Lovelist
Lovelist
La tua lovelist è vuota: esprimi un desiderio!
LOVELIST
IL TUO CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
Totale
Iva inclusa
VEDI IL CARRELLO
CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
TOTALE
Iva inclusa
VEDI IL CARRELLO
Missoni HOME

Missoni HOME

Nella collezione disegnata da Rosita Missoni il senso del colore s'intreccia all'abilità manifatturiera. Nella sua idea di design per la casa si trasferiscono l'ispirazione e le emozioni della moda. Lungo il filo conduttore della stoffa e dei suoi mille profili materici si schiudono le proposte per arredare dentro e fuori casa.
Richiedi il Catalogo
La lettura perfetta da tenere sul comodino, per iniziare a sognare ancora prima di addormentarti: scopri il catalogo di LOVEThESIGN!
Iscriviti alla Newsletter
Idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive sull'home design ma non solo. Ti raccontiamo l'universo della casa in tutta la sua bellezza.
Invita un Amico
In casa LOVEThESIGN più si è meglio si sta. Invita tutti i tuoi amici: per te un buono sconto a ogni loro primo acquisto.
Servizio Clienti Dedicato
Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com
Prodotti 100% Originali
Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.
Soddisfatti o Rimborsati
Offriamo un servizio affidabile, con corrieri specializzati, e paghiamo noi le spese di consegna per ogni ordine sopra i 75 euro. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile.
LOVEThESIGN | Secure Pagamenti Sicuri
LOVEThESIGN | Payments
LOVEThESIGN

Missoni-Home: ritorno alle origini
"Il primo golfino fiammato che io e mio marito Tai abbiamo realizzato nel 1969 era ispirato a un tessuto da materasso degli archivi della mia famiglia: a Golasecca, sul Ticino, i miei nonni materni avevano uno stabilimento di tessuti ricamati, riconvertito dopo la crisi del '29 in produttore di pigiami e vestaglie, sempre ricamati, anche con copriletti coordinati. L'aria che ho respirato fin da bambina è quella dell'alto artigianato". E' così che parla la signora Rosita Jelmini, responsabile della Missoni-Home nonché storica fondatrice insieme

Missoni-Home: ritorno alle origini
"Il primo golfino fiammato che io e mio marito Tai abbiamo realizzato nel 1969 era ispirato a un tessuto da materasso degli archivi della mia famiglia: a Golasecca, sul Ticino, i miei nonni materni avevano uno stabilimento di tessuti ricamati, riconvertito dopo la crisi del '29 in produttore di pigiami e vestaglie, sempre ricamati, anche con copriletti coordinati. L'aria che ho respirato fin da bambina è quella dell'alto artigianato". E' così che parla la signora Rosita Jelmini, responsabile della Missoni-Home nonché storica fondatrice insieme con il marito Ottavio "Tai" Missoni della nota maison di moda.
La storia del marchio Missoni, conosciuto e apprezzato in tutto il panorama mondiale, ha una lunghissima tradizione che vede i suoi natali nel lontano 1953 e ha subito nel corso degli anni una straordinaria evoluzione.

Galeotta fu una tuta!
Tutto iniziò dopo la fine della seconda guerra mondiale quando Tai e un suo amico Giorgio Oberweger decisero di mettersi in commercio producendo dei capi sportivi in lana. Ottavio però non sapeva che la creazione della sua tuta "Venjulia", che fu adottata dagli atleti durante le Olimpiadi di Londra del '48, gli avrebbe fatto incontrare la compagna di una vita, Rosita. Anche lei come Ottavio aveva una profonda passione per la moda e quando i due giovani si sposarono aprirono un piccolo laboratorio di maglieria nella città di Gallarate. Da quel momento in poi per i coniugi Missoni sarà tutta un'escalation di successi: importanti riconoscimenti mondiali, sfilate sulle più rinomate passerelle e aperture di nuove e numerose boutique in tutto il mondo.

Dalla moda all'arredamento: verso Missoni-Home
E' la metà degli anni '70 quando la produzione di Missoni, che è in continua crescita, si espande verso nuove frontiere. Inizia quindi una nuova epoca per la maison che rivolge la sua attenzione oltre che all'abbigliamento anche alla gioielleria, ai tessili per la casa e all'arredamento.

La nascita di Missoni-Home
Nel 1983 nasce Missoni-Home che curerà personalmente la signora Rosita insieme al fratello Alberto Jelmini, amministratore delegato della divisione Home. La passione per la moda e per la casa, infatti, era da sempre nel cuore di Rosita che fin da piccola passava il suo tempo libero nell'azienda tessile dei suoi nonni e trascorreva intere giornate a seguire tutte le fasi di produzione dei tessuti. Col passare del tempo, tuttavia, il ruolo di Rosita all'interno della Missoni non riusciva più a darle le soddisfazioni di una volta.
Per anni aveva seguito il marito Ottavio in tutto il mondo, aveva la direzione artistica della linea donna e di quella uomo, ma la passione per la moda andava scemando e il lavoro all'interno della maison stava diventando troppo meccanico per lei.

