Lovelist
Lovelist
La tua lovelist è vuota: esprimi un desiderio!
LOVELIST
IL TUO CARRELLO
Il tuo carrello è vuoto: inizia lo shopping!
VEDI IL CARRELLO

Set di tavolini

Adatti agli insicuri o ai previdenti, i set di tavolini sono la risposta per le stanze in continua trasformazione ma che vogliono sempre mantenere il proprio carattere. Un unico tavolino che si può dividere in tre, o tre oggetti separati che si combinano in un'unica superficie: sarete tu e le tue esigenze a dettare di volta in volta l'utilizzo e l'aspetto di questi set.
Visti di recente
Regali Aziendali
Scopri assieme al nostro servizio clienti b2b i regali con cui la tua azienda può premiare clienti e fornitori senza rinunciare a distinguersi.
Iscriviti alla Newsletter
Idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive sull'home design ma non solo. Ti raccontiamo l'universo della casa in tutta la sua bellezza.
Proseguendo accetti Privacye Termini e Condizioni
Invita un Amico
In casa LOVEThESIGN più si è meglio si sta. Invita tutti i tuoi amici: per te un buono sconto a ogni loro primo acquisto.
Customer Service Servizio Clienti Dedicato
Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com
Prodotti 100% Originali Prodotti 100% Originali
Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.
Soddisfatti o Rimborsati Soddisfatti o Rimborsati
Offriamo un servizio affidabile, con corrieri specializzati, e paghiamo noi le spese di consegna per ogni ordine sopra i 75 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile. *ordini voluminosi esclusi.
Pagamenti Sicuri Pagamenti Sicuri
Payments

Set di Tavolini

Per quanto riguarda l'arredamento si sta sviluppando sempre più un gusto estetico ricercato ed esigente.Fratello minore del tavolo da pranzo, il tavolino sta acquisendo un'importanza non irrilevante nelle decisioni decorative e di allestimento delle case e degli appartamenti. C'è chi lo preferisce di design, chi gradisce uno stile più classico, chi lo sostituisce al comodino in camera da letto, chi lo ricerca realizzato con materiali ecologici: insomma il mercato si è sviluppato a tal punto che riesce a supplire alle più stravaganti richieste dei suoi compratori.Second

