tipo di arredamento, permettendovi di osare con una tovaglia dai colori inusuali, ma di grande impatto. 

 

Sottopentola Sicamba

Ma perché limitarsi alla fauna, quando il nostro mondo ci offre anche la flora? Il sottopentola Sicamba è ispirato alla forma di una foglia esotica ed è disponibile in una vasta gamma di colori, perlopiù marroni e grigi, con rosso e nero, tonalità adatte che riportano alla terra. Questo oggetto è realizzato interamente in ferro, quindi occhio alle mani, perché assorbirà il calore di ciò che ci appoggerete sopra. Il suo design dinamico gli permette di adattarsi alle ambientazioni country, a quelle moderne, classiche e in muratura. I colori coprono sia i toni caldi che quelli freddi, garantendo un'ottima armonia con il resto dell'arredamento. Ci sono sottopentola per tutti i gusti e per ogni esigenza. Prima dell'avvento del silicone era molto comune scottarsi con i sottopentola in ferro, un cruccio che l'avanzamento tecnologico ha eliminato una volta per tutte. Il silicone permette inoltre un lavaggio semplice e immediato, anche in lavastoviglie, così che possiate per sempre dire addio alle incrostazioni di cibo fra i vari componenti del vostro vecchio sottopentola. Se in più ci sono delle protezioni antiscivolo, come quelle ideate da Lovethesign, l'innovazione tecnologica e il design moderno non lasciano scelta, seducendo irrimediabilmente con il loro fascino di novità. Non provate a resistere e lasciatevi andare all'abbraccio invitante caldo di esperienza di un'azienda che coniuga l'innovazione con l'eleganza dei vecchi tempi, permettendovi di emergere in ogni situazione. Il rapporto qualità prezzo è ottimo e vi permetterà di concedervi una coccola, che agli occhi di qualunque altro sembrerà un lusso. L'alta qualità dei prodotti, la perfezione dei materiali e la cura nella produzione confermano ancora una volta la Lovethesign.Ed è arrivato finalmente il momento di riporre il vecchio sottopentola in un cassetto oscuro e correre a comprarne uno nuovo, ringraziando Lovethesign per averci salvato dal nostro sottopentola, specialmente se ereditato dalla vecchia zia con una smodata passione per il vimini. Raccogliete i vostri sottopentola di ferro e legno e buttateli, preparandovi ad abbracciare il meraviglioso e gommoso mondo del silicone.

Servizio Clienti Dedicato

Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com

Prodotti 100% Originali

Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.

Soddisfatti o Rimborsati

Offriamo un servizio affidabile, con corrieri specializzati, e paghiamo noi le spese di consegna per ogni ordine sopra i 75 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile. *ordini voluminosi esclusi.

Pagamenti Sicuri
Payments