Stanca della moda
Negli anni '90, la maison Missoni è ormai consacrata nell'impero della moda e Ottavio inizia a interessarsi ad altri progetti: primo fra tutti quello di disegnare i costumi di scena per il Teatro alla Scala di Milano. Rosita, invece, comincia a mostrare segni di stanchezza per la moda e si dedica completamente alla Missoni-Home perché, come ha dichiarato lei stessa, "la moda è un mestiere devastante: devi uscire, stare con le persone, la mia vita non corrispondeva più a quelle richieste".
E' così che dal 1997 l'azienda passa in mano ai figli della coppia: Angela Missoni diventa direttore artistico, Luca Missoni il responsabile tecnico mentre Vittorio Missoni (scomparso in un incidente aereo nel 2013) si occuperà del settore commerciale. Il 1997 segna anche la vera svolta di Missoni-Home: quando Angela Missoni prese la direzione del settore creativo, finalmente Rosita fu libera di dedicarsi totalmente alla divisione Home e dare libero sfogo al suo grande talento creativo che per anni era rimasto "oscurato" da quello del marito Ottavio.

Viaggiare, scoprire, sperimentare
Era proprio questo di cui aveva bisogno la signora Rosita e la Missoni-Home le permise di affrontare questo nuovo progetto con rinnovata energia. Le collezioni Home, infatti, nascono proprio dalle esperienze in giro per il mondo di Mrs. Missoni: quella festa di colori e stili delle collezioni Home sono il frutto delle tante culture incontrate nei suoi viaggi, un vero e proprio amalgama di tradizioni e sapori etnici diversi.

Icone fashion: dalle passerelle alla casa
Lo stile di Missoni è diventato un modo di vestire e abitare talmente inconfondibile da diventare una vera e propria icona fashion. Con Missoni-Home, il colore diviene ancora più brillante: si accosta ai tipici motivi zigzag, alle onde e alle righe ma si fonde perfettamente anche con il patchwork, i fiori e lo jacquard. E' una vera e propria festa per gli occhi, un trionfo di segni, forme e nuance che s'inseguono sui tessuti con equilibrio e armonia.
La casa di Missoni diventa un luogo fatto di tessuti pregiati ma anche d'intense emozioni che rendono ogni arredamento mai banale e soprattutto allegro e bello da vivere. Le collezioni Missoni-Home sono tutte eclettiche e diverse, non si celano dietro l'anonimato dei soliti complementi tutti uguali.
Gli accostamenti sono azzardati ma insolitamente armonici e le interpretazioni brillanti sono il segno che dietro a quel lavoro di progettazione meticoloso di forme, linee e tessuti c'è la mente di un artista.

Wanda Jelmini: il direttore artistico di Missoni-Home
Wanda, nipote di Rosita Jelmini, è cresciuta nella cittadina di Golasecca e, come gran parte della famiglia Missoni, ha vissuto nell'ambiente della moda.
Dopo aver terminato il liceo, si trasferì a Milano per inseguire la sua passione e iniziò a studiare Interior Decorating. Terminati gli studi, Wanda iniziò a collaborare con alcuni marchi importanti ma non rivelò mai a nessuno le sue origini. La zia Rosita, però, scoprì che la nipote stava lavorando per altre case di moda e le chiese di unirsi all'azienda di famiglia perché avevano bisogno di lei per un nuovo progetto: la Missoni-Home. Fu così che ben presto Wanda si fece notare per la sua grande creatività e occupò il posto di suo padre diventando il direttore creativo della Home.

Due forze della natura
Il successo di Missoni-Home è legato principalmente alle figura di due donne eccezionali: Rosita e Wanda Jelmini. La prima, classe 1931, ha l'energia e la creatività di una trentenne, la seconda è l'essenza dello spirito Missoni.
Wanda Jelmini è una donna eclettica, innamorata del suo lavoro, che non ha paura di osare ed è proprio questo lato del suo carattere che ha contribuito a decretare il successo delle collezioni Home. La storia di Missoni del resto è fatta di scelte trasversali e di una visione estetica multicolore: lo stesso vale per Missoni-Home.

Se siete incuriositi dalle collezioni Missoni-Home, cercate il rivenditore autorizzato più vicino a voi: la vostra casa non sarà più la stessa!


Servizio Clienti Dedicato

Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com

Prodotti 100% Originali

Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.

Soddisfatti o Rimborsati

Offriamo un servizio affidabile, con corrieri specializzati, e paghiamo noi le spese di consegna per ogni ordine sopra i 75 euro. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile.

Pagamenti Sicuri
LOVEThESIGN | Payments