Set di Tavolini

Per quanto riguarda l'arredamento si sta sviluppando sempre più un gusto estetico ricercato ed esigente.Fratello minore del tavolo da pranzo, il tavolino sta acquisendo un'importanza non irrilevante nelle decisioni decorative e di allestimento delle case e degli appartamenti. C'è chi lo preferisce di design, chi gradisce uno stile più classico, chi lo sostituisce al comodino in camera da letto, chi lo ricerca realizzato con materiali ecologici: insomma il mercato si è sviluppato a tal punto che riesce a supplire alle più stravaganti richieste dei suoi compratori.Secondo la documentazione storica, il primo tavolino da caffè svolgeva la funzione di tavolino da tè. Infatti, nel 1750 in Inghilterra si diffuse la moda del tavolino da tè tra i salotti e solo nel 1830 venne creato il primo tavolino da caffè. Gli inglesi lo chiamano coffee-table. Più basso del tavolo da pranzo, già allora veniva confezionato in proporzione alle misure dei divani. Si pensa che l'idea del tavolino possa trarre ispirazione da influenze provenienti dall'India o dal Giappone, o addirittura dal popolo Ottomano.Il più antico tavolino, documentato appunto da dati storici, pare sia stato progettato da E.W. Godwin nel 1868. Tavolino che è stato poi riprodotto in grandi quantità da William Watt.Con il passare dei secoli questo pezzo di arredamento ha avuto diversi sviluppi ed ha acquisito differenti funzioni: caffè, cocktail, tè, dolci, libri, giochi, vasi, qualsiasi oggetto possa venire in mente, è stato sostenuto da un tavolino.I designer moderni e contemporanei dimostrano come l'evoluzione del tavolino abbia abbandonato la semplice idea del banale piano di appoggio. Oramai il mondo del design ha creato una spinta direzionale verso una ricerca estetica più innovativa e creativa, che ne fa un accessorio per la casa e ne accresce il valore.Dai modelli più stravaganti, ai materiali più eterogenei, il commercio dell'arredamento cerca sempre più di soddisfare la maggior parte delle esigenze dei clienti.Inoltre, i diversi stili dell'età contemporanea suggeriscono l'acquisto di set di tavolini, da coordinare e accorpare, adattandoli in modo appropriato alle esigenze dello spazio in cui si vogliono installare.Spesso negli stores si trovano delle opzioni già ideate per creare delle composizioni: tavolini ad incastro, tavolini con il modello a matrioska, tavolini di diverse misure ma con la stessa forma geometrica. Insomma, il commercio dell'arredamento ha pensato di poter regalare anche ai non addetti ai lavori la possibilità di dare un tocco originale alla zona giorno senza dover essere necessariamente degli esperti nel settore.Coloro che hanno la passione per il design d'interni, o interior design, possono invece sbizzarrirsi nel creare dei set di tavolini originali, accostando ed armonizzando tra di loro pezzi differenti. In questo modo all'ambiente abitativo si regala un tocco glamour e raffinato, rifacendosi anche agli esempi che ci vengono proposti da diverse riviste.Inoltre è importante comprendere e progettare dove e cosa se ne voglia fare di questi set di tavolini. Generalmente i tavolini posti frontalmente al divano non sono particolarmente alti, hanno una forma rettangolare e allungata poiché spesso la loro funzione specificatamente conviviale richiede un piano che possa offrire maggior spazio di appoggio.I tavolini posti a scopo decorativo, quelli utilizzati con l'intenzione di creare un angolo d'appoggio per libri o per oggettistica varia, sono spesso più alti proprio per la loro funzione espositiva. Le stesse caratteristiche hanno di solito i cosiddetti tavolini di servizio, posti lateralmente al divano che ci permettono di avere un piano ad altezza del poggia braccio. Nel momento in cui qualcuno sentisse il bisogno di liberare le mani per un momento di relax, questa tipologia di tavolino è adatta a soddisfare tale necessità.Infatti, la caratteristica principale del tavolino deve essere proprio quella di essere funzionale.Il tavolino da salotto dovrà essere scelto in base allo stile dell'arredamento, poiché non sarebbe gradevole alla vista immettere un elemento che possa contrastare con il resto della mobilia già presente. Altro fattore importante è il materiale. Il mercato offre mobili realizzati con i più vari materiali: ferro, legno, vetro, plexiglas, plastica, acciaio, bambù, pietra, cemento e così via.Altro fattore è lo spazio: per chi possedesse un open- space oppure appartamenti con spazi molto grandi vi è la possibilità di sbizzarrirsi con la ricerca di elementi innovativi e particolari; mentre chi dovesse arredare uno spazio più piccolo può valutare di acquistare elementi che siano multifunzionali e che possano svolgere la funzione sia d'appoggio che quella di contenitore.Per meglio valutare come arredare il proprio salotto, o living- room, sarebbe congeniale fornire un elenco di esempi selezionati dal sito internet del rivenditore Love the Sign.Love the Sign, presentandosi come uno show-room dove è possibile trovare pezzi di design, è ottimale come piattaforma da cui ricavare delle idee per trarre ispirazione e che possono dimostrarsi compatibili con la filosofia della composizione di set. I criteri di scelta si rivolgono all'analisi di diversi stili, particolarità dei materiali utilizzati, scelte dei designers, e così via.Per i più giovani, amanti dei ritrovi con gli amici e degli aperitivi si possono consigliare elementi di design puri e funzionali. Eccone alcuni esempi.

Tavolino Sidarietto (Siderio)

Linee essenziali, moderne, pulite per rendere il proprio soggiorno un punto di ritrovo giovanile per aperitivi casalinghi. Presente nelle colorazioni acciaio, antracite, bianco, ruggine, il concept che l'azienda ha voluto inseguire è quello di ricreare un ambiente raffinato ma allo stesso tempo versatile e pratico. Il materiale utilizzato per la realizzazione è l'acciaio e le dimensioni si aggirano sulla cinquantina di centimetri per tutte e tre le dimensioni.Questo tavolino richiama le sere trascorse in locali marittimi o presso località di villeggiature al lago. Regala un momento rilassante dopo una giornata piena di frenesia e stanchezza, accompagnato nel migliore dei casi da un cocktail. Le dimensioni così piccole possono suggerire un momento di intimità tra due persone pronte per regalarsi un attimo di relax.

Tavolino Soho (Coedition)

Questo tavolino è prodotto da Coedition, un brand francese che ricerca i suoi designers in tutto il mondo.Di forma triangolare, con angoli arrotondati che ne ammorbidiscono l'aspetto e rendono l'ambiente meno rigido, presente solo nella colorazione nera, anche questo tavolino si adatta alle esigenze dei più giovani.Realizzato in rovere e metallo dona un' atmosfera più calorosa ed è adatto per invitare amici o familiari con cui attraversare una serata tra chiacchiere e risate.Linee essenziali, praticità, funzionalità e semplicità lo rendono il pezzo di arredo ideale per creare un angolo di ritrovo più moderno ma allo stesso conviviale.Arricchito da altri elementi all'avanguardia può dimostrarsi un pezzo di arredo contemporaneo molto versatile e facile da utilizzare. Un suggerimento può essere quello di creare un ambiente intimo a lume di candela, cuscini colorati su cui sedersi, molti amici con cui fare delle chiacchiere e con cui godersi un allegro aperitivo serale.Per chi prediligesse ambienti più luminosi e legati allo stile dell'Europa del Nord, vi sono altrettanti suggerimenti interessanti.

Tavolino Monolit (Universo Positivo)

Dal design minimal, essenziale e pulito può donare un aspetto elegante e chic ad ogni angolo della casa. La sua semplicità e la sua essenzialità lo rendono un elemento d'arredo idoneo sia per un appartamento familiare che per un open-space più moderno e luminoso.I suoi utilizzi possono essere svariati: può trasformarsi in un mobile per appoggiare la Tv, uno sgabello di design da tenere sempre a portata di mano, un porta vasi (in modo da ricreare una sofisticata zona verde all'interno del salotto), un comodino in camera da letto, e così via. Insomma, adattabilità e comodità sono il concept che caratterizza Universo Positivo. I loro mobili si adeguano alle esigenze di ogni persona e, soprattutto, a ciò che richiede l'occasione. La rifinitura in metallo può essere bianca oppure nera, mentre la base è realizzata con il rovere.

Tavolino Petra (TemaHome)

Sullo stile di quello precedente, ma realizzato con materiali molto più innovativi ed originali è il modello proposto da TemaHome. Questo brand decide di strappare un materiale tipicamente utilizzato nella costruzione degli edifici per inserirlo all'interno dell'edificio stesso. Il piano d'appoggio del tavolino Petra è realizzato in melamina con finitura in cemento, sorretto da una struttura tubolare in metallo di colore nero. La texture cruda e semplice del cemento sottolinea maggiormente l'aspetto più brutale dell'architettura contemporanea. Ovviamente questo pezzo lo si può liberamente definire molto contemporaneo e adatto per un ambiente più ricercato e studiato.TemaHome propone anche modelli più classici come il tavolino Wide Side 101, il quale rimanda a quell'idea del tavolino polivalente: strutturato su due piano, il secondo piano permette di liberare il piano di appoggio principale per funzioni più classiche.

Tavolino Dance (Karup)

Questo tavolino è prodotto dall'azienda danese Karup, attenta alla qualità dei materiali, i quali sono certificati FSC. Forest Stewarship Council è un'organizzazione internazionale nata nel 1933, indipendente e senza scopo di lucro, ed ha lo scopo di promuovere una gestione responsabile di foreste e piantagioni. Per i più attenti alla natura, questa può rivelarsi un'ottima soluzione per arredare la propria casa, valorizzando allo stesso tempo i propri ideali. Presente in colori neutrali come la versione naturale e bianco, si integra facilmente con l'arredo presente ed è trasformabile anche in un mobile portaoggetti (basta fare un'ordinazione ulteriore per i cassetti su misura) o utilizzarlo per tenere in ordine le proprie riviste. Per chi amasse uno stile più leggero, con spazi che permettano di aver aperture e che rendano la struttura meno pesante, è possibile mantenere la versione originale.I sognatori dell'oriente e delle sue meraviglie, gli amanti dell'arte giapponese, possono prendere ispirazione dai prossimi modelli sotto illustrati per ricreare angoli suggestivi e moderni.

Tavolino Octagon (We do wood)

Un altro pezzo interessante, legato a quello precedente perché appoggia la medesima filosofia e ideologia sulla scelta dei materiali, è il tavolino Octagon proposto dal brand We do wood.We do wood è un marchio svedese che realizza i suoi prodotti con materiali a basso impatto ambientale e soprattutto ecologici: infatti, We do wood ha deciso eliminare la formaldeide nella produzione dei suoi prodotti proprio perché si tratta di un prodotto altamente tossico.Design innovativo e moderno con una forma ottagonale, realizzato con il Moso Bamboo, colorazione neutra, questo tavolino è molto facile da combinare con diversi stili: minimal, moderno, contemporaneo.La forma ottagonale del piano d'appoggio e il materiale adottato dona a questo tavolino un aspetto molto sofisticato ed elegante.

Tavolino Toy (Slide)

A differenza dei modelli precedentemente proposti, basati su colori basici e neutrali e sulla solidità dei materiali, il brand Slide propone un tripudio di colori per rendere le zone giorno più colorate e spiritose.Si ritrovano ancora le linee geometriche, elemento di essenzialità e di contemporaneità, ma allo stesso tempo vengono aggiunti colori sgargianti e ambiziosi come il rosso e il verde: colori che possono donare un aria più rilassante all'ambiente.La forma del tavolino richiama la lettera T, la stessa con cui comincia il nome del mobile. Il minimal giapponese è accompagnato da quella punta di contemporaneità e rivisitazione che rende il tutto più odierno.Avvicinandosi sempre più alla visione più moderna che si ha del tavolino, è opportuno rivolgere lo sguardo verso delle vere e proprie opere di design, le quali ne rivisitano la mera funzione di piano d'appoggio per renderlo un vero proprio elemento di semplice decoro.

Tavolino da parete Yeh (Menu)

Osservando questo modello è interessante notare l'innovazione e la crescita che questo elemento d'arredo ha subito nel tempo.Di forma semisferica, appoggiata su due piedi frontali e attaccata al muro sulla parte posteriore, questo tavolino può risultare un curioso elemento d'arredo da porre all'ingresso per utilizzarlo come portaoggetti.Per la creazione di questo pezzo il designer ha preso ispirazione dalla posizione di due cheerleaders durante la prova di uno spettacolo. Inoltre, il designer ha deciso di dare all'oggetto il suo stesso nome.I colori scelti sono delicati e virano sul cipria, bianco, grigio chiaro e verde salvia: lo rendono adatto a qualsiasi ambiente della casa. Si potrebbe pensare ad un utilizzo anche esterno di questo oggetto: posizionato sul terrazzo può diventare un elegante porta vaso, grazie anche alla versatilità del materiale utilizzato per la realizzazione, cioè l'acciaio.Per i più originali e fantasiosi, per i più estrosi e attenti al design e alla sua autenticità vi sono anche dei modelli che possono dimostrarsi molto interessanti per creare all'interno dello spazio casalingo un'area dove gli ospiti possano rimanere stupiti dall'originalità degli elementi decorativi.

Tavolino Pinocchio (Valsecchi 1918)

Il primo elemento interessante che salta immediatamente all'occhio è proprio una produzione del brand Valsecchi 1918, il cui designer Luigi Baroli celebra la storia del brand Valsecchi 1918 con un omaggio al personaggio più irriverente e simpatico del mondo delle favole: Pinocchio. Il brand Valsecchi è noto per il lungo periodo in cui è stato coinvolto nella produzione di giochi per bambini e, senza dimenticarsi delle proprie origini, ha voluto regalare anche al mondo degli adulti un pezzo unico che potesse riportarli alla loro infanzia.Difatti può dimostrarsi una scelta spiritosa ed ironica, in quanto gli ospiti verrebbero serviti da un cameriere simpatico e per niente banale, che li catapulterebbe nel fantastico mondo di Collodi. Si può dire che questo speciale modello proposto da Luigi Baroli sia una celebrazione del gioco e della favola.

Tavolino A' la Carte (Seletti)

La forma di questo tavolino ci può suggerire un utilizzo particolare: chi non vorrebbe organizzare una partita di poker e allo stesso tempo offrire agli ospiti anche l'ambientazione ideale?Una struttura di carte, un piccolo castello come quelli che si costruiscono da piccoli, per stupire e rendere originale ogni momento della propria vita.

Tavolino Pacifico (Twentyfirst)

Anche questo tavolino è molto evocativo e la sua semplice forma ci riporta al concept a cui il brand Twentyfirst ha voluto ispirarsi: la meditazione. Questa testa di Buddha gigante si presta all'utilizzo in ambienti esterni per ricreare in giardino un angolo dedito al relax e alla riflessione.

Tavolino Rossetti (Seletti Wears Toiletpaper)

Spazio alle guru del beauty e alle fashion addicted! Quale miglior oggetto da inserire nella propria atelier se non questo tavolino, dall'impronta particolarmente umoristica, che si presenta nella sua più totale unicità.Il materiale con cui è stato realizzato è il legno, ma l'idea da cui scaturisce questo progetto si dimostra altamente originale e unica, irriverente e provocatoria.Sul piano del tavolo sono raffigurate delle mani maschili che sorreggono dei rossetti rossi su uno sfondo blu. Più conforme ad un arredo contemporaneo e moderno, chi lo acquistasse potrebbe arricchire la propria collezione con un pezzo unico e particolare dalle forme più stravaganti e dai colori più sgargianti.Sullo stesso stile è anche il tavolino Due di Picche, proposto dallo stesso brand.Con questa carrellata di diversi modelli si voleva dare un'idea della svariata offerta per fronteggiare i bisogni di ciascuno nell'arredare i nostri salotti. Alcuni modelli si assomigliano tra di loro. Questo criterio di selezione si è basato sull'esigenza di esplicitare quanto meglio l'attenzione che si deve avere nel coordinare colori e materiali per realizzare set di tavolini non necessariamente già preconfezionati, bensì dando libero sfogo alla propria fantasia.

Servizio Clienti Dedicato

Hai dubbi o domande? Contattaci!
Tel 02.94755933
Lun-Ven 09-13 | 14-18
customercare@lovethesign.com

Prodotti 100% Originali

Selezioniamo i migliori brand di design e lavoriamo fianco a fianco con loro. Perché? Per garantirvi prodotti 100% originali e una qualità certificata due volte, da loro e da noi.

Soddisfatti o Rimborsati

Offriamo un servizio affidabile, con corrieri specializzati, e paghiamo noi le spese di consegna per ogni ordine sopra i 75 euro*. E se non sei soddisfatto, fare un reso è davvero facile. *ordini voluminosi esclusi.

Pagamenti Sicuri
Payments